Corpo umano anatomia organi

Il corpo umano è una vera e propria macchina composta nel suo insieme da molti organi, gli organi interni, organi esterni, da ossa e muscoli che vengono regolati per svolgere nel migliore dei modi le loro funzioni da altrettanti sistemi ed apparati come l’apparato nervoso, l’apparato circolatorio, genitale ecc...

  • Organi genitali: femminili e maschili

    Organi genitali - Organi genitali femminili o maschili
    L'apparato genitale è composto da vari organi ed è diverso nei maschi e nelle femmine (organi genitali maschili ed organi genitali femminili), ha una funzione prioritaria, quella della riproduzione. Gli organismi pluricellulari superiori, infatti, si riproducono per mezzo di cellule che hanno questa precisa funzione: gli spermatozoi per i maschi e l'ovulo per le femmine, la cui fusione dà vita ad un organismo vivente della stessa specie. Le ghiandole sessuali, dette gonadi, ospitano fino alla maturazione le cellule sessuali, che sono presenti nell'organismo vivente sin dai primi stadi del suo sviluppo.
  • Ipofisi cosa e'

    Ipofisi cos'è
    L'ipofisi è una ghiandola grande come un nocciiolo di ciliegia che si trova nella scatola cranica, incastrata in una cavità ossea detta "sella turcica", l'ipofisi si presenta come un aggregato del sistema nervoso, infatti essa è unita alla regione detta "ipotalamo" attraverso un cordone nel quale passano fibre e vasi sanguigni provenienti direttamente dall'ipotalamo. L'ipofisi è in grado di regolare la funzione di altre ghiandole endocrine (tiroide, surrenale etc).
  • Prostata: problemi alla prostata

    Cosa è la prostata? La prostata è una piccola ghiandola presente solo negli uomini, che si trova fra il pene e la vescica e circonda l'uretra (il tubo che trasporta l'urina dalla vescica al pene). La funzione principale della prostata è di aiutare a produrre lo sperma (il liquido che trasporta gli spermatozoi). I sintomi legati a eventuali problematiche alla prostata dipendono dal problema di fondo. 
  • Pianta del piede

    Pianta del piede - La pianta del piede
    La pianta del piede detta anche regione plantare è formata da parti molli poste nella faccia inferiore del piede che costituisce il piano d'appoggio del corpo, la superficie della pianta del piede non è piana: infatti una depressione sul margine mediale costituisce la volta plantare, che può essere di forma e dimensione variabile a seconda del soggetto e nelle sue forme più estreme puo costituire patologie come il piede arcuato ed il piede piatto. La cute della pianta del piede in corrispondenza della volta plantare è liscia e sottile ma più spessa nei punti di appoggio come ad esempio il tallone e i punti in corrispondenza dei capi dei metatarsali. In questi punti è frequente la formazione di callosità, spesso dolorose.
  • Creatina nel sangue ; creatinina nel sangue

    Creatina nel sangue - Livelli di creatinina nel sangue
    La creatinina può essere presente sia nel sangue che nelle urine, la creatinina è una sostanza che appartine ai composti azotati, la creatina è contenuta, sebbene in discreta quantità, in tutte le cellule dell'organismo, compresi i globuli rossi, ma è contenuta in proporzioni molto più elevate nel tessuto muscolare. Infatti la creatina ha la capacità di accumulare una considerevole quantità di energia chimica che può essere liberata nelle sedi e nel momento adatto per rendere possibile un determinato lavoro altirmenti irrealizzabile.
  • Tracheoscopia

    Tracheoscopia - La tracheoscopia
    La tracheoscopia è un metodo di esplorazione endoscopica della trachea e solitamente costituisce solitamente la prima parte dell'esplorazione dell'intero albero bronchiale o tracheobroncoscopia. La tracheoscopia di base si effettua con strumenti chiamati tracheoscopi o broncoscopi ovvero dei tubi rigidi e diritti di lunghezza e di calibro che possono essere variabili a seconda delle dimensioni del soggetto e possono essere differenti anche per per la forma dell'impugnatura e per il sistema di illuminazione, prossimale o distale ma tutti quanti provvisti di un sistema di ottiche complementari che dsono formate da prismi e specchi in quanto consentono una visione maggiormente ingrandita oltre che diretta, laterale ed anche retrograda.