Colpo della strega

Con colpo della strega si intende un dolore acuto localizzato lungo il decorso e le zone di distribuzione del nervo sciatico, poste precisamente sulla fascia posteriore della coscia con rami collaterali ai muscoli flessori della coscia stessa.

Colpo della strega

Colpo della strega

I dolori sono quasi sempre conseguenza di movimenti inopportuni, sforzi dovuti al sollevamento di oggetti troppo pesanti oppure disfunzioni congenite o procurate della colonna vertebrale.

In molti casi essi della sono causati dall'ernia al disco.

I dolori, provocati da una pressione sul nervo, sono lancinanti e pungenti e partono dalla regione lombare per irradiarsi alla coscia, al polpaccio e fino al piede.

Molto spesso la parte sinistra del corpo è più colpita rispetto alla destra. Il dolore aumenta praticando movimenti rotatori, chinandosi o anche solo tossendo.

In caso di colpo della strega rivolgersi subito al medico. Massaggi e bagni possono rilassare la tensione e attenuare il dolore.

In caso di dolori molto acuti è consigliato rimanere a letto, coperti e al caldo. Non appena vi sarà possibile muovervi senza avvertire dolore effettuare massaggi delicati ed esercizi per sciogliere le tensioni muscolari.

I migliori rimedi sono:

Impacchi caldi, bagni, agopuntura e terapie omeopatiche sono un ottimo supporto alle cure mediche.

Il colpo della strega...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: