Cosa serve per dimagrire

Cosa serve fare per dimagrire? Per dimagrire la prima cosa importante da fare e curare la propria alimentazione.

Cosa serve per dimagrire? E’ sempre la stessa e solita domanda che la maggior parte delle persone che ambiscono al dimagrimento si chiedono prima di iniziare un programma dimagrante per il controllo del peso. Se avete tentato di perdere peso in passato e non ci siete riusciti, semplicemente perché non avete avuto un buon motivo per cominciare, non siete soli. Molte persone vorrebbero svegliarsi un giorno e dire " da oggi ho intenzione di iniziare a perdere peso ". Guardano la loro dieta e l’allenamento fisico per un giorno o due, e poi ne accantonano l’idea.

Cosa serve per dimagrire

Cosa serve per dimagrire

Questo avviene di solito a causa di una mancanza di motivazione.

Le persone a volte sono motivate ed a volte non lo sono.

Se stai cercando di perdere peso con successo, è necessario che ti mantenga motivato e per tutto il tempo.

Di seguito sono elencati una serie di suggerimenti che è possibile utilizzare per promuovere una sorta di sviluppo emotivo motivazionale ogni volta che ci si sente apatici e senza voglia di far niente.

Questi suggerimenti vi aiuteranno anche ad affrontare la tentazione negativa che vi indurrebbe ad alimentarvi con cibi e bevande spazzatura ad alto potere calorico e non utili al vostro corpo nonché a debellare il detrimentale sentimento della pigrizia che si presenta quando è il momento di allenarsi.

  • Non dimenticate mai lo scopo originale per il quale avete deciso di sottoporvi ad un preciso regime nutrizionale e di allenamento, ossia perdere peso e grasso corporeo.
    Se si sta perdendo peso e si ha un look accattivante, esponete verbalmente il vostro pensiero di autostima, come ad esempio: "sto perdendo peso, mi vedo più asciutto, sono più attraente".
    Se stai perdendo peso perché ti interessa star bene ed in salute, provate nell’esplicitare verbalmente la frase-pensiero: "sto perdendo peso per condurre uno stile di vita più sano".
  • Non dimenticare mai i benefici del perdere peso.
    Provate ad immaginare, sempre, quale elevato livello d’impatto l’essere più in forma avrà verso la vostra sfera psico-emozionale e come questo, sicuramente, si riverbererà positivamente negli approcci relazionali verso il sesso opposto.
  • Scattate una foto di voi stessi mentre siete in uno stato ponderale di sovrappeso.
    Mantenete questa foto con voi in ogni momento.
    Ogni volta che avete voglia di mangiare del cibo spazzatura, tenete sotto mano la vostra foto del “prima” e chiedetevi se desiderate essere così per sempre. Oppure, se avete già peso una quantità sensibile di peso, tirate fuori la vostra foto ritraente la condizione ponderale passata non desiderabile e chiedetevi se vorreste ritornare in tali condizioni.
  • Tenete con voi una foto del vostro attore/attrice o modello/a preferiti.
    Ogni volta che ci si sente poco entusiasti, riprendete sotto mano la sua foto per riprendere coscenza delle sue qualità fisiche per le quali voi stessi ambite: addominali, gambe, fianchi e pancia.
    Questo vi riporterà subito in carreggiata verso il perseguimento disciplinare programmatico necessario al conseguimento del vostro obiettivo.
  • Create un foglio di calcolo con le colonne dedicate per: data, calorie assunte, calorie bruciate, cibo consumato, esercizio fisico, peso .
    Aggiornate questo file ogni giorno, eccezion fatta per il peso corporeo. Il peso deve essere aggiornato settimanalmente.
    L’osservazione e monitoraggio costante dei vostri progressi vi aiuterà tantissimo nel rimanere motivati.
  • Guardatevi allo specchio tutti i giorni per constatare se dimagrire è ciò che avete sempre desiderato.
  • Cercate di guardare tutti i giorni in tv degli special su fitness e allenamento.
    Dopo aver guardato le persone che lavorano bene e mangiano sano, ciò potrebbe essere un incentivo, per voi, nel fare lo stesso.
  • Guardate le immagini del “prima e dopo”. Internet è invaso da questi tipi di immagini, una semplice ricerca su Google porterà migliaia di risultati.
  • Se potete affidatevi ad un personal trainer.
    Un personal trainer non solo vi darà la formazione programmatica necessaria al conseguimento del vostro obiettivo, ma sarà anche in grado di mantenervi motivati.
  • Cercate di distrarvi con attività di vostro interesse mentre eseguite l’attività aerobica; ad esempio, ascoltate la vostra musica preferita o guardate un film mentre vi esercitate sul tapis roulant.
    Tale metodo di dissociazione, vi aiuterà ad eseguire l’attività fisica senza annoiarvi.
  • al termine di ogni piccolo traguardo raggiunto concedetevi il vostro piatto preferito, anche se si tratta di una pizza o un doppio cheeseburger.
    Essere impegnati in modo serio e regolare in un regime dimagrante non vuol certo dire dover rinunciare, per sempre, al vostro cibo preferito.
  • Tra i fattori motivanti i più importanti potrebbero essere quelli di: strutturare idealmente il tipo di fisico al quale ambite, immaginare di indossare i vostri vestiti preferiti e visualizzarvi nel vestire un fisico magro ed asciutto con gli addominali in evidenza.

La maggior parte delle persone che fanno di tutto per perdere peso hanno tutte le informazioni necessarie ed, inoltre, hanno accesso ad una palestra.

L'unica cosa che manca loro è la motivazione, si dovrebbe fare della motivazione una parte vitale del vostro piano.

Dovete sapere come ci si può mantenere motivati da soli prima di iniziare il vostro approccio al dimagrimento.

Seguite questi semplici consigli e continuate a trovare nuovi modi per auto motivarvi costantemente e vincerete la guerra che vi porterà verso il successo in poco tempo.

Ecco cosa serve fare per dimagrire...

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: