Cosa mangiare per dimagrire in fretta

Dimagrire in fretta o comunque in un tempo ridotto non è possibile se una persona non conosce cosa, quanto e come mangiare.

Cosa mangiare per dimagrire in fretta? La risposta è molto semplice, seguire un piano alimentare vario e che non privi dei nutrienti necessari al corpo poichè per dimagrire più in fretta non è vero che serve digiunare... anzi, basta solo mangiare in modo sano ed il più possibile bilanciato senza saltare mai i pasti principali ed avere cura di non eccedere nella quantità degli alimenti assunti durante la giornata.

Cosa mangiare per dimagrire in fretta

Mangiare e dimagrire in fretta

Ecco alcuni esempi di cosa si potrebbe mangiare per dimagrire più in fretta ed in modo sano:

Primo esempio (da 1500 calorie circa):

Colazione: mezzo pompelmo oppure un bicchiere di succo diarancia, mezza tazza di fiocchi di avena, un uovo bollito e un cucchiaino di burro; tè o caffè.

Pranzo: novanta grammi di tonno oppure di carne o pesce magro, un cucchiaino di maionese, sedano, cipolle, lattughe, mezza tazza di rape, una fetta di pane accompagnati da te.

Cena: novanta grammi di manzo arrosto o in alternativa mezzo petto di pollo, una tazza di purè, un cucchiaino di burro, insalata di lattuga, spinaci, sedano, radicchio e carote e del te da bere.

Note: questo menu è iperproteico e carente dal punto di vista dei grassi di origine vegetale.

Esempio n.2:

Colazione: 2 uova bollite, successivamente una tazza di latte intero, mezza fetta di pane, mezza tazza di succo di arancia, un cucchiaino di burro ed a scelta te o caffè.

Pranzo: 150 gr di pollo o in alternativa del pesce/manzo magro, cavolfiori, asparagi o sedani e pomodori a volontà come frutto un paio di prugne.

Cena: 150 gr di arrosto, barbabietole, broccoli, lattuga e come frutta delle ciliege oppure una pesca o in alternativa un bicchiere di succo di arancia.

Esempio 3 (da 1600 calorie circa):

Colazione: 100 gr di carne magra ai ferri con trente grammi di pane tostato e una tazza di tè senza zucchero.

Pranzo: 150 gr di carne ai ferri ed in alternativa del pesce, 20 gr di verdure, sempre 30 gr di pane e della frutta a basso indice glicemico.

Merenda: un bicchiere di te amaroaccompagnato da del pane biscottato (20grammi) e della frutta

Cena: 100 gr di carne o pesce.

Nota: Attenzione questo menu è prencipalmente proteico.

Esempio 4 (da 1400 calorie circa):

Colazione: una tazza di caffè e un toast con bresaola.

Pranzo: 100 grammi di insalata di pomodori, altri cento di carne ai ferri, 100 gr di fagiolini freschi ed uno yogurt magro oppure della frutta di stagione.

Spuntino: una tazza di tè ed una/due fette biscottate con marmellata dietetica.

Cena: un uovo alla coque, 150 gr di lattuga e frutta mista; 100 grammi di frutta.

Nota: Al menu possono essere aggiunte basse quantità di latte, burro crudo e olio d'oliva.

Esempio 5 ( menu tipico della dieta dissociata da 1400 circa)

Colazione : succo di arancia.

Dopo 2 ore: una mela o una pera.

Pranzo: 100 gr di pasta oppure di riso, 100 gr di pomodori, qualche goccia d'olio; 100 gr di verdura cruda (condicata con poco sale e olio) 50 gr di patate.

Dopo 2 ore: una mela o una pera.

Dopo 3 ore( cena): brodo di carne ovviamente sgrassato,150 gr di pesce, un uovo o in alternativa a questo 60 gr di formaggio magro, 100 gr di verdura cruda con poco olio e sale.

Note: in questo menu non si devono consumare tè, caffè, cacao, cioccolata, cappuccino e dolciumi in genere.

Cosa mangiare per dimagrire in fretta e con poca fatica.

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: