Come si cura l'eczema e la dermatite atopica

Come si può curare l'eczema e la dermatite atopica? La dermatite atopica o eczema atopico è una malattia della pelle che oltre a sviluppare gonfiori, pruriti, eruzioni cutanee, rossore e incrostazioni porta a delle forme di allergia. La dermatite atopica in genere è più frequente nei neonati e nei bambini oppure nelle persone particolarmente esposte ai climi secchi. Invecchiando i bambini tendono a neutralizzare il problema ponendo attenzione al fatto che la pelle si può irritare facilmente.

Come si cura l'eczema e la dermatite atopica

Eczema dermatite atopica cura

Per gli adulti invece il problema può perdurare più a lungo. Non sono ancora note le cause che possono portare una persona a riscontrare questo problema anche se si pensa  sia dovuto ad un fattore genetico. Riuscire a comprendere se si è soggetti a questa forma di malattia non è semplice, poiché i suoi sintomi possono cambiare nel tempo. Inoltre spesso si è costretti a fare delle rinunce riguardanti gli alimenti e il vestiario.

Un tessuto in lana o in fibre sintetiche potrebbe essere particolarmente irritante per la pelle. Altri fattori che possono incidere in modo determinante sul peggioramento dell'eruzione cutanee e dell'irritabilità sono lo stress, l'ansia e la frustrazione.

Nei casi peggiori il soggetto può sviluppare la febbre da fieno oppure l'asma.

Esistono diversi farmaci e differenti metodi per tentare di risolvere il problema.

La maggior parte delle terapie tradizionali hanno a che fare con l'esposizione alla luce. Ora andremo a elencare quali sono i problemi che si possono riscontrare in che forma e come possono essere risolti.

Sintomi più comuni della dermatite atopica o eczema atopico :

  • Rossore
  • Gonfiore
  • Increspature della pelle
  • Fuoriuscite di liquido chiaro
  • Incrostazioni
  • Pelle Spessa
  • Restrizione della pelle

Abbiamo chiamato in precedenza questo problema eczema, questo termine è spesso utilizzato per questo tipo di malattia, tuttavia esistono eczemi differenti:

Eczema allergico a contatto: La pelle diventa rossa e rilascia dei liquidi. Pruriti frequenti. E' dovuto al fatto che si è toccato qualcosa di estraneo al sistema immunitario come l'edera velenosa.

Eczema a contatto: La pelle diventa rossa, prude e brucia come fosse stata toccata da un acido o da qualche elemento chimico

Eczema disidrosico: La pelle del palmo dei piedi e delle mani si irrita e si schiarisce presentando alcune vesciche

Neurodermatite: Macchie squamose compaiono sulla testa, sui polsi, sulle gambe e sugli avambracci, causate da un punto localizzato che prude come la puntura di un insetto.

Eczema Nummulare: La pelle presenta delle macchie a forma di moneta che possono essere squamose o delle croste

Eczema Seborroico: La pelle è giallastra, oliosa e presenta macchia ovunque. In genere presenta anche macchie sul cuoio capelluto e sul viso, non sono escluse altre parti del corpo.

Dermatite Stasi: Irritazione sulla parte inferiore delle gambe, spesso dovuta a problemi di flusso sanguigno.

Cosa può peggiorare la dermatite atopica?

  • Lana o fibre sintetiche
  • Saponi o detergenti
  • Alcuni profumi, make-up
  • Cloro, oli minerali, solventi
  • Polvere o sabbia
  • Fumo di sigarette
  • Uova, arachidi, latte pesce, prodotti di soia e grano
  • Acari della polvere
  • Polline
  • Peli di cane o gatto

Come curare la dermatite atopica?

  • Creme o unguenti che controllano le reazioni allergiche e il gonfiore nelle parti inferiori
  • Corticosteroidi
  • Antibiotici per trattare le infezioni portate dai batteri
  • Antistaminici per aiutare le persone a prendere sonno ed evitare così di grattarsi peggiorando la situazione
  • Farmaci che sopprimono il sistema immunitario
  • Terapia della luce
  • Un mix tra terapia della luce e un farmaco chiamato psolaren
  • Protezione da allergeni

E' importante aggiungere che oltre lo stress e la rabbia, alcuni fattori che possono ingigantire il problema come le temperatura, il clima o la sudorazione. Si consiglia per questo di evitare lunghe sudate e fare lunghe docce calde.

Ecco come si cura la dermatite o ecezema atopico.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo come si cura l'eczema e la dermatite atopica

Dermatite atopica

La dermatite atopica è una brutta bestia. Ne so qualcosa in quanto mamma di un bimbo che ce l'ha e nei periodi di massimo sfogo è dura. Comunque una cosa che ho imparato sulla pelle di mio figlio è che è importantissimo l'uso della biancheria dermasik. Usando queste magliette e questi accessori a diretto contatto con la pelle mio figlio sta decisamente meglio. Il risultato è dovuto alle caratteristiche particolari di questo tessuto che è anche un dispositivo medico, quindi detraibile. Poi d'estate molti bagni in mare e sole.

Lascia il tuo commento: