Consigli utili per una dieta sana ed efficace

Consigli utili per una dieta sana ed efficace? Quali sono i consigli più utili per una dieta sana ed allo stesso tempo efficace? Quali sono i suggerimenti che possono garantire un programma di perdita di peso sicuro e naturale, senza dover far ricorso a quelle diete impegnative e drastiche che la maggior parte delle volte vanno a minare l'equilibrio di un organismo? Una dieta sana contiene una quantità di sostanze nutritive ideali che possono aiutare un corpo a svolgere le sue funzioni senza troppi intoppi. Il cibo che quotidianamente si consuma, non va ad influire solo sul fisico, ma anche sulla mente, quindi è necessario scegliere con cautela e cura gli alimenti che ci si accinge a consumare.

Consigli utili per una dieta sana ed efficace

Consigli dieta sana e efficace

Dieta equilibrata

Una persona che non mangia con attenzione, infatti, è destinata prima o poi a soffrire di vari tipi di problemi di salute, ma a tutto questo vi è ovviamente una soluzione, che prende il nome di dieta equilibrata. Qui di seguito verranno riportati alcuni consigli utili, orientati a favorire una dieta più sana ed efficace possibile.

Iniziamo con l'acqua, un liquido che riveste un importanza primaria in un programma di dieta sana e naturale: bere molta acqua è consigliatissimo per il corretto funzionamento di tutti i sistemi del corpo.

L'acqua ha la particolarità di aumentare il metabolismo, andando cioè a dare man forte al fegato nel programma di smaltimento dei grassi e delle calorie in eccesso, oltre che ad essere efficace per stimolare la diuresi ed eliminare le tossine e le scorie in eccesso. 8-10 bicchieri d'acqua al giorno, che corrispondono a circa 2,5 litri, dovrebbero essere per voi una priorità indiscussa. Se praticate un'attività fisica costante inoltre, l'assunzione di acqua dovrebbe essere superiore di gran lunga al precedente valore.

Ricordate durante i pasti di assumere un importo di liquidi costante ed elevato, un'azione importante in quanto i liquidi vanno a diluire quegli acidi che svolgono un ruolo molto importante nel processo di digestione, migliorando così la loro efficacia per lo smaltimento di grassi e calorie.

Ricordatevi sempre del seguente detto: “ Fai colazione come un re, il pranzo come un principe e la cena come un povero ”. E' importante infatti non dimenticarsi mai della prima colazione, anzi è consigliato abbondare in questo primo pasto della giornata, sempre senza esagerare ovviamente. La colazione è in grado di fornirvi la giusta carica per affrontare nel migliore dei modi il resto della giornata ed in modo particolare attiva l'azione del metabolismo del corpo in modo assolutamente efficiente. Il suo effetto nutriente inoltre dura per molto tempo, quindi non saltatela mia e poi mai!

Cercate perciò di ridurre la consistenza degli altri due pasti, portando a tavola porzioni meno abbondanti mano a mano che si raggiunge la sera, anzi un consiglio vantaggioso a questo proposito è quello di aumentare il numero dei pasti giornalieri sino a 5 porzioni sempre poco ingenti, per garantire così al proprio corpo una sensazione di riempimento duratura ed evitare allo stesso tempo la fastidiosa sensazione di fame che vi può colpire nei momenti meno opportuni, provocando effetti controproducenti in quanto vi spinge a mangiare molto di più.

Per una dieta sana ed efficace la frutta e la verdura dovrebbero rappresentare delle priorità assolute, alimenti ricchi di vitamine, sali minerali, fibre ed acqua che garantiscono un alto nutrimento e un apporto calorico ridotto ai minimi termini. Cercate di non far mancare alla vostra dieta almeno 4-5 porzioni giornaliere di frutta e verdura: il vostro corpo potrà beneficiare di tutti gli effetti vantaggiosi che comportano, tra le quali un rafforzamento del sistema immunitario e della struttura fisica ed una migliore circolazione cardiovascolare.

Sostituite perciò a tutte quelle porcherie che costituiscono sempre più le abitudini alimentari nostrane una buona ciotola di frutta fresca o di verdura! Mangiare frutta congelata è una pratica che molte persone utilizzano al fine di migliorare l'azione del metabolismo, in quanto il corpo deve lavorare di più per portare il cibo alla temperatura ideale per una corretta digestione.

Ricordate che un aumento del tasso metabolico aiuta a bruciare con maggiore efficienza una quantità superiore di grassi.

La vostra dieta non dovrebbe mancare di fibre, che aiutano notevolmente a ripulire il sistema digestivo di tutte quelle sostanze nocive che possono ostacolare il suo corretto funzionamento: i cibi non digeriti e fermi nell'intestino infatti iniziano a marcire e possono provocare disagi se non vengono rimossi in modo tempestivo, diventando la causa di molti problemi di salute.

Cibi ricchi di fibre agiscono in maniera molto efficace su tutto questo, quindi cercate di consumare molti cereali, legumi, noci, frutta e verdura.

Se possibile inoltre, cercate di non far mai mancare nella vostra dieta il cibo biologico, che contiene quantità di conservanti molto meno elevate rispetto ai prodotti chimici, che la maggior parte delle volte contengono sostanze che possono avere un effetto estremamente negativo per il corretto funzionamento dei sistemi del corpo, quindi rischiano di rappresentare un grosso pericolo se l'obbiettivo è quello di dimagrire in modo sano e naturale.

Un consiglio efficace è anche quello di evitare tutti quegli alimenti e quelle bevande che contengono elevate quantità di zucchero, come per esempio il cioccolato, i dolci o le bevande gassate, in quanto costituiscono delle vere e proprie bombe di calorie in eccesso che possono provocare delle gravi conseguenze alla vostra salute e al vostro peso.

Anche i carboidrati con un alto indice glicemico devono essere evitati, in quanto sono responsabili di elevate produzioni di glucosio che entra direttamente nel flusso sanguigno: alti livelli di zucchero nel sangue provocano un aumento della produzione di insulina, un ormone che può incrementare notevolmente la sensazione di appetito e di fame, con conseguenti risultati svantaggiosi e controproducenti.

Una dieta equilibrata aiuta perciò a soddisfare la maggior parte delle esigenze nutrizionali del corpo, e a questo proposito controllare l'apporto del cibo diventa un'azione fondamentale per poter raggiungere con successo i propri obbiettivi. Dovrete sforzarvi per riuscire a capire quali sono i concreti bisogni del vostro organismo, e con l'aiuto del vostro medico di fiducia potrete stilare così il vostro programma di dieta ideale.

Cercate di non privare mai il vostro corpo della corretta nutrizione ed in modo particolare non pensate mai al cibo come la soluzione a particolari problemi che vi frustano o vi deprimono, in quanto potrebbe venire a costituirsi una dipendenza sicuramente nociva per la salute del corpo stesso.

Cercate inoltre di resistere a tutte quelle tentazioni che costituiscono solo un reale pericolo per la vostra linea.

Dimagrire tuttavia non avviene dal giorno alla notte: è importante non deprimersi se non si vedono i risultati tanto sperati dopo un determinato periodo di tempo, ma ricordate sempre che il corpo ha bisogno di un po' di tempo per potersi abituare alle nuove abitudini, e per cominciare a mostrare i primi frutti del vostro duro lavoro.

Perciò non mollate mai e lasciate trascorrere almeno 6-8 settimane prima di decidere se la dieta è veramente la più efficace per le vostre aspettative.

Una dieta sana ed efficace non è un utopia!

Di consigli e modalità per applicarla ce ne sono di infiniti, quindi sta a voi e alla vostra volontà il compito di metterli in atto!

Consigli utili per una dieta sana ed efficace? Eccoli qui.

Dieta a dieta

Lascia il tuo commento: