Come applicare il correttore

Se volete sapere come applicare correttamente il correttore per nascondere le imperfezioni e le occhiaie, questo articolo è proprio per voi...

Applicare il correttore nel giusto modo è importante perché avere un viso tonico e di un colore uniforme è la base per avere un viso bellissimo e di sorprendente aspetto. Per cui, scoprire cosa si può fare per coprire o nascondere le occhiaie sotto i vostri occhi, senza dover necessariamente passare attraverso costosi interventi di chirurgia plastica, è fondamentale.

I correttori di make up sono dei cosmetici che aiutano a coprire le macchie, macchie scure e occhiaie. Ultimamente, i correttori in stick sono tra i più popolari: sono facili da applicare e molto comodi da usare. Se si vogliono nascondere dei piccoli solchi sulla vostra pelle, è invece consigliato usare un pennello per applicare il correttore.

Come applicare il correttore

Come applicare il correttore

Quale correttore scegliere?

Per quanto riguarda la scelta del giusto correttore, bisogna evidenziare che ci sono una varietà di correttori in commercio, soprattutto in riferimento alle tonalità e ai colori, si va dal neutro al verde al rosa e al lilla. Per la scelta del colore giusto, si va sul sicuro se si sceglie una tonalità un po’ più chiara rispetto al colore naturale della vostra pelle. Se si hanno occhiaie scure, si dovrebbe optare per un correttore dai toni sul giallo. Se invece si hanno macchie rossastre, i correttori dai toni verdi sono perfetti per nasconderle.

Per cui se avete delle occhiaie scure sotto gli occhi concentratevi su come nasconderle bene senza attirare l’attenzione sulla zona in questione. È sicuramente meglio se si sceglie un correttore fluido e di una tonalità più chiara della vostra pelle, assicurandovi di comprarne uno che si amalgami bene con il vostro fondotinta.

Dopo aver scelto la giusta tonalità del correttore, ora si è pronti ad applicarlo per nascondere le macchie e le occhiaie.

  1. Per prima cosa assicuratevi di iniziare con un viso perfettamente pulito. Ricordatevi sempre di pulire e idratare prima di applicare qualsiasi cosa.
  2. Potete mettere il correttore sopra il vostro fondotinta o viceversa. Tuttavia, vi consiglio di iniziare mettendo un sottile strato di fondotinta prima di applicare il correttore in modo tale da non metterne troppo.
  3. Applicare leggermente una piccola quantità di correttore sulle zone in cui si trovano le vostre imperfezioni nonché sulle borse sotto i vostri occhi. È possibile applicarlo con un pennello o con un dito. E ricordatevi di applicarlo in modo uniforme con movimenti delicati.
  4. Spalmare bene il tutto sulla pelle ed amalgamare con il fondotinta. Infine, aggiungete un po’ di idratante se desiderate un effetto più lucido.

In particolare, vorrei segnalarvi Cle de Peau che è uno dei migliori correttori per occhi conosciuto nel mondo. Fa parte dell’ampia gamma dei cosmetici Shiseido ed è utilizzato dai migliori truccatori e dalle stesse celebrità, tra l’altro è stato votato come Instyle Magazine's Best Buy del 2006.

Di questo prodotto applicatene solo una piccola quantità per coprire le occhiaie o altri difetti. Lo si trova in stick ed è cremoso in modo tale da non enfatizzare, per chi li ha, rughe o segni sottili.

Raccomando vivamente questo prodotto, soprattutto per coloro che sono alle prime armi col trucco e per coloro, invece, che hanno un’età compresa dai 40 anni in sù. Insomma, un ottimo consiglio per non perdere tempo e denaro nel scegliere correttori che non sono adatti a voi.

Prodotti bellezza estetica donna

Lascia il tuo commento: