Colesterolo dieta

Se il colesterolo (LDL) è troppo alto, il medico può suggerire di seguire una dieta a basso contenuto di colesterolo.

Colesterolo e dieta sono una accoppiata fondamentale per il benessere, poichè una dieta apposita per il colesterolo è una dieta che potrebbe ridurre i livelli di colesterolo totale del 15 per cento senza farmaci o attività fisica. Si potrebbe ulteriormente abbassare il colesterolo di 4-10 punti praticando un’attività fisica regolare. È una dieta a basso contenuto di colesterolo e grassi saturi che contribuirà a ridurre il livello di colesterolo nel sangue per diminuire il rischio di contrarre malattie cardiache, infarti futuri e altre complicazioni della cardiopatia. Oltre a diminuire il colesterolo queste linee guida aiuteranno a ridurre i pochi centimetri in più del girovita e sono di supporto per la salute e la funzione di molti organi di base del corpo.

Colesterolo dieta

Colesterolo dieta

Questo genere di dieta è per le persone il cui LDL è superiore a 130.

Colesterolo dieta : Ecco le linee guida fondamentali della dieta

  • Meno del 7% delle calorie totali della giornata dovrebbe provenire da grassi saturi.
  • Il 25-35% o meno delle calorie totali della giornata da qualsiasi tipo di grasso.
  • Limitare il colesterolo proveniente dal cibo che si mangia a 200 milligrammi o meno al giorno.
  • Non assumere più di 2400 milligrammi di sodio al giorno.
  • Consumare calorie sufficienti a raggiungere o mantenere un peso sano e ridurre il livello di colesterolo nel sangue. Chiedere al medico o un dietista quale livello di calorie è ragionevole per voi.

Altri fattori che aiuteranno a ridurre il colesterolo:

  • Se l’LDL non diventerà abbastanza basso riducendo i grassi saturi e diminuendo la quantità di colesterolo che assumete dai cibi, aggiungere fibra più solubile alla dieta.
  • Scegliere prodotti alimentari che contengono steroli o prodotti vegetali (ad esempio, per abbassare il colesterolo margarine e condimenti per insalate). Il modo più semplice per farlo è prendere un supplemento giornaliero contenente beta sitosterolo.

Scegliere cibi amichevoli per attenuare il colesterolo

Aumentare i cibi a basso contenuto di grassi saturi, come ad esempio:

  • Grassi liberi o 1% di latticini
  • Carni magre
  • Pesce e crostacei
  • Pollame senza pelle
  • Cibi integrali
  • Frutta
  • Verdure

Nota: Cercare margarine morbide (liquide o in tubetto) che sono a basso contenuto di grassi saturi e contengono poca o nessun grasso trans (un altro tipo di grasso alimentare che può aumentare il livello di colesterolo).

Mangiare cibi ricchi di fibre solubili, come ad esempio:

  • Avena e farina d'avena
  • Alcuni frutti (ad esempio arance e pere
  • Alcune verdure (ad esempio cavoletti di Bruxelles e carote)
  • Piselli secchi e fagioli

Limitare o evitare questi cibi molto ricchi di colesterolo:

  • Fegato e carni d’altri organi
  • Tuorli d'uovo
  • Latticini interi e gelati ad alto contenuto di grassi
  • Cibi fritti cucinati con grassi od oli saturi
  • Alimenti dei fast food, come hamburger e soprattutto patatine fritte
  • Ciambelle, paste, cracker

Limitare i cibi ricchi di grassi saturi, come ad esempio:

  • Carni ad alto contenuto di grassi trasformate (ad esempio: salsiccia, hot dog, mortadella, salame) e carni rosse grasse non rifilate
  • Pancetta, prosciutto e parti grasse del maiale
  • Quasi tutti i cibi fritti di qualsiasi tipo

Scegliere metodi di cottura che abbasseranno il consumo di grassi:

Nel preparare i cibi, i seguenti metodi di cottura tendono a produrre livelli inferiori di grassi saturi:

  • Al forno
  • Alla griglia
  • Microonde
  • Bolliti
  • Col grill
  • Arrosto (quando arrostite, mettete la carne su una griglia così può perdere il grasso)
  • Saltati leggermente in padella o al vapore con piccole quantità d’olio vegetale o brodo di pollo a ridotto contenuto di sodio

Linee guida per carne, pollame, pesce, fagioli, uova e noci

Per mantenere il colesterolo ad un livello nel sangue, scegliere solo le carni più magre, pollame, pesce e crostacei.

  • Scegliere pollo e tacchino, senza pelle o rimuovere la pelle prima di mangiare.
  • Alcuni pesci, come il merluzzo, hanno meno grassi saturi sia del pollo che della carne.
  • Poiché anche la carne più magra, il pollo, il pesce e i crostacei hanno grassi saturi e colesterolo, limitare la quantità totale di questi cibi che si mangia a 170,1 grammi o meno al giorno

Pollame

In generale, pollo e tacchino sono a basso contenuto di grassi saturi, soprattutto quando la pelle è rimossa.

Quando fate la spesa ricordate:

  • È possibile acquistare pezzi di pollo e tacchino con la pelle già rimossa o comprare pezzi con la pelle e rimuoverla prima di mangiare. È facile da fare. Ricordate, la carne bianca contiene sempre meno grassi saturi rispetto alla carne rossa.
  • Limitare oca e anatra. Esse sono ricche di grassi saturi, anche con la pelle rimossa.
  • Provare tacchino o pollo macinato fresco o di pollo che è preparato da carne bianca come il petto.
  • Ricordare che alcuni hot dog di pollo e tacchino hanno un contenuto di grassi saturi e di grassi totali più basso rispetto agli hot dog di maiale e di manzo. Ci sono anche hot dog di manzo “magri” e wurstel vegetariani (a base di tofu) con un basso contenuto di grassi e grassi saturi.

Pesce e crostacei

Quando si fa la spesa ricordare che:

  • La maggior parte del pesce ha un contenuto di grassi saturi e colesterolo più basso rispetto a carne o pollame.
  • I crostacei variano nel contenuto di colesterolo. Hanno pochi grassi saturi e grasso totale. Anche i gamberetti possono essere mangiati di tanto in tanto a patto che si assumano meno di 300 milligrammi di colesterolo al giorno.
  • Per esempio, 85,05 grammi di gamberi al vapore corrispondono a 167 milligrammi di colesterolo.

Sostituti della carne

Piselli secchi, fagioli e tofu (formaggio di soia) sono ottimi sostituti della carne con un basso contenuto di grassi saturi e colesterolo. Piselli secchi e fagioli hanno anche tante fibre che possono contribuire ad abbassare il colesterolo nel sangue. Prova ad aggiungere una mezza tazza di fagioli alla pasta, alle minestre, agli sformati e ai piatti di verdure. Il tofu prende bene il sapore della marinata. Provare a marinare il tofu in un condimento senza grassi o in una salsa piccante e cuocere alla griglia o al forno per un piatto salutare per il cuore.

Uova

I tuorli d’uovo sono ricchi di colesterolo alimentare: ciascuno ne contiene circa 213 milligrammi. Quindi, limitare l’assunzione a non più di quattro tuorli a settimana. Questo include i tuorli d'uovo in prodotti da forno e prodotti alimentari trasformati. Controllare l'etichetta per vedere quanto colesterolo contiene il cibo o chiedere al panificio se la ricetta comprende uova intere. Consumare questi tipi d’alimenti occasionalmente.
Gli albumi non hanno colesterolo ed è possibile sostituire le uova intere in ricette: due albumi sono pari ad un uovo intero. È inoltre possibile utilizzare sostituti delle uova senza colesterolo sostituto uovo al posto d’uova intere. In molti prodotti da forno, non si sente la differenza.

Latte, yogurt e formaggio

Come le carni ad alta percentuale di grassi, latticini normali che hanno grasso, come il latte con il 2% di grassi e intero, il formaggio ed il gelato, contengono molti grassi saturi e colesterolo. Tuttavia, i prodotti lattiero-caseari sono una fonte importante di nutrienti. Dovreste mangiare 2 - 3 porzioni al giorno dei prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi o senza grassi.

Ecco una guida all’acquisto:

  • Comprare il latte senza grassi o con l’1% di grassi invece di quello intero o con il 2%. Questo latte ha la stessa o una maggiore quantità di calcio e altri nutrienti paragonato al latte intero, con molto meno grasso saturo e colesterolo.

Formaggio

  • Quando cercate formaggi duri, scegliete quelli “senza grasso", “grasso ridotto”, “pochi grassi” o “parzialmente scremato”. Scegliere le varietà che hanno 3 grammi di grasso o di meno per ogni 28,35 grammi.
  • Quando cercate formaggi molli, sceglieteli con pochi grassi (1%) o senza, parzialmente scremati o la ricotta light. Alcuni di questi formaggi hanno 3 grammi di grassi o di meno per 28,35 grammi.

Se state controllando l’apporto di sodio, scegliete formaggi a basso contenuto di sodio. Leggete l’etichetta per verificare il contenuto di sodio.

Dessert al latte congelati

  • Comprare dessert congelati con un contenuto di grassi saturi più basso, come latte ghiacciato, yogurt congelato a bassa percentuale di grassi, i dessert al latte con pochi grassi, gelato alla frutta, sorbetti e ghiaccioli.

Altri latticini

  • Comprare yogurt a basso contenuto di grassi o senza grassi, è una fonte eccellente di proteine e calcio. Mangiarlo da solo o come guarnizione. Provare a guarnirlo con la frutta. Provare la panna acida con pochi grassi o senza o le miscele di formaggio cremoso. Molti sembrano quelli veri ma hanno meno grassi e calorie.

Grassi ed oli

Potete contribuire a mantenere il vostro colesterolo nel sangue basso quando sostituite i grassi saturi con quelli insaturi. Siate solo sicuri di limitare la quantità totale di grassi od oli per mantenere le calorie nella norma.

Quando comprate grassi e oli, ricordate di:

  • Scegliere gli oli vegetali liquidi che sono ricchi di grassi insaturi, come quello di canola, mais, oliva, arachide, cartamo, sesamo, soia e girasole.
  • Comprare la margarina fatta con oli vegetali liquidi insaturi. Scegliere quella molle in tubetto o liquida od oli vegetali smalmabili.
  • Limitare burro, lardo e strutti solidi. Sono pieni di grassi saturi e colesterolo.
  • Comprare maionese e condimenti per l’insalata light o senza grassi anziché il genere normale che è grasso.

Per esempio, due cucchiai di condimento normale possono aggiungere l’equivalente di 14 grammi di grasso.

Frutta e verdura

Dovreste mangiare almeno 3 - 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno. La frutta e la verdura hanno pochi grassi saturi e grasso totale e non hanno colesterolo. Una dieta ricca di frutta e verdure può anche contribuire a mantenere i livelli di colesterolo bassi. Così, la
frutta e la verdura sono ottimi sostituti degli alimenti con un’alta percentuale di grassi saturi e di colesterolo.

Al momento dell’acquisto, ricordare di:

  • Comprare frutta e verdura da mangiare come spuntini, dolci, insalate, contorni e piatti principali.
  • Aggiungere varie verdure agli stufati o alle casseruole di carne o fare un piatto principale vegetariano (senza carne).
  • Lavare e affettare le verdure crude (carota, broccolo, cavolfiore, lattuga, ecc.) e conservare in frigorifero per un uso rapido e facile quando si deve cucinare o fare uno spuntino.
  • Servire la frutta fresca come dessert o congelare come delizioso dolce gelato (banana, bacche, melone, uva).
  • Mettere la frutta fresca in una ciotola in cucina per rendere la frutta più facile da afferrare come spuntino.

Per mantenere le verdure naturalmente ad una bassa percentuale di grassi e grassi saturi, condire con erbe e spezie, succo di limone, aceto di vino, maionese o condimento per l’insalata senza grassi o a basso contenuto di grassi.

Pane, cereali, riso, pasta ed altri grani

Un po' di pane, molti cereali, riso, pasta, altri grani, fagioli secchi e piselli sono generalmente ricchi d’amido e fibre e poveri di grassi saturi e calorie. Inoltre non hanno colesterolo alimentare, tranne qualche pane del panificio e prodotti dolci di pane fatti con latte, burro e uova (quindi ad alta percentuale di grassi e ricchi di colesterolo).

Come la frutta e la verdura, naturalmente a bassa percentuale di grassi, il pane con poco colesterolo e altri cibi di questo tipo rappresentano anch’essi delle buone scelte. Dovreste mangiare 6 - 11 dosi degli alimenti di questo gruppo ogni giorno. Se avete i trigliceridi alti e/o HDL basso, dovreste mantenere il consumo di carboidrati sotto il massimo di 60% delle calorie totali. Potete scegliere una dieta costituita da massimo 35% di grassi, sostituendo il grasso saturo con quello insaturo.

Comprando alimenti di questo gruppo, ricordarsi di:

  • Scegliere pane e panini integrali, evitare il pane bianco e la farina trasformata. Il pane integrale ha più fibre del pane bianco.
  • Comprare cereali secchi, con meno grassi. Limitare il consumo d’alimenti ad alto contenuto di grassi come muesli e crusca d’avena che sono fatti con noce di cocco od olio di noce di cocco e noccioline, che aumentano il contenuto di grassi saturi. Aggiungere il latte senza grasso o il latte con l’1% di grassi anziché intero o a bassa percentuale di grassi (2%) per ridurre grassi saturi e colesterolo.
  • Comprare pasta e riso da usare come prima portata. Non usare salse grasse (burro, formaggio, panna).
  • Limitare i cibi dolci al forno fatti con molti grassi saturi, principalmente provenienti da burro, uova e latte intero, come i croissant, le paste, i muffin, i biscotti, i rulli di burro e le ciambelle. Anche questi sono molto ricchi di colesterolo.

Dolci e spuntini e dieta

Alcuni dolci e spuntini, come cibi cotti al forno (torte e biscotti), cracker al formaggio ed alcune patatine, sono spesso ricchi di grassi saturi e colesterolo.

Ecco alcuni dolci e spuntini a bassa percentuale di grassi:

  • La torta pan degli angeli guarnita con purè di frutta o fette di frutta fresca
  • Biscotti, torte, torta al formaggio, piccoli tortini e paste senza grasso o a bassa percentuale di grassi
  • Biscotti senza grasso o a bassa percentuale di grassi come i cracker animali, biscotti piccanti, barrette di fico o di ed altra frutta, biscotti allo zenzero e wafer al limone o alla vaniglia.
  • Yogurt congelato a bassa percentuale di grassi o senza grassi, gelati alla frutta, latte ghiacciato e sorbetto
  • Dessert di gelatina: attenti alla panna montata!
  • Cracker di farina di frumento
  • Pudding fatti di latte con l’1% di grassi o senza.

Ricordate che questi alimenti sono poveri di grassi ma molti sono ricchi di calorie. Così sceglieteli attentamente, soprattutto se state provando a controllare il vostro peso per migliorare i livelli di colesterolo nel sangue.
In breve, una dieta per il colesterolo è molto rigida ma non difficile da seguire. E' sufficiente tenere a mente i consigli elencati. Gli alimenti con pochi grassi o senza grassi possono essere trovati tranquillamente in commercio.

Colesterolo dieta e suggerimenti e consigli.

Colesterolo - Ridurre il colesterolo

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo colesterolo dieta

informazioni utili sulla dieta ed il colesterolo

molto soddisfatto,grazie

sto facendo una dieta a basso contenuto di colesterolo e volevo piu chiarimenti e sono molto soddisfACENTI GRAZIE ORA SCRIVERò LE RICETTE PER LE TORTE

Dieta per il colesterolo

molto soddisfatta della documentazione

Documentazione soddisfacente sul colesterolo

molto soddisfatta della documentazione, ora seguirò la dieta. grazie

Lascia il tuo commento: