Correre fa dimagrire

Tutti sanno che correre fa dimagrire e non solo, correre fa dimagrire nei punti critici del corpo come la pancia le gambe ed in particolare le cosce, quando si tenta di perdere qualche chilo, corsa e perdita di peso vanno di pari passo, correre fa dimagrire ed è sicuramente il modo più conveniente ed efficace per perdere peso. La corsa poi non fa solo perdere peso ma garantisce dei benefici all’organismo, migliorando così lo stile di vita.

Correre fa dimagrire

Correre fa dimagrire

Correre fa dimagrire:

I benefici che la corsa fornisce rappresentano dei validi motivi per iniziare. Il motivo più evidente per iniziare a correre è la perdita di peso.  Non è però l’unico.

Correre garantisce tanti altri benefici qui elencati:

  • Benefici estetici: la corsa permette di essere in forma e avere un aspetto migliore.
  • Una volta che s’inizia a correre, il grasso nel corpo farà posto al muscolo. I muscoli sono più pesanti del grasso, quindi potrebbe non verificarsi immediatamente la perdita di peso come si sperava. Il corpo però migliorerà e sarà tonificato. È possibile già avere una taglia più piccola.
  • Benefici a lungo termine: correre allunga la vita e fa sembrare più giovani rispetto a chi conduce uno stile di vita sedentario.
  • Benefici alimentari: la corsa farà migliorare la dieta. Agire in maniera sana spinge a seguire un’alimentazione salutare.
  • Benefici mentali: correre in maniera regolare è associato a benefici psicologici e mentali. Ad esempio, l’insonnia è ridotta e si dorme meglio. Questo, a sua volta, migliora la concentrazione per tutta la giornata. La corsa inoltre è prescritta per il trattamento d’alcuni disturbi psicologici come la depressione clinica
  • Benefici rispetto ad altri tipi d’esercizio fisico: correre è economico. Non si deve pagare una quota mensile in palestra. Basta avere scarpe da ginnastica, calzini, pantaloncini e t-shirt. È uno sport che può essere praticato ovunque, persino in viaggio.

Consigli per chi inizia a correre

Le persone che desiderano utilizzare un programma di corsa per perdere peso dovrebbero consultare un medico. Questo è importante perché il medico può esaminare attentamente il programma per determinare se si è sani abbastanza da iniziare a correre su base regolare. In alcuni casi, questo può significare camminare per un periodo. Ciò aiuterà l’individuo a migliorare la salute cardiovascolare e solo dopo potrà iniziare a correre.
Una volta ottenuta l'approvazione del medico per iniziare un programma d’esercizio fisico e per la perdita di peso, è bene avviare il programma gradualmente in modo da non sovraccaricare il corpo. Alcune persone saranno deluse nel sentire questo consiglio perché vorrebbero iniziare subito. È opinione comune, infatti, che sia il modo migliore per perdere peso velocemente.

Iniziare gradualmente invece rende il programma più:

  • Sicuro
  • sano
  • efficace.

Alcuni consigli per chi inizia a correre per dimagrire:

  • Alternare camminata e corsa
  • Correre piano
  • Aumentare progressivamente la corsa-camminata fino ad arrivare a 45 minuti al giorno
  • Cercare di uscire tre volte a settimana per l’esercizio (con un giorno di riposo tra ogni uscita)

È importante cambiare la routine d’allenamento regolarmente per perdere peso. Se il programma non è modificato, non si riescono a raggiungere i propri obiettivi riguardo la perdita di peso: la corsa non produrrà più i risultati desiderati. Il corpo, infatti, si adatta facilmente alle nuove situazioni e può abituarsi ad un programma di corsa. Quando questo succede il corpo diventa più efficiente e richiede meno calorie per fare la stessa quantità di lavoro. È una buona cosa perché si diventa più forti e resistenti agli sforzi ma in questo modo si smette di perdere peso allo stesso ritmo.

Per evitare che questo avvenga, è bene aumentare gradualmente:

  • Distanza
  • Durata
  • intensità della corsa.

È importante apportare delle modifiche alla dieta. Un regime per la perdita di peso che comprende anche la dieta oltre l’esercizio fisico è più efficace.

Si dovrebbero consumare approssimativamente:

  • 40% di carboidrati
  • 30% di proteine
  • 30% di grassi.

In aggiunta a questa combinazione, chi corre dovrebbe stare attento che:

  • i carboidrati provengano principalmente da cereali integrali
  • le proteine siano quelle d’alimenti magri
  • i grassi siano soprattutto insaturi.

Questo tipo di dieta può sembrare deleteria per la linea per chi pensa che le diete a basso contenuto di carboidrati siano le migliori per perdere peso. Tuttavia, la corsa richiede una gran quantità d’energia. Senza una dieta ricca di carboidrati, seguire un programma di corsa può essere molto difficile perché manca l’energia necessaria per correre su base regolare.

Nonostante tutti i benefici, la corsa può stancare o annoiare.

È bene trovare dei modi per restare motivati.

Ecco alcuni consigli:

  • trovare un compagno di corsa. Aiutarsi reciprocamente aiuta a superare i momenti difficili, come ad esempio quando si è troppo stanchi e si sta pensando di mollare. In due ci s’incoraggia tantissimo a vicenda.
  • iscriversi subito ad una gara. Non è mai troppo presto. Una gara imminente può rappresentare una gran motivazione, soprattutto se ci sono compensi.
  • Collegarsi ad Internet e parlare con altre persone che hanno appena iniziato a correre su forum e blog. È una buon’idea ad esempio creare un forum di questo tipo da soli.
  • comprare un buon paio d’auricolari adatti alla corsa
  • visualizzarsi fra dieci settimane più in forma, più magri, più forti, secondo l’obiettivo che si vuole raggiungere: si potrà diventare così se ci s’impegna davvero.

Correre fa dimagrire e adesso lo sapete

In conclusione, correre fa davvero dimagrire. È un modo eccellente di perdere peso e raggiungere il peso ideale. I benefici a breve termine elencati, come perdita di peso, miglioramento estetico e alimentare, sono dei motivi sufficienti per iniziare. Un’attività che migliora il punto di vista estetico e salutistico della vita non può che motivare le persone a praticarla. Ma i benefici a lungo termine valgono ancora di più: correre migliora la salute fisica e mentale. Dormire meglio permette di essere più attivi. Correre inoltre è economico, non si deve pagare come ad esempio facendo sport in una palestra.. È quindi uno sport adatto proprio a tutti. Non c’è niente di meglio di un’attività del genere che migliora ogni aspetto della propria vita, garantendo uno stile di vita più sano.

Correre fa dimagrire e lo sanno tutti.

Perdere peso dimagrire velocemente

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo correre fa dimagrire

Correre per dimagrire va bene se si usano costanza e dieta equilibrata

Correre è sicuramente un modo veloce sicuro ed economico per tornare in forma,però ci vogliono due cose essenziali Costanza e alimentazione equilibrata.

Lascia il tuo commento: