Capelli ed alimentazione

Predendersi cura dei capelli è un delicato procedimento che è bene inizi da una corretta alimentazione adatta allo scopo.

L'alimentazione è il primo strumento per la caduta dei capelli deboli e per rendere i capelli più forti belli e sani, quindi, possono gli alimenti contribuire a migliorare l'aspetto dei nostri capelli? Sono in molti ad essere convinti che una chioma dall'aspetto sano sia esclusivamente il risultato dell'utilizzo di prodotti chimici ma solo in pochi sono al corrente che anche la nostra alimentazione può contribuire a migliorare in maniera significativa la salute dei nostri capelli.

Capelli ed alimentazione

Capelli alimentazione

Alimentazione per rinforzare i capelli:

Per molto tempo i ricercatori hanno ignorato l'influenza dell'alimentazione sulla bellezza concentrandosi esclusivamente sul suo impatto sulla salute. Quello che sta tuttavia emergendo da numerosi studi è che anche una nutrizione corretta può rivelarsi anche una chiave per il benessere dei capelli.
Si ricorda che risultati stabili nel tempo sono certamente il frutto di cura e costanza e non possono essere raggiunti miracolosamente dalla mattina alla sera! L'adozione di un'alimentazione appropriata per un periodo di minimo sei mesi è sicuramente un valido punto di partenza per raggiungere l'obiettivo di una chioma sana.
Capelli forti, luminosi e in salute sono pertanto il risultato di un'alimentazione che integri tutti quegli elementi nutritivi indispensabili al benessere della nostra struttura tricologica.

I principali principi nutritivi per il benessere e contro la caduta dei capelli

Il benessere dei nostri capelli dipende principalmente dalla presenza di un cuoio capelluto sano con follicoli piliferi in salute e di un organismo provvisto degli elementi fondamentali per la costruzione di una sana capigliatura. Gli elementi nutritivi indispensabili per una cute in salute sono: proteine, grassi buoni, acqua, vitamine, sali minerali nelle quantità necessarie.

Proteine

La struttura del capello è composta al 97 per cento di proteine, dunque la proteina è un elemento indispensabile per capelli che siano forti e in salute.
Una carenza di proteine equivale di fatto all'impossibilità per il nostro organismo di sostituire con nuovi capelli quelli persi. Il capello è pricipalmente costituito da una proteina denominata cheratina, ovvero un particolare tipo di proteina in grado di garantire ai nostri capelli al contempo forza ed elasticità.
Gli alimenti che provvedono a fornire questa proteina particolarmente indicata per la salute dei capelli sono: salmone, yogurt, ostriche, pesce, molluschi, tacchino, pollo, manzo, agnello, soia, nocciole, e latticini.
Si ricorda che una carenza di proteine può purtroppo indebolire i capelli,  spezzarli e  renderli opachi a causa della perdita di pigmento.

Acidi grassi essenziali Omega 3

La struttura del capello è composta al 3 per cento di grassi. I Grassi sono importanti per comporre le membrane cellulari della nostra cute e per la produzione di olio naturale, il sebo, che assicura un costante livello di idratazione  all'epidermide del cuoio capelluto e in generale dei nostri capelli.
In particolare, una carenza di acidi grassi essenziali può rendere i capelli secchi, fragili e può causare un rallentamento nella crescita. Contrastare questi fenomeni è possibile se assumiamo una giusta quantità di acidi grassi essenziali, contenuti all'interno di alimenti specifici.
Tra gli alimenti che possono dunque provvedere a soddisfare il naturale bisogno di nutrimento dei nostri capelli  sono quelli che contengono i cosiddetti Omega 3, tra questi: salmone, noci, spinaci, sgombro, aringhe, sardine, trote, semi di lino, semi di canapa, semi di zucca, fagioli di soia e prodotti integrali.

Le vitamine per capelli belli sani forti e lucenti

Esistono in commercio una miriade di prodotti che offrono integratori per  rinforzare i capelli, renderli più corposi, lucenti e promettono di prevenirne la fastidiosa caduta. Ricorda, però che puoi ottenere questi risultati senza necessariamente ricorrere ad integratori ma semplicemente attraverso una dieta equilibrata.

Ecco di seguito un elenco delle principali vitamine che contribuiscono a rendere migliore l'aspetto dei tuoi capelli.

  • Vitamina A. La Vitamina A aiuta a produrre e proteggere il sebo nella cute. Tieni però a mente che un eccesso di Vitamina A (dovuta ad integratori) può provocare una perdita di capelli. É facile garantire al proprio organismo il giusto apporto di Vitamina A attraverso l'assunzione di patate dolci, carote, spinaci, kiwi, ostriche, yogurt, salmone e pomodori.
  • Vitamina C. Un altro benefico micro nutriente è la vitamina C, che gioca un ruolo importantissimo nel conservare la salute dei capelli e del cuoio capelluto.Una carenza di Vitamina C provoca la rottura dei  capelli. É semplice acquisire sufficienti quantità di vitamina C attraverso l'assunzione dei seguenti cibi: peperoni, mirtilli, limoni e broccoli.
  • Vitamina E. La Vitamina E è un antiossiante che aiuta a proteggere  e garantire la naturale idratazione della cute del cuoio capelluto. Ottime fonti di Vitamina E sono rappresentate dal frumento, semi di girasole, olio di girasole, mandorle, pesche, prugne, cavoli, asparagi e avocado.

Sali minerali per capelli  bellissimi

Sono cinque i minerali legati a vari fattori come tempi di crescita del capello, al colore e alla loro consistenza.  La presenza di questi minerali, di seguito indicati, favorisce sia una crescita più rapida dei capelli e ne garantisce, al contempo, un aspetto forte,  sano e luminoso.  I minerali non sono essenziali solo per il benessere dell'organismo ma come possiamo notare appaiono una risorsa fondamentale anche per la salute dei nostri capelli.

  • Il ferro.  Il ferro contribuisce in maniera decisiva alla salute del capello  perchè aiuta i globuli rossi a trasportare ossigeno ai follicoli dei capelli. I dati forniti dalle ricerche attestano ormai che le donne che soffrono di perdita di capelli possiedono bassi livelli di ferro nel sangue. Le migliori fonti di ferro sono, dunque, ostriche, spinaci e pomodori. Altri fonti di ferro origine animale sono invece: carne di manzo, tacchino, agnello, pollo, maiale, crostacei e uova. Buone fonti vegetali di ferro sono infine semi di soia, lenticchie, fagioli e crusca.
  • Selenio. Il Selenio aiuta a mantere la pelle idratata ed elastica e a prevenire in maniera significativa i danni cellulari causati dai radicali liberi. Paradossalmente, un eccesso di selenio può causare una perdita di capelli.  Assumere alcuni tra i seguenti alimenti può contribuire ad accrescere significativamente la quantità ideale di selenio: salmone e ostriche, tonno, gamberi,  pane integrale,  farina di frumento, aglio, riso integrale.
  • Silicio. All'interno dell'organismo umano, il silicio si ritrova in maggiori concentrazioni nella pelle e nei capelli. É importante per la salute del cuoio capelluto e per la crescita dei capelli. Una dieta ad alto contenuto di fibre contiene una grande quantità di silicio, che è variamente contenuto in farina di frumento, banane, radici vegetali, riso, semi di soia e molti altri cibi.
  • Zinco. Una carenza di zinco può provocare perdita dei capelli, perdita di ciglia e causare un inaridimento del cuoio capelluto. Lo zinco è un antiossidante e aiuta a proteggerci e difenderci dai radicali liberi che possono danneggiare la cute.
  • Cibi ricchi di silicio sono: frutti di mare, yogurt, agnello, manzo, farina  integrale e nocciole.

Ecco di seguito altri ulteriori piccoli consigli generali per mantenere in salute i nostri capelli:

  • utilizzare in quantità moderate i prodotti chimici
  • utilizzare il phon con moderazione
  • non esagerare con i lavaggi
  • tampona delicatamente i capelli con l'asciugamano dopo il lavaggio
  • evita acconciature che possano stressare e causare la rottura dei capelli

Considerazioni finali sulla giusta alimentazione per prendersi cura dei propri capelli e contrastare la caduta

In conclusione, prendersi cura del benessere dei propri capelli attraverso un'alimentazione ad hoc è possibile! Una dieta equilibrata può rivelarsi una valida alleata per garantire ai nostri capelli la presenza dei principali elementi nutritivi e aiutare a conferire alla nostra chioma un aspetto fluente, sano, brillante.  Il segreto di capelli forti e sani è più semplice di quanto si creda e alla nostra portata! Non sempre è necessario ricorrere a prodotti chimici il cui uso eccessivo rischia di danneggiare  in maniera significativa la nostra cute e la struttura dei nostri capelli. Una dieta equilibrata e mirata può contribuire a farci raggiungere il tanto ambito obiettivo di una capigliatura forte, robusta, sana e luminosa.

Consigli e suggerimenti per ottenere una alimentazione adatta contro la caduta dei capelli.

Capelli: bellezza capelli

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo capelli ed alimentazione

L'alimentazione è importante per la cura dei capelli

io personalmente non ho avuto mai una folta chioma anche se non sono calvo..ho sempre mangiato di tutto.. negli ultimi 3 mesi a causa di problemi di salute dermatologica ho tolto carne pesce e uova e tutti gli alimenti confezionati e inscatolati con conservanti..non sento più prurito in testa i capelli sono più vivi.. ovviamente o sostituito la carne coi cereali..al mio organismo non manca niente..

Lascia il tuo commento: