Comedoni bianchi

I comedoni bianchi rappresentano per molti un problema di immediata importanza, per il quale la maggior parte delle persone decide di concentrarsi attentamente per evitare che i comedoni bianchi possano compromettere il  proprio aspetto esteriore di fronte ad amici, colleghi o famigliari, sentendosi dunque più bella e sicura di sé.

Eliminare i comedoni bianchi in modo veloce è importante per cura dell'immagine e per il benessere, anche perchè, sarete stanchi di notare che la vostra pelle non appare molto salutare, visti i numerosi comedoni bianchi, brufoli e punti neri che la invadono in zone specifiche del vostro corpo che, purtroppo, nella maggior parte dei casi risultano essere parti altamente esposte allo sguardo delle altre persone come viso e fronte, ma che possono interessare anche schiena, spalle e torace.

Comedoni bianchi

Comedoni bianchi

Cosa fare e come eliminare i comedoni bianchi

se fino ad ora non siete riusciti a trovare una soluzione ideale per risolvere il vostro problema e liberarvi dunque dei comedoni bianchi sarà necessario dedicare una maggior attenzione al problema e concentrarsi per capire a fondo la natura di questi inestetismi della pelle e riuscire a stabilire quale sia il modo migliore per eliminare definitivamente i comedoni bianchi. Ripulire il vostro viso dai comedoni bianchi necessiterà di un periodo di tempo non troppo lungo, ma sarà poi necessario continuare a prendere alcune precauzioni ed accorgimenti per evitare che questi possano ricomparire affliggendovi nuovamente con la loro fastidiosa presenza.

Che cosa sono i comedoni bianchi?

I comedoni bianchi non sono altro che un accumulo di sebo e cheratina sulla superficie cutanea che compromette l’apertura dei follicoli della pelle, fondamentali per favorire la sua respirazione e per espellere i composti tossici che possono compromettere la sua salute. Il sebo è una sostanza prodotta dalle ghiandole sebacee per idratare e nutrire l’epidermide, ma una sua sovrapproduzione può nel nostro caso causare la formazione dei comedoni bianchi, che si differenziano dai comuni punti neri per il fatto che presentano una testa di color bianco rispetto al marrone scuro dei classici comedoni, il cui accumulo contenuto è esposto all’ossidazione dell’aria.

I comedoni bianchi sul viso, ma anche sottopelle

Molti di voi si chiedono quali sono le zone del corpo maggiormente interessate alla formazione dei comedoni bianchi, i quali nella maggior parte dei casi affliggono le persone colpendo aree come il viso, in primis, ma anche schiena, torace, spalle e gambe senza tralasciare a. Pensate che i comedoni bianchi possono anche interessare i tessuti sottopelle, apparendo in superficie solamente come un bozzo duro e difficile da eliminare, visto che la testa non è particolarmente visibile in superficie. Il fatto comunque questi inestetismi solitamente si sviluppino sul viso o sulla fronte risulta alquanto fastidioso, per il semplice motivo che non è tanto facile coprirli se non con un trucco specifico: l’unica soluzione sarà dunque quella di trovare un trattamento che vi permetta di eliminare i comedoni bianchi ripulendo in profondità la zona colpita, migliorando di conseguenza il suo aspetto esteriore.

Le cause dei comedoni bianchi

Solitamente non ci sono cause specifiche che possono portare alla formazione dei comedoni bianchi se non i fattori derivanti dalla genetica che acquistano dunque un carattere ereditario, per cui risulta efficace solamente un trattamento specifico per curare questi inestetismi. Molti aspetti del vostro stile di vita potrebbero però portare ad alcune disfunzioni dell’organismo che, tra gli altri sintomi, troviamo anche i comedoni bianchi: l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale sotto questo punto di vista, così come l’utilizzo di trucco o cosmetici pesanti, una scarsa attività fisica o alcuni problemi di salute che riguardano il tratto gastrointestinale o patologie particolari che interessano la pelle. Anche lo stress viene spesso considerato come una delle cause di brufoli e comedoni bianchi assieme ad un vasto numero di fattori che possono interagire con il corpo e causare questi inestetismi dell’epidermide.

Come prevenire i comedoni bianchi

Ci sono diverse soluzioni consigliate per prevenire i comedoni bianchi ed i loro sintomi visibili sul corpo, che solitamente non sono altro che alcune indicazioni da seguire quotidianamente riguardanti il proprio stile di vita e l’attenzione giornaliera alla salute ed alla bellezza della propria pelle.

  • Lavare quotidianamente il proprio viso anche due o tre volte al giorno vi aiuterà a portare comfort e salute a tutti i tessuti cutanei, in modo particolare se utilizzate un sapone naturale o un detergente delicato e lavate accuratamente la zona con l’acqua calda vi sarà possibile evitare che i comedoni bianchi facciano la loro comparsa.
  • Fare una doccia o un bagno quotidiano è un’operazione fondamentale per rimuovere l’olio in più depositato sulla pelle, che il più delle volte raggiunge livelli eccessivi ostruendo i pori: ora sapete come fare perché ciò non accada, prevenendo inestetismi come i comedoni bianchi.
  • Per le donne che non desiderano rinunciare al make-up quotidiano ecco un consiglio importante: assicuratevi che i cosmetici siano a base d’acqua e non di olio, ricordandovi inoltre di lavare accuratamente il viso con acqua tiepida prima di coricarvi per dormire.
  • Se avete i capelli lunghi lavateli ogni giorno e cercate di farvi acconciature che non prevedano la copertura eccessiva della fronte, onde evitare che la pelle diventi grassa e più incline ai comedoni bianchi.
  • Innalzate le vostre difese immunitarie con una dieta sana ed equilibrata, mantenendo il corpo in salute con alimenti nutrienti e poveri di grassi in eccesso, anche la vostra pelle ne beneficerà enormemente tenendo alla larga brufoli e comedoni bianchi.
  • Evitate di fumare in quanto la nicotina danneggia gravemente la pelle, indebolendola nei confronti di numerosi virus e vari tipi di inestetismi.
  • Assicuratevi di assumere una sufficiente quantità di vitamina D per garantire alla pelle una migliore elasticità, la luce solare potrà darvi ciò di cui avete bisogno. Se non vi è possibile potete altrimenti optare per degli integratori alimentari di vitamina D3, così da star sicuri ed alla larga dai comedoni bianchi e da altri tipi di problemi.

La cura naturale per i comedoni bianchi

Chiaramente vorrete sapere se esiste una cura che vi permetta di eliminare i comedoni bianchi e permettere alla vostra pelle di prevenire una loro ulteriore comparsa sul viso, nel sottopelle o in qualsiasi zona che decidano di attaccare. Per curare i come doni bianchi avrete a disposizione diverse soluzioni e trattamenti, che riguardano tanto i farmaci tradizionali ed i medicinali da banco presso qualsiasi farmacia, quanto soluzioni omeopatiche che utilizzano sostanze naturali per migliorare la salute della pelle e la sua immunità ai comedoni bianchi:

  • L’acido glicolico è un prodotto che potete trovare presso qualsiasi farmacia ed utilizzarlo come rimedio efficace per i comedoni bianchi: questo agente si rivela infatti un ottimo esfoliante cutaneo rimuovendo le cellule morte e le sostanze nocive sulla superficie, tonificando ed elasticizzando i tessuti anche in profondità dell’epidermide, rafforzando la sua capacità di far uscire i comedoni bianchi ed il loro contenuto.
  • Al giorno d’oggi possiamo trovare sul mercato anche un gran numero di creme e lozioni per trattare gli inestetismi della pelle, ecco perché anche i comedoni bianchi saranno interessati dall’azione naturale di questi prodotti efficaci per il vostro scopo: le creme per i comedoni bianchi solitamente sono composte solamente da ingredienti naturali o come l’aceto di mele, la soia, latte o altre sostanze che nutrono gli strati cutanei.
  • Un'altra soluzione efficace per curare i comedoni bianchi consiste in un particolare trattamento a base di erbe e piante naturali che contengono sostanze benefiche sia per la pelle che per l’intero organismo, come ad esempio la lavanda, la camomilla, il ginseng, il timo, la salvia o il rosmarino, che possono anche essere infuse assieme per preparare un composto ideale da applicare sulla pelle per ricevere le sue proprietà anche in profondità nell’epidermide. I benefici saranno davvero enormi, considerando il fatto che non potrà solamente contro i comedoni bianchi, ma anche per una buona varietà di problemi che interessano più o meno chiunque durante la propria vita.

Una panoramica sui comedoni bianchi

Senza i comedoni bianchi sul vostro corpo vi sentirete sicuramente più allegri e spensierati, dato che non dovrete sopportare l’ombra di questo inestetismo ogni volta che vi guardate allo specchio, senza dovervi più sentire in imbarazzo di fronte agli altri e meno attraenti allo sguardo delle persone che vi stanno accanto o che incontrate ogni giorno.

Informazioni generiche sui comedoni bianchi e suggerimenti efficaci per eliminarli.

Malattie

Lascia il tuo commento: