Corpo umano anatomia organi

Il corpo umano è una vera e propria macchina composta nel suo insieme da molti organi, gli organi interni, organi esterni, da ossa e muscoli che vengono regolati per svolgere nel migliore dei modi le loro funzioni da altrettanti sistemi ed apparati come l’apparato nervoso, l’apparato circolatorio, genitale ecc...

  • Prove di funzionalita' renale

    Prove di funzionalità renale
    Le prove della funzionalità renale mettono in evidenza l'efficienza funzionale del rene, con la prova della concentrazione si esplora la capacità del rene a limitare la perdita dei liquidi, pur eliminando le scorie in condizione di deficiente apporto idrico. Il rene deve cioè riuscire a concentrare la normale quantità di soluti in minore quantità di urina a più alta densità e tale compito è svolto soprattutto dalla parte distale del tubulo. Tecnica di esecuzione: al soggetto, digiuno dalla sera precedente, si fa vuotare la vescica e si somministra un pasto asciutto, vietando assolutamente anche nelle ore pomeridiane l'assunzione di ogni bevanda.
  • Metabolismo cellulare

    Metabolismo energetico
    Il metabolismo cellulare riguarda tutto il mondo degli esseri viventi è costituito da un continuo svolgersi di reazioni chimiche, i vegetali ad esempio come alcuni microorganismi utilizzano l'energia solare per fabbricarsi le sostanze loro indispensabili ed abbisognano servendosi, come materiale di partenza di composti relativamente semplici come l'acqua, l'anidride carbonica, sostanze inorganiche.
  • Test udito : test dell'udito nei neonati e bambini

    Test udito - Test uditivo neonati e bambini
    Le prove dell'udito sono test svolti essenzialmente per due motivi; nel bambino per valutare il regolare sviluppo uditivo e nel soggetto anziano per valutare se ci sono carenze nell'udito.
  • Apparato digerente del corpo umano

    Apparato digerente - Apparato digerente umano
    Apparato dirigente umano è un apparato costituito dalla cavità boccale, con le ghiandole salivari, dai denti, dalla lingua, dalla faringe, dall'esofago, dallo stomaco, dall'intestino (duodeno, intestino tenue, intestino crasso) e dalle due grosse ghiandole, fegato e pancreas che nell'intestino riversano i loro succhi pur essendo extra-intestinali. I momenti del processo digestivo invece sono: salivazione, masticazione, deglutizione, digestione a livello gastrico ed intestinale, assorbimento e defecazione. L'apparato dirigente ha anche una funzione di emunterio, serve cioè per l'eliminazione di una parte di quello che non è utilizzato dall'organismo L'energia per gli esseri viventi: l'energia è un elemento indispensabile a tutti gli organismi che se la debbono procurare dall'ambiente in cui vivono, la grande maggioranza dei vegetali per sintetizzare carboidrati dall'anidride carbonica e dall'acqua nell'atmosfera utilizzano l'energia solare. Dai carboidrati poi derivano tutte le sostanze di cui le piante necessitano. Gli animali invece traggono la loro energia sia dalla utilizzazione diretta delle piante sia servendosi di animali che di piante e di animali si nutrono e gli alimenti per l'uomo dunque rappresentano la sopravvivenza, i movimenti, la crescita, sono cioè indispensabili per tutte le sue funzioni vitali.
  • Pianta del piede

    Pianta del piede - La pianta del piede
    La pianta del piede detta anche regione plantare è formata da parti molli poste nella faccia inferiore del piede che costituisce il piano d'appoggio del corpo, la superficie della pianta del piede non è piana: infatti una depressione sul margine mediale costituisce la volta plantare, che può essere di forma e dimensione variabile a seconda del soggetto e nelle sue forme più estreme puo costituire patologie come il piede arcuato ed il piede piatto. La cute della pianta del piede in corrispondenza della volta plantare è liscia e sottile ma più spessa nei punti di appoggio come ad esempio il tallone e i punti in corrispondenza dei capi dei metatarsali. In questi punti è frequente la formazione di callosità, spesso dolorose.