Congestione nasale rimedi

Esistono rimedi naturali contro la congestione nasale? I rimedi contro la congestione nasale sono abbastanza vari, molte persone credono fermamente che i farmaci naturali siano la risposta a questo problema, mentre altri giurano di usare altri trattamenti da prescrizione.

Con così tanti rimedi per la congestione nasale, può sembrare impossibile trovare la migliore, ma questo articolo fornisce una panoramica dei diversi rimedi casalinghi per la congestione nasale che hanno dimostrato di funzionare.

Congestione nasale rimedi

Rimedi congestione nasale

Bisogna essere sicuri, prima di provare uno qualsiasi di questi rimedi, che ciò che state subendo, in realtà, sia realmente congestione nasale.

Molte persone confondono questo stato per problemi più gravi come l'apnea del sonno, l'ostruzione delle vie respiratorie, asma, bronchite e altri problemi di salute.

Una visita da uno specialista medico, prima di provare questi rimedi a casa per la congestione nasale, è sempre consigliato.

Uno dei rimedi più conosciuti per la congestione nasale è l'uso di prodotti da banco tra cui spray nasali, pastiglie, pillole, e di altri farmaci. Questi, tuttavia, possono causare assuefazione e sono quindi destinati solo per un breve periodo di sollievo. Generalmente, questi prodotti possono alleviare i sintomi della congestione nasale, ma non possono curare la causa.

Naturalmente, una scelta migliore, consiste nel provare i rimedi domestici per la congestione nasale, come pillole naturali, integratori, vitamine che lavorano per promuovere il proprio sistema immunitario e la salute.

Altri piccoli trucchetti naturali per guarire più velocemente consistono nel mangiare cibi non trattati o biologici, bere molta acqua, fare esercizio, ottenere un riposo adeguato, e il ridurre il numero dei fattori di stress nella propria vita quotidiana.

Spesso, altri problemi di salute che si possono avere, come l'emicrania o le infezioni alle orecchie, possono essere alleviati semplicemente trattando la congestione nasale che li sta causando.

Altri rimedi popolari per la congestione nasale, includono l'uso di umidificatori e vaporizzatori che, naturalmente, dobbiamo mantenere pulitissimi, senza polvere e peli di animali domestici.

Bisogna fare attenzione che, durante la pulizia, non trascuriate angoli e fessure in cui grandi quantità di polvere e peli spesso si nascondono.

A volte, l'atto fisico della pulizia può causare la congestione nasale in quanto rischiamo di respirare grandi quantità di polvere e sporco.

Evitate, l'utilizzo di deodoranti per ambiente e spray profumati o prodotti di pulizia che possono contribuire a peggiorare l'irritazione e la congestione nasale stessa.

Le candele profumate e l'incenso dovrebbero essere ugualmente evitati, così come il fumo di sigaretta.

Se questi trattamenti non funzionano o se i problemi persistono, meglio recarsi ad un consulto medico.

A volte un farmaco di prescrizione è l'unica strada da seguire. I genitori e gli operatori sanitari devono essere particolarmente attenti a qualsiasi metodo di cura che si andrà ad utilizzare sui bambini, e tutti gli individui devono essere consapevoli degli ingredienti contenenti nel prodotto che avete intenzione di usare. 

Non tutti i rimedi per la congestione nasale sono sicuri per tutti.

Cause della congestione nasale

Le cause della congestione nasale possono variare. Le infezioni virali (come il raffreddore comune) sono comuni tra i bambini ed i bambini sono assai sensibili. Il riflusso acido è un'altra causa. La sinusite è possibile se la secrezione nasale è scolorita ed è presente per più di due settimane consecutive. 

Le allergie possono essere un altro colpevole, soprattutto se il bambino è di età superiore a 2 anni.

Il tempo totale della congestione dipende, principalmente, dalla causa scatenante. Se si tratta di un virus tipico, i sintomi possono durare per 3-7 giorni.

I sintomi della congestione nasale:

La congestione nasale è più fastidioso nei neonati, in quanto sono tendenti a respirare solamente con il naso, fino a circa due mesi. 

Alcuni sintomi tipici sono i seguenti:

  • Difficoltà con l'alimentazione
  • naso che cola
  • Respirazione nasale rumorosa
  • Disturbi del sonno
  • febbre 
  • Russare
  • Starnutire
  • Tosse

Bandiere rosse da tenere d'occhio nel bambino

Le cose più importanti da notificare sono le seguenti: i genitori devono assicurarsi che il bambino non abbia la febbre, non abbia una difficoltà persistente con l'alimentazione e che non faccia fin troppa fatica a respirare.

Se notate uno solo di questi tre importanti sintomi, è richiesta l'attenzione immediata da parte di un medico!

Semplici rimedi naturali contro la congestione nasale

Malattie

Lascia il tuo commento: