Smettere di fumare consigli utili e gratis

Per smettere di fumare i consigli utili e sopratutto gratis sono sempre graditi da tutti, anche perchè conosciamo tutti i rischi del fumo sulla salute, e la maggior parte di noi sà benissimo che l'unico modo per salvaguardare la salute è smettere di fumare. Ciò nonostante, togliere il vizio del fumo è molto difficile soprattutto per chi fuma da molti anni o fuma un pacchetto di sigarette al giorno. Infatti, per avere una buona percentuale di possibilità di riuscire a smettere di fumare è necessario essere motivati, avere un  supporto sociale, essere consapevoli di cosa affronteremo, ed avere chiaro in mente la strategia che useremo.

Smettere di fumare consigli utili e gratis

Smettere di fumare consigli

Non solo si può imparare a gestire il fumo ma anche il desiderio di fumare, guardando ed unirsi a coloro che sono riusciti a dire addio al fumo una volta per tutte.

Perché smettere di fumare è così difficile:

Fumare tabacco è sia una abitudine psicologica che una  dipendenza fisica. L'azione di fumare è radicata in noi in quanto parte di un rituale quotidiano in quanto una quantità fissa di nicotina comporta una costante dipendenza ecco perché diminuendone la quantità si svilupperà un senso di mancanza e quindi dipendenza. Per smettere di fumare con successo, è necessario affrontare i sintomi di astinenza da nicotina.

Alleviare le sensazioni sgradevoli di dipendenza da sigarette:

Il dover gestire stress, depressione, solitudine, paura e ansia sono alcuni dei motivi più comuni per cui si fuma, in quanto la sigarette viene vista come un "amica" nel momento del bisogno. Il fumo può sospendere momentaneamente la sensazione di  tristezza, stress, ansia, depressione e noia. ma la sigaretta non è l'unico modo per attenuare queste brutte sensazioni, esistono modi più sani per farlo fra cui l'esercizio fisico, la meditazione, attività di relax sensoriale, e tramite la semplice respirazione. Per molte persone, il problema è proprio il trovare una valida alternativa al fumo. Anche quando si smetterà di fumare, spiacevoli eventi e sensazioni potranno verificarsi nuovamente, dunque è importante capire quali sono le alternative al fumo per combattere queste situazioni stressanti.

Come creare la tua strategia personale per combattere il fumo:

Inventare un piano di gioco personale modellato sulle proprie esigenze è molto importante. Come prima cosa si devono elencare i motivi per cui si vuole smettere di fumare e poi conservare una copia della lista nei luoghi dove normalmente teniamo le sigarette, come ad esempio nella tua giacca, nella borsa, o in auto.

I motivi per smettere di fumare potrebbero essere:

  • mi sento sano e voglio avere più energia, denti più bianchi e alito più fresco.
  • non voglio rischiare di avere un cancro, un infarto, un ictus morte precoce, le rughe della pelle.
  • renderò fieri di me i miei cari ed il mio compagno
  • non voglio più esporre ai pericoli del fumo i miei cari
  • avrò un figlio più sano
  • avrò più soldi da spendere
  • non dovrò sempre preoccuparmi di quando avrò un minuto libero per fumare

Cosa chiedere a se stessi:

Per affrontare un vero distacco dal fumo è necessario capire il vero motivo che ci porta a fumare e capire veramente quale potrebbe essere la tecnica migliore per smettere.

Questi esempi di domande potrebbero essere d'aiuto:

  • fumi ad ogni pasto?
  • sei un fumatore di gruppo? (o solitario')
  • fumi molto ( uno o due pacchetti al giorno?) o pensi che un semplice cerotto di nicotina potrebbe avere successo?
  • associ il fumo ad altre dipendenze ? (come il gioco?)
  • saresti disponibile a fare l'agopuntura oppure seguire terapie di ipnosi?
  • sei aperto a parlarne con uno specialista? come un assistente psicologico?
  • saresti disposto a seguire un programma di allenamento sportivo?

Prenditi del tempo per capire che tipo di fumatore sei e come vivi il fumo, a cosa lo associ e come pensi di poterlo sconfiggere.

Dai inizio al tuo programma per smettere di fumare dicendo START:

  • s: stabilisci la data di inizio
  • t: avverti tutti coloro che hai intorno che hai intenzione di smettere di fumare
  • a:  programma gli obbiettivi e le loro tappe
  • r: elimina le sigarette e  tutto ciò che è legato al tabacco dai luoghi dove vivi
  • t: chiedi aiuto al tuo dottore

Come smettere di fumare e gestire la dipendenza da nicotina:

Appena si smette di fumare si possono verificare vertigini, agitazione, o addirittura avere forti mal di testa, dovuti alla mancanza di rilascio immediato di zucchero per mezzo della nicotina ecco perché potrebbe aumentare l'appetito notevolmente. Per gestire questo costante ( ma solo iniziale) desiderio di zuccheri è consigliabile bere molto succhi di frutta ( salvo si soffra di diabete). Ciò contribuirà a prevenire i sintomi di desiderio e riportare il corpo ad un equilibrio.

Consigli per gestire anche altri sintomi da dipendenza:

Dipendenza legata al cibo : molte persone associano il termine di un pasto alla sigaretta. Rimpiazzatela con un dolce o una frutta; qualcosa che vi gratifichi.

Dipendenza legata agli alcolici: molte persone sono abituate a fumare quando sorseggiano una bevanda alcolica. Prova a bere qualcosa di analcolico o di sostituire i luoghi dove bere con luoghi dove è vietato fumare.

Se sei un fumatore di gruppo: Se fumi quasi prettamente quando sei in compagnia di altri fumatori, prova ad evitare tali situazioni e rendi tutti partecipi dello sforzo che stai facendo per smettere di fumare. sostituisci le così dette "pause da sigaretta" con una "pausa caffè". A lavoro, cerca di fare pausa con persone che non fumano e che piuttosto  prediligono il caffè.

Altri consigli per i sintomi da astinenza da nicotina:

Se si soffre di ansia e depressione, non è necessario fumare, ci sono tanti altri diversivi.

Tieniti un diario dove poter scrivere durante i tuoi momenti di astinenza

Soprattutto le prime due settimane dopo aver smesso di fumare è consigliabile tenere un diario dove annotare i propri pensieri, annotare i momenti della propria vita in cui si ha bisogno di una sigaretta , notare se ci sono certe persone o ambienti che attivano il desiderio di fumo, se si cede al fumo spiegare come ci si sente e via dicendo. Ciò tornerò utile il giorno in cui non saremo di buon umore e leggere gli appunti sui passi avanti fatti aiuterà molto.

Ricevere aiuti esterni

Rendi partecipi i tuoi cari del tuo percorso e chiedo loro pareri e consigli. Cerca di trovare un amico molto vicino con cui poterti confidare.

Tenere a bada i kg di troppo

L' aumento di peso è un problema comune quando si smette di fumare ma normalmente si aumenta di circa 3-5 libbre. L'aumento di peso si verifica perché la gratificazione orale del fumo, è sostituito dal meccanismo auto-calmante di mangiare. Per mantenere un peso sano, è importante trovare altri modi sani di affrontare lo stress e le altre sensazioni sgradevoli. Un buon metodo sarebbe mangiare ma fare anche dell'attività fisica.

Metodi per smettere di fumare:

Esistono vari metodi che hanno aiutato molte persone a smettere di fumare.

  • Smettere di fumare
  • Sistematicamente diminuire il numero di sigarette fumate
  • Ridurre il consumo di nicotina gradualmente nel tempo
  • Utilizzo di terapia sostitutiva contro l'astinenza da nicotina o farmaci naturali per combattere l'astinenza
  • Utilizzando gruppi di sostegno alla nicotina
  • l'ipnosi, l'agopuntura, consulenza con tecniche cognitivo-comportamentali.

Potresti riuscire ad avere successo con il primo metodo che sperimenti ma solitamente se ne prova più di uno prima di trovare ciò che ci soddisfa.

Terapia medica

I farmaci che servono a smettere di fumare, alleviare i sintomi di astinenza e che aiutano a ridurre l'appetito, sono più efficaci se utilizzati come parte di un programma completo monitorato dal vostro medico. Fai scegliere al tuo medico la soluzione più consona. Il "US Food and Drug Administration" ha approvato le seguenti soluzioni:

Terapia sostitutiva della nicotina: Questa terapia prevede il sostituire le sigarette con altre soluzioni a base di nicotina, come le gomme alla nicotina o cerotti alla nicotina. Questo tipo di trattamento aiuta i fumatori a rompere la loro dipendenza psicologica dalla sigaretta e rende più facile il concentrarsi sull'obbiettivo finale: smettere di fumare.

Terapie senza nicotina: Questi farmaci aiutano a smettere di fumare, riducendo l'appetito ed i sintomi di astinenza senza tuttavia l'uso di nicotina e sono i farmaci come lo Zyban ed il Chantix, da prendere a breve termine.

Terapie senza medicine: esistono varie terapie che aiutano a smettere di fumare e le crisi di astinenza e non comportano l'uso di medicinali.

Sono :

L'ipnosi: ottima soluzione che ha dimostrato aver avuto molto successo. Non si tratta dell'ipnosi intesa come spesso se ne parla ma è semplicemente un modo per portare ad un profondo stato di rilassamento la persona e radicare il lei la convinzione che fumare è nocivo. Chiedi al tuo dottore dove poter seguire questo tipo di terapia.

L'agopuntura: una delle terapie più antiche e si ritiene operi nell' innescare il rilascio di endorfine che portano il corpo a rilassarsi. E' una buona soluzione contro le crisi di astinenza. Chiedi maggiori informazioni al tuo dottore.

Terapia comportamentale: La dipendenza da nicotina è legata ai comportamenti abituali provocati dal fumo. La terapia comportamentale si concentra sull'apprendimento di metodi che servono a rompere tali abitudini.

Terapie per la motivazione:  Libri su come aiutarsi da soli a smettere di fumare e relativi siti internet  sono in grado di fornire una serie di modi per motivare voi stessi a smettere di fumare. Un esempio ben noto è il calcolo del risparmio economico.

Aiutare un proprio caro a smettere di fumare

E' importante ricordare che non si costringere un amico o una persona cara a smettere di fumare, la decisione deve essere la loro e qualora lo scegliessero è importante essere loro di sostegno ed incoraggiamento. Ad esempio è consigliabile scegliere e vagliare con loro la terapia più adatta senza mai far sentire il peso del giudizio. Si può anche aiutare un fumatore a superare la crisi di astinenza da sigaretta facendo insieme delle attività che occupano il suo tempo ed avendo sempre a portata di mano gomme e caramelle che si dimostreranno prodigiose nei momenti critici. Soprattutto, se una persona cara cade in tentazione e fuma una sigaretta, non aggredirla né giudicarla; piuttosto congratularsi per il lungo tempo che sono riusciti a stare senza fumare. Ricordatevi che quasi tutti gli ex fumatori hanno dovuto fare vari tentativi prima di smettere completamente.

Genitori di giovani fumatori

La maggior parte dei fumatori iniziano a fumare intorno agli 11 anni e diventano fumatori dipendenti intorno ai 14 anni, ma vanno apprezzati gli sforzi che alcuni teen ager fanno per cercare di smettere di fumare.

Consigli per i genitori:

  • Evitare minacce ed ultimatum. Cercare di capire il motivo che spinge in teen ager a fumare. Il dialogo si può rivelare provvidenziale nell'aiutare il giovane a smettere di fumare.
  • Essere di supporto ed avere pazienza durante il percorso che il giovane affronta per smettere di fumare.
  • Essere di buon esempio e non fumare
  • Se gli amici di un figlio fumano, consigliarlo su come rifiutare una sigaretta offerta, spiegando, ad esempio, quali sono i danni alla salute che le sigarette causano.
  • Stabilire delle regole per i fumatori in casa, come ad esempio vietare a chiunque di fumare dentro la casa.

N.B. Il tabacco masticabile non è una soluzione salutare

Il tabacco masticabile non è una soluzione salutare per smettere di fumare in quanto contiene la stessa sostanza chimica  contenuta nelle sigarette e che provoca la dipendenza. In effetti, la quantità di nicotina assorbita dal tabacco masticabile è circa di  3 o 4 volte superiore alla quantità erogata da una sigaretta.

Cosa fare in caso di “ricadute”

Avere delle ricadute non significa essere un fumatore. La maggior parte delle persone cercano di smettere di fumare parecchie volte prima di liberarsi dal vizio per sempre. Capire cosa esattamente ci induce in tentazione e gestire tale situazione, può essere di grande aiuto nello smettere definitivamente.

  • avere una ricaduta non è sintomo di fallimento.
  • Ok hai fumato una sigaretta, non significa che devi fumare tutto il pacchetto. Si consiglia di gettare subito il pacchetto.
  • Guarda indentro a tutto il tempo che sei riuscito a stare senza fumare.
  • Individua le tentazioni ed evitale.
  • Impara dalle tue esperienze. Fai un analisi accurata di cosa ti è stato di aiuto e cosa lo è stato meno, durante il tuo percorso.
  • Se stai smettendo di fumare tramite delle medicine ed hai ricominciato, chiama subito il tuo dottore per consigli in merito.

Considerazioni finali sui consigli per smettere di fumare:

Smettere di fumare è senza dubbio un percorso molto difficile ma in molti ci sono riusciti. Il trucco sta nel conoscere abbastanza se stessi e capire quale percorso è quello più adatto per una sicura riuscita.

Diversi consigli gratis, utili ed efficaci per smettere di fumare.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo smettere di fumare consigli utili e gratis

Sono una ragazza che sta smettendo, il gesto lo si elimina tenendo mani e bocca occupate.
Prova mangiando una carota o un gambo di sedano

Ho smesso di fumare da più di un mese

Salve a tutti la mia esperienza è molto semplice, ho smesso da un mese e mezzo ma misento molto giu e ccome se avessi il vuoto intorno ma un gran senso di libertà.

Da oggi provo a smettere di fumare

Oggi ho deciso di smettere,speriamo di avere la forza necessaria per farlo.sara'molto dura ma ci provo

Ho smesso di fumare da una settimana ma è dura...

Salve, ho smesso da una settimana ma...... è dura. Cerco di dormire nei momenti critici x non pensare, spero non sia così lunga ma salvarsi è più importante ed io ce la farò!

Sto cercando di smettere di fumare perchè non respiro bene...

Salve sono una fumatrice e non fumo da 2 giorni circa voglio smettere di fumare perche non riesco a respirare bene e non sento nessun odore ne gusto e alla notte non dormo per causa della tosse spero di farcela perche non ne posso piu.ma non so come resistere. Non ho voglia di una sigaretta pero mi sento un vuoto dentro cosa devo fare...???

Si può smettere di fumare e solo nelle prime settimane è peggio

sono 2 mesi che non fumo, il peggio è passato fumavo 2 pacchetti di sigarette al giorno mi facevo schifo non ne potevo più. un giorno ho buttato via sigarette e accendino senza averci pensato su. ringrazio quel giorno mi sento libero non più schiavoo ... si può smettere fidatevi passate le prime settimane il peggio passa e non avrete piu il desiderio.

Io e mio marito siamo fumatori incalliti ma sto cercando di smettere di fumare

oggi ho scoperto che il fumo di sigaretta contiene un alto dosaggio di benzene tra cui e un veleno tossico ...che puo far causare un linfoma cutanio (micosi fungoide)in brutto tumore alla pelle e sangue ,sia io che mio marito siamo accaniti fumatori ed a lui gli hanno diagnosticato questo tumore mi è crollato il mondo a dosso.....vorrei tanto fargli levare il vizio del fumo ma non so come riuscirci io comunque ci sto provando

Smettere di fumare: ci sto provando e devo farcela

Sto cercando di smettere,ho iniziato con la sigaretta elettronica e dopo circa un mese ho fumato una sigaretta, ora è una settimana che non fumo neanche la sigaretta elettronica,ma è dura ho un forte mal di testa che si affaccia nel tardi pomeriggio,non dormo e sono molto nervoso devo farcela.

Smettere di fumare è una delle lotte più difficili che ci presenta la vita!

Io fumo da diciotto anni e da circa un mese sto cercando di smettere....Non è facile ma se penso a mio figlio e alla sua felicità nel non sentirmi più puzzare di fumo mi carico un pò e cerco di andare avanti! Ho preso tre kg ma questo mi preoccupa meno....devo farcela per me e per chi mi sta intorno........

Io per smettere di fumare uso lo sport

Salve a tutti, è 3 giorni che non fumo e vi dico che il mio asso nella manica è lo sport, lo consiglio a tutti coloro che voglio smettere.. Non ero uno da 2 pacchetti al giorno questo no ma fumavo abbastanza :(... A volte compenso l'astinenza con un frutto o quant'altro... Al momento vado alla grande, se sapevo che era così facile lo avrei fatto tanto tempo fa...

Ho smesso di fumare dopo aver perso un'altra persona cara per un tumore ai polmoni

sono due mesi che ho smesso, dopo aver visto l'ennesima persona cara portata via da un tumore ai polmoni. devo dire che non è affatto facile, spesso sento agitazione o depressione. poi guardo mio figlio e dico che è lui la ragione della mia vita e non può essere una dipendenza a crearmi problemi.

Spero di smettere di fumare

oggi ho detto no al fumo spero di riuscirci aiuto notavo che quando fumavo mi veniva della saliva alla bocca e piedi gonfi spero di smettere

Ho smesso di fumare e sto benissimo

Io sono due mesi e mezzo che non fumo più mi sento benissimo.

Sto riprovando a smettere di fumare

anch'io da ieri non fumo, dopo quasi 40 anni, con già 2 tentativi di qualche mese... Speriamo sia quella buona, auguri a tutti e... l'unione fa' la forza :-) ...dai che facciamo vedere a tutti quanto bravi e forti siamo.... superare!!! ciao ciao...

Da circa una settimana non fumo piu'

Spero proprio di farcela anche perche' circa 20 anni fa lo avevo fatto perche' desideravo dei figli.dopo 10 anni ho ripreso ed ora sicuramente ce la faro'

Smettere di fumare si può, basta crederci

Smettere di fumare è possibile credici!!!

Ho smesso di fumare alla fine di gennaio-primi di febbraio.

Fumavo dalle 13 alle 15 sigarette al giorno da 30 anni. Ho avuto interruzioni (non ho mai fumato in gravidanza, periodi di influenza non fumavo) ma poi ho sempre ripreso. Non ho mai avuto tosse . Ho deciso di smettere per non spendere inutilmente i soldi. Sto bene a parte 4 kg di troppo e non riprendero' mai piu. Mi sento forte.

Oggi ho deciso di smettere di fumare e ci riusciro'

Fumo da oltre 35 anni, in media un pacchetto al giorno.I miei figli non fanno altro di dirmi di smettere, sia per la salute sia perche' puzzo. CI RIUSCIRO '? IO SONO CONVINTISSIMO DI SI !

Smettere di fumare... sono già 48 giorni senza fumare...

48 giorni senza fumo. sono sicura che combattero' tutta la vita per rimanere un ex fumatrice. fumatrice accanita per 34 anni , fumavo anche di notte , se ho smesso io possono smettere tutti. i primi giorni sono stati difficilissimi 3 notti senza chiudere occhio e poi settimane con circa 3 ore di sonno a notte. grandissimo appetito e poi momenti di vuoto terribili. io sono una guerriera e mi ripeto sempre se ho fatto a meno della sigaretta fino a questo momento ce la posso fare per tutta la vita. ogni giorno mi ripeto ma che brava e mi gratificano , mi inorgogliscono e mi riempiono il cuore di gioiale parole degli amici e della gente comune brava bravissima sei una persona forte. io so solo che lei mi manchera' per sempre fin quando avro' un alito di fiato in corpo ma so anche che io sono piu' forte perche' nulla e' piu' importante di me , perche' io sono, perche' senza di lei nn posso che ricevere benefici . forza fratelli combattiamo e vinciamola sta guerra senza mai piu' fare un tiro perche' se lo facciamo la perderemo la guerra

Sto cercando di smettere di fumare sia per me che per chi mi sta vicino

E da ieri sera che non sto fumando, negli ultimi periodi un pacchetto al giorno ed è brutto.
Voglio smettere di fumare e devo riuscirci per me e chi mi sta attorno.

ho superato molte difficolta' nella vita, ma questa del fumo, mi sembra la più difficile.

Non ho nessuno a cui comunicarlo, e quindi lo faccio con voi che avete passato o state passando quello che sto passando io, e avoi amici allora lo grido con tutto il fiato che ancora ho. ho deciso di smettere di fumare. é una promessa che mi faccio e che faccio a voi. Grazie a tutti

Buona fortuna a tutti quelli che vogliono smettere di fumare

Ho smesso la prima volta per 4 mesi poi una sera per scherzo ho acceso una sigaretta con amici e dopo un anno ho riprovato ho fatto tre settimane e ancora son dentro .. ma tra poco ci riproverò e ne usciro vincitore !!! Buona fortuna a tutti voi che provate a smettere e sappiate che noi non siamo fatti per fumare

Smettere di fumare dopo un infarto

ho avuto un infarto e cosi' ho dovuto abbandonare la sigaretta. mi sta aiutando moltissimo la sigaretta elettronica. oggi e' un mese che non accendo una sigaretta.

Accanita fumatrice che vuol provare a smettere di fumare

Ciao a tutti sono una fumatrice da trentacinque anni forse non ho mai pensato di smettere di fumare o forse si ma ho subito rimosso questo pensiero...ora si mi piacerebbe smettere e invidio tutte quelle persone che ci riescono e che ci stanno riuscendo, vorrei smettere di fumare si ma ho paura ho tanta paura mi spaventa l'astinenza e soprattutto so di non essere una donna forte forse parto dal presupposto io non ci riuscirò mai...vorrei almeno provare riducendo il numero di sigarette ma molti dicono che questo metodo non funziona...non so cosa succederà ma vorrei veramente provare, spero di farcela!

Per smettere di fumare serve provare e farcela

Cara Silvana sono sempre nunzia vedi 48 giorni. Oggi sono 93 giorni senza fumo sono orgogliosa di me.Ho smesso al mio primo tentativo senza nessun aiuto cerotti gomme ecc.
Se non provi non saprai mai se ce la puoi fare. Forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Ho smesso di fumare da più di un mese e mi manca terribilmente.

Ho smesso perchè tutti dicono che fa male.. ma io mi sentivo bene, e a parte il cattivo odore, e il bisogno spasmodico di averla , la sigaretta era la mia compagna, la mia consolazione... non mi sentivo mai sola, mi tirava su , quando stavo nel vuoto più totale, o quando mi sentivo incompresa, nervosa... mi aiutava a gestire lo stress, ma anche l'imbarazzo, e le cose belle, e quelle brutte.
Insomma faceva parte di me, era me...
E adesso mi sembra di essere meno attenta... felice perchè non devo assolutamente andare a comprarla, felice perchè l'alito è migliorato, se entro in un locale chiuso nessuno mi guarda storto perchè ho addosso odore di fumo, la mia macchina è profumata, i miei capelli, vestiti , casa... tutto odora di buono. Ma io non mi sento più la stessa... è come se avessi perso un pezzetto di identità, come se avessi ucciso una parte importante di me... quella anticonformista, ribelle, viva a dispetto di tutto e tutti.
A volte l'ansia mi aggroviglia lo stomaco, mi sembra che gli altri mi stiano addosso, sono molto meno tollerante di prima, dormo poco, mangerei all'infinito e mi sento gonfia.
Nonostante questo, cercherò di tenere duro... ma no perchè abbia paura di morire... sono un pò fatalista per queste cose.. ma certo il fumo bene non fa davvero... Magari non è così da demonizzare.. ci sono tanti altri veleni che mangiamo, respiriamo etc... che davvero bisogna sperare nel buon Dio... Terrò duro perchè non mi piace dipendere da qualcosa o da qualcuno. Ma è dura.

Smettere di fumare significa liberarsi della schiavitù del fumo

Quattro anni senza fumare e poi... Sono ricaduto come era successo altre volte nella mia vita per due anni e mezzo ora sono undici giorni che non fumo e questa volta sarà per sempre lo giuro..... Forza ragazzi liberiamoci da questa schiavitù !!!!!!!! Buona fortuna a tutti voi

Sono già 5 volte che cerco di smettere di fumare

ciao a tutti...io ho gia smesso e ricominciato 5 volte...ogni volta resisto un paio di mesi e al primo avvenimento che mi mi demoralizza o roba del genere riinizio...e ogni volta mi sento sempre più triste e nonostante ciò ricomincio a fumare...ora mi sento di nuovo motivato a smettere per 1000 motivi che sanno tutti i fumatori...dopo 10 anni di sigarette e un mare di soldi buttati nel cesso ci sto riprovando...dai che ce la facciamo tutti... lo stato mangia sulle nostre debolezze...sui nostri vizi...finiamo tutti insieme questo scandalo!! ciao a tutti e buona fortuna!!

Questa volta devo smettere di fumare

Ho smesso per 2 anni e poi ci sono ricaduto. Ora voglio smettere per sempre. Fumo troppo! Respiro male, mi puzza l'alito, la pelle sta invecchiando e sembro una tartaruga. Questa volta ci devo riuscire, mi rimetto in forma e ...se riesco a smettere mi cerco un'amante ;)

Ho smesso di fumare e già vedo il mio viso rinato

Il mio primo mese senza sigarette. In realta' mi sembra un po' di piu'. Nei primi giorni qualche volta sentivo una stretta allo stomaco, come quando rivedi per caso un ex o qualcuno che gli assomiglia. Dura solo un momento, poi passa e ti viene da sorridere per non essere andata in crisi. In quei primi giorni la sigaretta era il mio pensiero principale. Ora mi sento libera dal fumo anche con la mente. Fumavo un pacchetto e piu'al giorno, credevo di non essere capace di guidare, camminare, mangiare, sedermi sul divano senza sigaretta fra le dita, invece una rivelazione: si fa tutto, si fa meglio, e si fa piu' profumati di pulito. E poi, il mio viso e' gia' rinato. Mi sono intossicata per dieci anni, ma il mio corpo mi ringrazia gia' dopo poco piu' di un mese. E poi, con i soldi risparmiati, faro' qualche giorno in piu' di vacanza. Non ho ancora capito dopo quanto tempo ci si possa ritenere un ex fumatore,
ho capito pero' che voglio stare per sempre lontana dalle sigarette perche' mi piace il mio nuovo modo di vivere, o forse e' meglio dire l'originale.

Il mio proposito per l'anno 2014 era di smettere di fumare e spero di riuscirci

ho smesso di fumare il 31 dicembre , ho fatto l'elenco dello cose che non volevo portare nel 2014 ...ovviamente il fumo!...il mio problema non è smettere che mi riesce abbastanza facile ....è che poi ricomincio ....non fumo anche x 2/3 mesi , ma poi capita sempre qualche cosa che mi fa tornare alla sigaretta ....nel 2014 voglio spezzare questa capena !

Ci riprovo a smettere di fumare

ho smesso per due mesi e stavo benissimo ho ricominciato per un banale litigio e non riesco piu' a smettere...da oggi ci riprovo...odio chi ha inventato le sigarette e chi le vende e maledico il giorno che ho iniziato...ma ammiro chi ha smesso e chi non ha mai fumato. Belli tutti i vostri commenti, mi aiutano molto un abbraccio a tutti

Non fumo da 4 mesi....

Ho 36 anni e fumavo da quando ne avevo 14 .... Mi ha aiutato molto la sigaretta elettronica ma ormai è un mese e mezzo che non fumo piu' neanche quella... Sono stati mesi duri ed è ancora abbastanza dura anche perchè sono una persona ansiosa, nervosa di natura e debole .. Infatti mi è aumentata la pressione e mi sto un po' ingrassando, oltre a dei momenti di tristezza.. Pero' la voglia di fumare sembra ormai passata.... Respiro molto meglio, la mia pelle è migliorata, non puzzo piu' di fumo ed a fine mese ho più soldi.... E' tutta un altra vita senza sigaretta... E piu' tempo passerà e più staro' meglio... Un Saluto a tutti.

Smettere di fumare ci voglio riuscire

un mese fa dopo un infarto mi sono ripromessa BASTA FUMO ma sto facendo un sacco di fatica, il movimento delle dite, la posizione delle mani, i gesti, i soffi, tante piccole cose che erano diventate abitudini,aiuto ho paura di non farcela, ma ce la voglio mettere tutta, non cominciate mai si sta meglio senza...

Il duro viaggio per smettere di fumare

Grazie a tutti che condividete gli aspetti insidiosi di questo duro viaggio...io sto intraprendendo come voi la via della libertà anche se è difficile! Io credo che quando ce l'avremo fatta avremo colmato il vuoto che ci ha lasciato la nostra "compagna tiranna" con qualcosa di davvero importante e concreto! Io sto provando a cercare quella cosa! Forza e coraggio a tutti...non demordete!

Smettere di fumare è molto difficile ma possibile

Ho smesso da un mese. Molto difficile, ma, molto possibile. Tenermi occupato è la mia strategia.

Avevo smesso di fumare ma è giunta la voglia spasmodica di fumare

Tutto ciò che vorrei dire, è che è veramente dura. Ho 52 anni e fumo da circa 35 anni, Marlboro.ho notato che molti sintomi di astinenza, combaciano. Dimenticavo di dire che non fumo una sigaretta da 16 giorni! Non credevo risultasse così facile, almeno, fino a 6 giorni fa!! Adesso è subentrato un qualcosa che mi ha molto spiazzato. Cercherò di farvi capire. Mi é giunta la voglia spasmodica di fumare, una voglia a cui non ti puoi sottrarre

Smettere di fumare con l'aiuto della sigaretta elettronica

sono 10 giorni che non accendo una sigaretta, mi sto aiutando con quella elettronica, ed è ancora un po' dura, ho messo 3 kg ho fatto qualche giocata in più, cammino spesso senza saper dove andare e leggo i vostri commenti nella attesa che ritrovi un equilibrio, perché è questo che ho perso da 10 giorni, però vedo la luce della libertà

Io ho deciso oggi di smettere di fumare , visto che non ce la facevo a smettere tutto insieme ho deciso di farlo diminuendo le sigarette , già una volta ho smesso in questo modo , quando ho deciso di rimanere incinta ho cominciato a scalarle gradualmente e ce l'avevo fatta . Ma dopo due anni purtroppo ho ricominciato , spero di farcela questa volta perchè "lo voglio" e come si dice "volere è potere" auguri a tutti i fumatori e a me stessa ...............Ce la faremo :-)

Grazie allo sport si riesce a smettere di fumare

Salve a tutti, io ho 15 anni e ho deciso di smettere, fumo 8 sigarette al giorno, ma da poco ho iniziato a fare arti marziali, MMA per precisione, e mi sono appassionato molto, ma ho notato che con il fiato non rendo proprio come vorrei, lo so che alla mia età è molto più facile smettere, ma provateci anche voi più grandi, fate sport, uno che vi piace, e vedrete che la passione per lo sport vi fara' smettere di fumare.

Avrei bisogno di sostegno per smettere di fumare

non vorrei smettere di fumare perchè la sigaretta mi è sempre stata vicino nei momenti e sono stati tanti di difficoltà, ma adesso sono costretta a farlo perchè i miei globuli rossi sono diventati troppi e comincio ad avere problemi di circolazione, che per ora si sono manifestati come confusione mentale ma che possono sfociare in ictus ed infarti. Sono 43 anni che fumo e non so bene come farcela. Vorrei entrare in contatto con 1-2 persone che devono smettere di fumare per avere e dare sostegno.GRAZIE

Fumatore da 2 pacchetti al giorno per 55 anni incallito fumatore dal 21 giugno 2014 ho smesso di fumare. Credetemi si puo' veramente... ho trascorso la mia vita con la sigaretta tra le dita, e fortunatamente senza ricorrere a sigarette elettroniche o prodotti farmaceutici sono riuscito a smettere.
Ora subisco l'astinenza e vi dico che in 4 mesi e pochi giorni, ho passato di tutto: la pressione si è alzata mi gira spesso la testa a volte mancanza di concentrazione ansia non sono mai stanco l'unica cosa buona e che dormo spero solo che tutto questo finisce presto per ritrovare me stesso. E malgrado tutte queste sofferenze sono felice di farlo. Quindi se sono riuscito io vi prego fatelo anche voi ciao.

Proverò a smettere di fumare usando la sigaretta elettronica

E' strano che nessuno accenni alla sigaretta elettronica,forse siete contro?Io provero' a smettere di fumare per ragioni di salute,3 pacchetti al giorno erano proprio troppi poi 2 interveni alle coronarie con angioplastica e ci provero' con la sigaretta senza nicotina,dire addio se si è veramente fumatori è difficilissimo ed allora datemi un parere se potete,ma non dite che è facile perche' non lo è affatto.

Sono stato un incallito fumatore per oltre 35 anni: non fumavo tantissimo (20-25 sigarette al giorno), ma ero totalmente dipendente: la mattina non aprivo letteralmente gli occhi senza aver prima acceso una sigaretta, se mi svegliavo a qualunque ora della notte mi accendevo una sigaretta, ogni astinenza forzata era una vera e propria tortura... un giorno sono venuto a sapere di una gravissima malattia diagnosticata al figlio di un mio amico ed è come scattata in me una molla del tipo: "ma se già la vita a volte sa essere così st----a, perché dargli una mano?" .
Mentre pensavo a quello stavo fumando, appena finita me ne sono accesa un'altra. Ed è stata l'ultima.
Mi sono aiutato per i primi 2-3 mesi con le gomme alla nicotina, poi ho smesso anche con quelle e oggi, 5 anni e qualche mese dopo, rimpiango solo il fatto di non aver scommesso nulla con amici e parenti: sarei potuto diventare ricco.
SI-PUO'-FARE!

;-)

non vivetela come un sacrificio, ma come un regalo che vi fate, altrimenti la sola forza di volontà non vi terrà staccati dalle sigarette per sempre :-)
Vi consiglio di leggere il libro "È facile smettere di fumare se sai come farlo" a me aiutò e non ho più ripreso.
Forza!!

Salve a tutte le persone che anno iniziato a smettere di fumare , ho 47 anni e sono almeno 25 anni che fumo le mie 10 sigarette al giorno, ho smesso all'improvviso da 12 giorni per via di una brutta influenza e tosse. i primi giorni è dura poi però capisci che puoi fare almeno delle sigarette perchè è tutta questione di abitudine che può essere sostituita con altro, credo in me di farcela ci vuole tanta buona volontà.

Ciao a tutti. Sto provando di smettere da più di un anno . Ho letto libri come allen cher e fatto elettrostimolazione ma niente . Ho letto i vostri commenti e tanti di voi ce l'hanno fatta a liberarsi da questa schifezza devo farcela anch'io non solo per me ma anche per chi mi sta vicino . Ho visto tanti morire per causa di questa maledetta sigaretta adesso basta veramente devo e voglio finirla.

Grazie mille a tutti voi e spero come me che ce la facciamo in tanti buona fortuna

Sono una donna di 45 anni,Fumo da quando avevo 17 anni,è una settimana che non tocco più sigaretta,sto male, molto male,ma questa decisione l'ho fatta perché sono stata costretta per salute,non è stato facile ma neanche difficile,devi smettere e basta.Consiglio di non diminuire ma smettere direttamente ,altrimenti il vizio non lo toglierai mai.Tutto parte dalla testa,non puoi avere aiuto da nessuno devi essere esclusivamente tu e basta, nessuno può aiutarti.Dieci giorni iniziali di sofferenza,poi passa tutto.

Quarant'anni di fumo, venti sigarette al giorno. Oggi è il secondo giorno che non ne tocco una. Mi sento male, molto male. Ne fumerei mille in una sola volta! Ma non ne fumerò neppure una, non più! Lo devo a chi mi vuole bene, a mia figlia che ieri, piangendo, mi ha urlato che se mi fossi ammalato per colpa del fumo non mi avrebbe neppure chiesto "come stai".... Non fumerò mai più!

Ho già smesso la prima volta per 5 mesi e poi sono ricaduto. Provo ad adottare lo stesso sistema.
Mi fumo le ultime due sigarette e da domani nulla più. Vi aggiornerò giorno per giorno

ciao, sono un ex fumatore di circa 60 sigarette al giorno e nei momenti più difficili anche 80... non sto fumando da 26 giorni ed ho fatto l'agopuntura , altrimenti da solo non avrei resistito nemmeno un'ora , ci tengo a precisare che sono molto legato alla sigaretta sia gestualmente che come dipendenza inoltre di mio soffro di depressione maggiore episodica e la sigaretta mi faceva da terapia giornaliera sto soffrendo molto spece le prime due settimane in quanto la mia depressione e momenti di rabbia anche mi tentano di fumare dinuovo ma sto tenendo duro spero di riuscirci Grazie

Lascia il tuo commento: