Come si cura la psoriasi

Ma come si cura le psoriasi? Per buona sorte le cure e trattamenti per la psoriasi non mancano, la medicina è sempre attenta a questa problematica, la psoriasi è una malattia cronica ricorrente della pelle, la sua portata può variare considerevolmente, da leggeri scoppi, dove le persone possono anche non accorgersi di averla, a casi più gravi in cui può essere socialmente debilitante e in rari casi pericolosa per la vita.

Come si cura la psoriasi

Psoriasi cura

Diffusione della psoriasi:

Persone di tutte le età possono avere la psoriasi ma la forma iniziale della malattia è più diffusa tra i 16 e i 22 anni e la più tarda forma emerge in età tra i 50 e i 60 anni.

La psoriasi è contagiosa?

no

Significato del termine psoriasi:

La psoriasi deriva dalla parola greca “psora” che significa prurito.

Cosa causa la psoriasi?

La psoriasi è una malattia genetica, ma il modo esatto in cui la malattia si trasmette  di generazione in generazione non è ancora stato stabilito. Anche se si trova nei geni di una persona, non significa che da questi si sviluppi per certo.

Tuttavia, l'esposizione a certi stimoli (come l'infezione da streptococco nella gola, alcool, medicine e irritazioni locali) o danni alla pelle, possono causare l'emergere della psoriasi in persone che hanno predisposizione genetica.

Ci sono due maggiori tipi di psoriasi. La psoriasi volgare (psoriasi con placche) e quella pustolosa. I differenti tipi di psoriasi possono essere divisi in sottogruppi in accordo con gravità, durata, localizzazione delle lesioni nel corpo.

Attorno al 6 per cento delle persone che hanno la psoriasi contrae anche l'artrite psoriasica sulle giunture, questa inizialmente si manifesta sulle dita e sulle dita dei piedi, ma è anche abbastanza comune sulla spina dorsale.

Quali sono i sintomi della psoriasi volgare?

La psoriasi volgare è la forma più comune.

I segnali del suo emergere sono:

  • punti neri o macchie
  • le macchie diventano più grosse e diventano squamose
  • le squame superiori cadono in grosse quantità, mentre gli strati più profondi di squame  restano attaccati fortemente.
  • Quando le squame vengono grattate via, numerosi punti sanguinolenti possono essere visti sotto
  • la psoriasi delle unghie spesso si manifesta con piccole dentellature sulle unghie. L'emergere può essere così grave che le unghie si inspessiscono e si sgretolano via.
  • La psoriasi flessurale avviene nelle pieghe. Rosse  placche pruriginose compaiono nelle ascelle, sotto il seno, sullo stomaco,sull'inguine o sulle natiche. Le placche sono spesso infette da funghi come la candida.
  • La psoriasi guttata è una speciale variante che inizialmente emerge in forma acuta nei bambini e nei giovani dovuta ad un infezione da streptococco alla gola. Macchie squamose simili a goccie appaiono nell'intero corpo. In molti casi la condizione scompare da sé in qualche settimana o mese.

La psoriasi delle scaglie può essere difficile da distinguere dai gravi casi di crosta lattea, e alle volte le due avvengono simultaneamente.

L'emergere della psoriasi spesso porta a lesioni sul viso.

Quali sono i sintomi della psoriasi pustolare?

La psoriasi pustolare è una rara variante dove l'infiammazione è così grave che, in aggiunta alle normali lesioni, appaiono sulla pelle anche vesciche o pustole contenenti liquidi. Le condizioni di gravità variano.

Chi è più a rischio di contrarre la psoriasi?

Persone che hanno membri della famiglia con la psoriasi, specialmente se sono esposti a stress, alcolismo, infezioni, trattamenti medici o eventi come divorzi, lutti o traslochi.

Cosa si può fare a casa?

  • È importante accettare che la psoriasi è una condizione cronica a lungo termine. La malattia è in genere caratterizzata dall'alternanza di periodi buoni e periodi con eruzioni
  • se ti rendi conto che alcune cose peggiorano la tua psoriasi, cerca di evitarle
  • va fatto notare che tutti i gradi di psoriasi possono essere trattati efficacemente. il trattamento non è una cura, ma assicurerà una migliore qualità di vita.

Diagnosi della psoriasi:

La diagnosi di solito viene fatta con un attento esame della pelle.

Se vi è qualche dubbio riguardo alla diagnosi, il dottore farà una biopsia - una piccola parte della pelle verrà mandata ad uno specialista per esaminarla al microscopio.

Prospettive future

Molte persone hanno diverse eruzioni, mentre altre sono più o meno affette cronicamente.

Ci sono possibilità intermedie di qualsiasi tipo tra questi due estremi.

Come si cura la psoriasi?

La cura, che dovrebbe essere portata avanti in stretta collaborazione tra paziente e medico, consiste in vari trattamenti usati localmente sulla pelle e assunti per via orale. Dipende dall'età del paziente, stato di salute e dalla natura della psoriasi.

Gli idratanti sono fattori importanti nella cura della psoriasi e possono essere tutto ciò che serve per le forme più leggere. Riducono la secchezza, screpolatura e squamatura della pelle.

Occasionalmente vengono utilizzati per un breve periodo corticosteroidi contenenti unguenti.

Combinandoli con un altro trattamento topico, entrambi i prodotti separati sono usati in differenti momenti del giorno.

Lozioni speciali sono disponibili per il trattamento delle scaglie. Queste spesso contengono acido salcilico, carbonio, zolfo o corticosteroidi.

La fototerapia e la fotochemioterapia sono entrambe usate in centri dermatologici specializzati per la psoriasi largamente estesa. Molti pazienti trovano che anche la luce naturale del sole aiuti.

La ricerca intensiva sta portando a trovare migliori cure per la psoriasi. Nuovi trattamenti vengono regolarmente introdotti, e questo migliora le condizioni di alcune persone affette da questa malattia, non abbiate paura, basterà solamente rivolgersi ad un professionista qualificato della vostra zona per ottenere un trattamento adatto ed efficace per la cura della psoriasi.

Consigli informazioni e trattamenti efficaci per la cura della psoriasi.

Malattie

Lascia il tuo commento: