Corpo umano anatomia organi

Il corpo umano è una vera e propria macchina composta nel suo insieme da molti organi, gli organi interni, organi esterni, da ossa e muscoli che vengono regolati per svolgere nel migliore dei modi le loro funzioni da altrettanti sistemi ed apparati come l’apparato nervoso, l’apparato circolatorio, genitale ecc...

  • Sideremia: Valori sideramia

    Sideremia - Valori normali di riferimento sideremia
    Quali sono le cause della sideremia? La sideremia può essere alta o bassa? Il ferro è un minerale indispensabile alla funzione vitale di ogni cellula vivente; di questo ferro tissutale possiamo riconoscere diverso frazioni: ferro mioglobinico che entra nella costituzione della mioglobina, un pigmento simile alla emoglobina contenuto nelle cellule muscolari a cui riferisce il tipico colore rosso. ferro enzimatico è la frazione funzionale più importante perché il ferro è il componente attivo di importanti enzimi indispensabili per la respirazione e per la vita delle cellule. ferro di riserca rappresenta il 23% circa di tutto il ferro e si trova particolarmente nel fegato, nella milza e nel midollo osseo, dove resta disponibile per un eventuale fabbisogno dei tessuti e specialmente dell'emopoiesi. ferro emoglobinico permette alla emoglobina di legare l'ossigeno a livello dei capillari polmonari dove l'ossigeno ha una pressione elevata, per trasportarlo nel sangue e cederlo poi a vari tessuti. I globuli rossi sono le cellule più ricche di ferro Ne contengono infatti il 70% della quantità totale contenuta nell'organismo (4-5 gr). ferro plasmatico è la quantità molto modesta di ferro contenuta nel plasma (3 mg in tutto).
  • Succo duodenale

    Succo duodenale - Il succo duodenale
    Il succo duodenale è un liquido che come lascia intendere il suo nome si trova nel lume duodenale ed è un succo risultante dell'attività secretiva non solo della mucosa duodenale ma anche del pancreas esocrino e del fegato mixato ad una certa quantità di succo gastrico che ha superato il piloro. Senza particolari problematiche, normalmente il succo duodenale è un liquido di color giallo chiaro, lievemente opalescente. Il succo duodenale può esser raccolto mediante sondaggio ovvero in pratica con un sondino si arriva al duodeno e una volta da qui raccolto, se in particolari presenze di problematiche si potranno notare, variazioni alle normali caratteristiche del succo.
  • Testicolo - Testicoli

    Testicolo - Testicoli e cosa sapere della anatomia umana
    A cosa servono i testicoli? Il testicolo, singolare di testicoli, sono ghiandole dalla forma ovoidale lunghi circa quatto o cinque centimetri nell'adulto per una larghezza di circa due o tre centimetri. Nel corpo sono presenti due testicoli i quali hanno dimensioni sensibilmente inferiori fino ai dieci o dodici anni di età che poi aumentano rapidamente nel corso dell'adolescenza con la pubertà. Come accade anche per le ovaie i testicoli si originano dalla nascita grazie al tessuto della stria genitale e nei primi stadi, quando sono presenti contemporaneamente i canali di Wolff e di Miiller, non sono distinguibili dai corrispondenti organi femminili.
  • Acetabolo Acetabolo frattura

    Acetabolo - Acetabolo frattura
    L' acetabolo è una cavità a forma di sferoide, scavata sulla faccia esterna dell'osso dell'anca, allo scopo di articolarsi con la testa del femore, l' acetabolo è una cavità limitata verso il proprio bordo da un orletto osseo circolare detto ciglio cotiloideo ed ha una superficie interna è rivestita da cartilagine articolare, tranne una piccola porzione a forma di quadrato detta in gergo fossa dell'acetabolo.
  • Test udito : test dell'udito nei neonati e bambini

    Test udito - Test uditivo neonati e bambini
    Le prove dell'udito sono test svolti essenzialmente per due motivi; nel bambino per valutare il regolare sviluppo uditivo e nel soggetto anziano per valutare se ci sono carenze nell'udito.
  • Arteria: Arterie

    Arteria - Arterie del corpo umano
    L'arteria è un vaso sanguigno deputato a distribuire alle varie parti del corpo il sangue che ad ogni contrazione cardiaca viene messo in circolo dai ventricoli, dove per definizione in esso il flusso è centrifugo, nel senso che dal cuore si dirige verso la periferia tranne però per le arterie polmonari e le loro diramazioni, che invece trasportano al polmone sangue venoso allo scopo di ossigenarlo, tutte le arterie invece come suggerisce il nome stesso trasportano sangue arterioso, ovvero saturo di ossigeno che arriva dai ventricoli cardiaci, più precisamente l'arteria polmonare dal ventricolo destro e l'aorta dal ventricolo sinistro.