Come si dimagrisce velocemente

Come si dimagrisce velocemente : si può dimagrire velocemente? Ti stai preparando per il tuo matrimonio? O in vista di sfoggiare un nuovo costume ridotto? Come si dimagrisce velocemente sarà sicuramente un tuo pensiero ricorrente. Come ben saprai per perdere mezzo di chilo di peso corporeo e dimagrire velocemente è necessario bruciare nel corso del tempo all’incirca 3.500 calorie.

Come si dimagrisce velocemente

Come si dimagrisce velocemente

Secondo gli esperti, lavorando costantemente per un’ora si riescono a bruciare solamente circa 330 calorie.

Questo significa che nonostante si tenga in considerazione il proprio consumo calorico giornaliero, si dovrà comunque fare qualcosa per favorire la perdita del peso.

È difficile perdere peso senza ricorrere alla pratica di uno sport.

Gli esercizi fisici servono per non incorrere in problemi legati all’obesità, la quale è ritenuta una delle principali cause di complicazioni per la salute come l’ipertensione, le malattie cardiache, renali, ecc.

Chi di noi almeno una volta nella vita non è mai ricorso ad una delle tante diete “del momento”, suggerite da amici, da parenti privi delle giuste competenze mediche nella speranza di dimagrire facilmente e senza sforzi?

Diete che fra l’altro, poi, si sono rivelate sia insensate, nonché nefaste nel lungo periodo.

Allora, vi consiglio di seguire uno dei seguenti esempi di esercizio fisico da praticare sia dentro che fuori casa, i quali vi aiuteranno a perdere peso in modo sano e regolare.

Esercizi da praticare all’aperto

La corsa: potrebbe, inizialmente, non rivelarsi stimolante, però correre attraversando un bel giardino, o circondato da un bel paesaggio può aiutarti a liberare la mente dai cattivi pensieri che ogni giorno vi assillano ed in tal modo vi farà ritrovare la pace interiore.

Esercizi aerobici: essi rientrano nella categoria degli esercizi cardiovascolari. Questi esercizi sono molto divertenti se fatti in gruppo. In questo modo non solo si praticano diversi allenamenti settimanali, ma dato che vi sarà una compagnia si sarà più invogliati nel proseguire in tale tipo di programma.

Ciclismo: quand’è stata l’ultima volta che siete andati in bicicletta? Riprendete e perseguite tale tipologia salutare di esercizio fisico. Prendete la vostra bicicletta ed iniziate ad esplorare tutto ciò che vi circonda, cercate posti nuovi. Vi ritroverete dimagriti senza esservi accorti di aver lavorato sodo per arrivare a tal traguardo.

Le passeggiate: il camminare a piedi ininterrottamente per trenta minuti al giorno, vi farà bruciare circa 100 calorie. Se siete soliti essere mattinieri è preferibile che vi godiate una bella passeggiata di prima mattina. Se poi, la camminata la farete in compagnia di un amico o parente, allora, tanto meglio; la vostra passeggiata sarà ancora più piacevole e sarete altrettanto invogliati nel riproporla.

Nel caso non fosse possibile o non voleste fare la passeggiata al mattino, non scoraggiatevi, andrà benissimo eseguire la passeggiata in qualsiasi altro momento della giornata, in tarda mattinata p anche alla sera, otterrete sempre i vostri benefici!

L’ideale sarebbe fare una camminata di circa un’ora al giorno. A questo traguardo ci si può arrivare con una camminata di 5 minuti ogni due ore oppure camminando ininterrottamente.

Il ballo: vi piace ballare? Normalmente la maggior parte delle persone, il più delle volte balla per puro divertimento.

Anche voi potrete ballare per la stessa ragione o addirittura per favorire un surplus nella spesa calorica quotidiana che nel lungo termine vi consentirà di perdere peso.

Pertanto, è raccomandabile che vi iscriviate ad un corso di danza per apprendere il tipo di ballo che vi ha da sempre coplito di più rispetto agli altri e quindi scatenato l’immaginazione.

Potrete praticare anche restando comodamente a casa, magari ballando in compagnia di qualche amico o, perché no, anche da soli. Il ballo vi farà dimagrire, inoltre, vi aiuterà ad ottenere una figura slanciata ed asciutta e ad avere un atteggiamento positivo nei confronti della vita.

Il nuoto: esso è un eccellente esercizio fisico. Al pari della corsa coinvolge interamente tutto il sistema corporeo. Il nuoto vi consentirà di perdere velocemente peso da tutte le parti del vostro corpo.

Con 20-30 minuti di nuoto al giorno potrete arrivare a bruciare più di 400 calorie. Iscrivetevi presso una piscina al fine di imparare tutte le tecniche e le figure possibili per nuotare.

Diventate degli atleti evoluti in seno a tale disciplina e vedrete che scalerete i gradini della scala del fitness.

Il salto: il salto (o saltare la corda), apporta numerosi benefici, il più importante dei quali si riassume nel positivo effetto che ha sulla parte più bassa del corpo. Quando si salta la corda i fianchi, i glutei e le cosce vanno incontro a movimenti continui e costanti.

Queste sono le aree anatomiche femminili che immagazzinano più grasso e molto velocemente. Di sicuro non amate essere scambiate per trentenni quando invece avete solamente vent’anni! Quindi, introducete questa pratica nelle vostre routine quotidiane ed otterrete un corpo con delle misure perfette.

Esercizi casalinghi per perdere peso

Squats: essi sono considerati come i migliori esercizi da fare a casa.

Dovete piegarvi sulle ginocchia come se voleste sedervi sul pavimento, ma facendo attenzione a non flettere troppo in avanti il tronco e cercando di mantenere gli arti inferiori leggermente divaricati.

Lentamente, quindi, vi risolleverete verso l’alto spingendo dai talloni.

Eseguite tali piegamenti verso il basso e conseguenti sollevamenti verso l’alto compiendo un totale di 12-15 ripetizioni portandole a termine in modo molto controllato.

Ripetete questo esercizio per 10-15 volte (con 12-15 ripetizioni per “volta”) se è veramente vostro interesse debellare il vostro non desiderato grasso localizzato su pancia, glutei e cosce.

Stepping: è un esercizio che imita il passo dell’oca.

Vi potete esercitare semplicemente salendo e scendendo le scale di casa vostra. 

Comprate l’apposito step (gradino rialzato) in un qualsiasi negozio di articoli sportivi e ripetete tale esercizio per almeno 5-10 minuti al giorno.

Addominali: ciò che vi serve è solamente un tappetino o un materassino.

Dovete mettervi in posizione supina su uno di questi ultimi ed avvicinare il fianco destro (con il braccio piegato verso l’esterno) il più possibile vicino alla gamba sinistra: prendete fiato e ripetete lo stesso movimento cambiando sia braccio che gamba.

La serie va ripetuta per tre volte con almeno 15 piegamenti consecutivi.

Potete rimanere anche sempre in posizione supina, con le braccia a terra distese lungo i fianchi ed avvicinare le gambe piegate verso il baricentro del vostro corpo, stando attenti a non salire né troppo, né velocemente.

Cambiamento dei movimenti: sollevate le spalle da terra e toccate alternativamente il ginocchio di un lato con il gomito opposto effettuando una marcata rotazione del tronco.

Ancora, spalle sollevate e ginocchia flesse a 90° circa: spostate i piedi uniti a destra ed a sinistra toccando la parte esterna del piede di un lato con la mano omolaterale (dello stesso lato).

I pettorali: Vi serve o un materassino o un tappeto, una molla, una palla, un elastico.

Sedetevi sul tappeto (o su un materassino, a gambe incrociate possibilmente) e comprimete con forza la molla, mantenendo il busto eretto ed il petto avanzato per almeno dieci secondi: ripetete l‘esercizio per almeno tre volte.

Passate poi alla palla ripetendo lo stesso esercizio e mantenendo la stessa posizione.

Infine, prendete l’elastico: tiratelo in senso orizzontale spingendo allo stesso tempo i gomiti all’indietro (bisogna tenerli alti) e trattenetelo per svariati secondi. Dovete percepire le spalle come se si “aprissero”.

I glutei: vi serve solamente un tappetino o un materassino e poi siete pronto per iniziare anche queste serie di esercizi.

In posizione prona, appoggiatevi a terra sui gomiti e sulle ginocchia; distendete l’anca ed il ginocchio dei singoli arti inferiori in modo alternato. Il movimento deve avvenire in linea col corpo ed avendo cura di non inarcare la zona lombare.

Poi, cambiate usando l’altro arto inferiore che era in appoggio mentre il primo eseguiva il movimento. Eseguite questo esercizio con tre serie da 15 ripetizioni per arto inferiore.

 

Tutti gli eserciti sopracitati risultano molto interessanti ai fini della tonificazione e del dimagrimento anche se d’altra parte si rivelano pesanti ed affaticanti. Iniziate svolgendoli con un ritmo moderato e gradualmente incrementate sia l’intensità quanto la durata del tempo.

Se doveste avvertire dei crampi muscolari prendetevi una pausa di 2-3 giorni e poi ritornate a ripetere gli stessi esercizi. Potete evitare strappi muscolari seguendo una corretta routine di esercizi fisici come quelli fin’ora illustrati.

L’iter dell’esecuzione di qualsiasi esercizio in maniera ottimale passa attraverso le tre seguenti fasi: il riscaldamento, l’esercizio faticoso ed il defaticamento.

Al di là dell’esercizio fisico costante e razionalmente inteso è necessario che seguiate una dieta ben bilanciata. Non potete sperare di perdere peso continuando a mangiare pizza, hamburger, burro, salatini, ecc. Dovete seguire una dieta per il controllo del peso.

Gli esercizi per perdere velocemente del peso ed ottenere dei benefici saranno più efficaci se eviterete di consumare cibo-spazzatura.

Come si dimagrisce velocemente

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: