Come devono dormire i bambini neonati

Fare dormire correttamente nella giusta posizione un bambino neonato è importante per evitare possibili incidenti.

Come dormono i bambini? I bambini neonati per dormire correttamente dovrebbero dormire sulla schiena, ma quanto è importante se il bimbo dorme sulla pancia oppure sulla schiena? Un bambino sano, dovrebbe sempre dormire sulla schiena in quanto molte ricerche hanno dimostrato che esiste una relazione fra la posizione del bimbo nella culla, mentre dorme, e le morti in culla.

Come devono dormire i bambini neonati

Come devono dormire i bambini

In un neonato che dorme sulla schiena, il rischio di uno spiacevole incidente è molto ridotto. Le prime ricerche furono fatte in Nuova Zelanda; a seguire furono ripetute in altri paesi con i medesimi risultati.

Si può far dormire il bambino su un fianco?

Dormire su un fianco è certamente più sicuro per un bimbo, che dormire sulla pancia. In ogni caso è meno sicuro che dormire sulla schiena.

Se il bimbo non sta bene?

Un tempo si pensava che in caso di vomito, la posizione supina potrebbe essere stata pericolosa per il bimbo, si riteneva infatti che non avesse abbastanza forza per girare la testa.

Tuttavia, in realtà, anche se il bimbo è malato non fa alcuna difficoltà a girare la testa. Il rischio di vomito è stato, in passato, l'argomento principale per avvalorare la tesi che è meglio far dormire il bambino sulla pancia, ma in realtà è stato dimostrato che questa posizione è la più pericolosa anche in caso di vomito.

Perché è più sicuro farlo dormire supino?

Ci sono diverse teorie che danno delle indicazioni sul perché dormire di schiena sia più sicuro per il vostro bambino.

Una di queste dice che, dormendo di pancia, è molto probabile che la testa del bambino sia troppo vicina alle lenzuola e tende a respirare sempre la stessa aria, non avendo così abbastanza ossigeno.

Altri esperti dicono, che in presenza di materassi troppo morbidi o cedevoli, il bambino possa soffocare dormendo di pancia. Alcuni casi sono stati registrati anche con bambini che dormivano su letti ad acqua: letti che è bene evitare accuratamente.

Altre teorie dicono che, dormendo di pancia e restando a lungo a contatto con le lenzuola ed il materasso, alcuni microorganismi potrebbero essere inalati dal neonato provocando problemi alla respirazione.

I motivi reali per spiegare le morti in culla, non sono ancora stati scoperti. Si è tuttavia notato, che queste sono diminiute notevolmente, con la diffusione dell'abitudine di far dormire i bambini a pancia in su.

Se il vostro bimbo è cresciuto abbastanza da riuscire a girarsi da solo, basterà rimetterlo a pancia in su. Ma non preoccupatevi eccessivamente: non c'è bisogno di girarlo per tutta la notte!

Tutti i bambini dovrebbero dormire sulla schiena?

Se il bimbo è in salute, allora si: dovrebbe dormire di supino.

In caso di alcune malattie, può essere raccomandato che il bimbo dorma, invece, di pancia. In questo caso sarà il vostro pediatra a suggerirvi quale sia la posizione opportuna per il riposo del vostro piccolo.

Come rendere sicura la culla del vostro piccolo

È raccomandabile che il bimbo dorma su un materasso piuttosto rigido, anziché in uno morbido. Il letto deve essere stabile e la parte inferiore deve essere di un unico blocco di materiale, anziché da doghe o stecche.

Le barre a lato del letto non dovrebbero essere più distanziate di 6,5cm l'una dall'altra, in modo che non ci si possa incastrare la testa accidentalmente.

Le sponde dovrebbero essere alte circa 60cm, in modo tale che il bambino non possa arrampicarsi ed uscire. È importante anche non dimenticare giocattoli, telefonini, od altri oggetti nella culla, poiché il bimbo potrebbe impigliarsi o tenerli in bocca.

È opportuno non riempire il letto con troppi pupazzi.

È bene anche non coprire il materasso con un telo in plastica (a volte usato per la paura della pipì abbondante) poiché il bimbo potrebbe soffocarsi.

Il cuscino dovrebbe essere morbido e delle giuste dimensioni; anche fermare le coperte ai piedi del letto è utile: in questo modo il bambino non rischia di coprirsi la testa accidentalmente.

Non usate mai un cuscino per adulti: aumenterebbe il rischio di soffocamento e potrebbe dare dei problemi alla schiena del bimbo.

La cameretta del bambino non dovrebbe essere troppo calda. Una temperatura di 16 - 20°C è sufficiente. Durante l'estate il bambino non va vestito troppo, ed è bene prestare un po' di attenzione in più se il bimbo ha la febbre.

Ci sono altri consigli per aiutare il bimbo a dormire nel modo più sicuro possibile?

E' stato dimostrato che i rischi di morte in culla sono più elevati se i genitori sono fumatori. Il fumo è uno dei principali fattori associati alla morte in culla.

Gli studiosi ritengono che il numero di casi possa essere ridotto del 66% se i genitori smettessero di fumare in una casa con dei bambini.

La crescita del cranio

Dormire sulla schiena può causare il sovra sviluppo temporaneo della dimensione del cranio dei piccoli (plagiocefalia).

I genitori possono evitare questo inconveniente ricordandosi di alternare la posizione della testa. In ogni caso, con la crescita, tutto torna nella normalità, senza conseguenze.

Quando il bambino è sveglio, invece, mentre gioca e parla con i genitori, dovrebbe essere messo sullo stomaco: questo contrasterà efficacemente le distorsioni del cranio, e aiuterà lo sviluppo dei muscoli addominali, della schiena e del collo.

Ecco come dovrebbero dormire i bambini neonati

Gravidanza on line

Lascia il tuo commento: