Corpo umano anatomia organi

Il corpo umano è una vera e propria macchina composta nel suo insieme da molti organi, gli organi interni, organi esterni, da ossa e muscoli che vengono regolati per svolgere nel migliore dei modi le loro funzioni da altrettanti sistemi ed apparati come l’apparato nervoso, l’apparato circolatorio, genitale ecc...

  • I Mitocondri

    Mitocondri - I Mitocondri e l'atp
    I mitocondri di base sono organuli citoplasmatici onnipresenti in tutte le cellule e sono abbondanti in quelle attivamente impegnate nei processi energetici dell'organismo come la secrezione ed il trasporto ionico attivo, il movimento cellulare ed altri meccanismi correlati. Se visti al microscopio (in contrasto di fase) i mitocondri si mostrano con piccole dimensioni e dal caratteristico aspetto tondeggiante/ovale. Quando i mitocondri sono vivi risultano molto mobili nel citoplasma cellulare e tendono a suddividersi ramificandosi ripetutamente.
  • Fratture ossee: tipi di fratture ossee

    Fratture ossee - Cosa fare in caso di fratture ossee
    Le fratture altro sono che delle crepe, o delle interruzioni della composizione del nostro sistema osseo strutturale, le fratture ossee possono colpire qualsiasi osso del nostro corpo e si suddividono in fisiologiche (dovute a dei traumi) o patologiche ( sono a delle malattie come l’osteoporosi, il sarcoma osseo, le cisti, delle infezioni). Esistono poi le fratture da stress, ossia legate ad eccessive sollecitazioni della nostra struttura ossea (vedi quelle cui vanno incontro i grandi campioni di atletica, per esempio).
  • Test udito : test dell'udito nei neonati e bambini

    Test udito - Test uditivo neonati e bambini
    Le prove dell'udito sono test svolti essenzialmente per due motivi; nel bambino per valutare il regolare sviluppo uditivo e nel soggetto anziano per valutare se ci sono carenze nell'udito.
  • Elettroliti : Elettroliti nel sangue

    Elettroliti - Elettroliti nel sangue cosa sono a cosa servono
    Elettroliti del sangue cosa sono e a cosa servono? Quali sono i valori normali degli elettroliti nel sangue e nel siero? Nei liquidi organici sono contenute, oltre all'acqua, buone percentuali di sali, acidi e basi. Sintetizzando gli elettroliti sono fondamentamentali al nostro organismo per; modificare le costanti fisiche del solvente (aspetto, colore, sapore, odore, grado di ebolizione) abbassando il punto di congelamento e la tensione di vapore ed innalzando il punto di ebolizione. Gli elettroliti svolgono una pressione osmotica proporzionale al numero delle particelle disciolte, si distribuiscono diversamente ai lati di membrane permeabili quali sono le pareti delle cellule e si dissociano in modo più o meno completo, liberando ioni carichi positivamente (cationi) e negativamente (anioni) che possono variamente combinarsi tra loro e neutralizzarsi a vicenda.
  • Reazione di Wassermann

    Reazione di Wassermann
    La reazione di Wassermann è basata sulla proprietà di fissazione del complemento, tutti i sieri normali freschi, umani ed animali, contengono una sostanza termolabile chiamata complemento, che viene distrutta dal calore a 56°per mezzora (siero inattivato). Un siero inattivato può acquistare il suo complemento con aggiunta di siero fresco e la reazione Wassermann è basata essenzialmente su questa proprietà sierologica chiamata anche proprietà di deviazione del complemento.
  • Curva glicemica: Curva da carico di glucosio

    Curva glicemica - Curva da carico di glucosio
    La curva glicemica o curva da carico di glucosio è utile perché in molti casi un disturbo del metabolismo glucidico non è rilevabile con la semplice determinazione della glicemia a digiuno, perché è troppo lieve oppure perché è ancora in fase iniziale della sua evoluzione. In questi casi risulta molto indicativo il comportamento del tasso di glucosio ematico sotto particolari stimoli in grado di impegnare in modo particolare il meccanismo della regolazione glicemica.