Crampi alle mani

I crampi alle mani possono comparire sia di giorno che di notte mentre dormiamo - I crampi alle mani generalmente avvengono quando ci sono spasmi muscolari a livello delle mani stesse. Spesso molto dolorosi, i crampi alle mani possono essere segno di vari tipi di disturbi, molti dei quali possono essere curati o almeno gestiti. In alcune situazioni, la causa principale dei crampi alle mani altro non è che un eccesso di lavoro delle mani stesse: questo rende necessario un po’ di riposo al fine di far ridurre la tensione muscolare, portandola a livelli normali.

crampi alle mani

Crampi alle mani


Chi è più predisposto ai crampi alle mani

Le persone impegnate in lavori ripetitivi delle mani hanno più probabilità di soffrire di crampi alle mani ogni tanto. Dunque si tratta per lo più di individui che lavorano principalmente al computer, in quanto si ritrovano a digitare sulla tastiera per la maggior parte della giornata lavorativa. Bisogna annoverare anche gli operai delle fabbriche che, usando le loro mani in modo ripetitivo nelle catene di montaggio, possono ritrovarsi con dolori e crampi. In questi casi è sempre meglio fare ogni tanto pause di mezzora o più, magari massaggiando le mani con una buona crema per rilassare i muscoli tesi e alleviare i crampiAnche delle carenze nutrizionali possono essere una causa importante dei crampi alle mani. In particolare, una carenza di calcio nella dieta può causare tensioni e crampi. In alcune persone, invece, questi dolori possono essere dovuti a bassi livelli di vitamina D. In genere, queste carenze si risolvono abbastanza velocemente se si usano integratori alimentari adatti e se si apportano alcune modifiche alla propria alimentazione, perché in questo modo ci si assicura quotidianamente l’assunzione di sostanze nutrienti mancanti.


Cause dei crampi alle mani

I crampi alle mani possono essere causati anche da un basso apporto di liquidi. Se si tratta di questo, si può rimediare in modo molto semplice, bevendo più acqua, succhi di frutta e tisane. Tuttavia è importante ricordare che le bevande contenenti caffeina possono peggiorare il problema, e di solito non sono raccomandate quando c’è la necessità di reidratare il corpo dopo l’esercizio fisico e altre attività faticose. Inoltre, la mano con crampi potrebbe essere slogata, o soffrire di tendinite: la tendinite si verifica quando i tendini della mano, le bande fibrose che collegano i muscoli alle ossa, si infiammano o si strappano. Un altro problema può essere rappresentato dalla sindrome del tunnel carpale, che è un disturbo cronico della mano particolarmente doloroso, accompagnato da intorpidimento, formicolio e debolezza del pollice. Il dolore alla mano si ha quando il nervo mediano alla base della mano viene premuto dai legamenti gonfi o dai tendini che si trovano nel polso e alla base del pollice. La sindrome del tunnel carpale colpisce generalmente la mano destra, poiché si tratta della mano dominante nella maggior parte delle persone. Questa condizione è più un fastidio che uno stato serio, ma il dolore ed il torpore cronici potrebbero indicare condizioni di base più gravi. 

Una delle cause più comuni del dolore cronico alle mani può essere l’artrite, che affligge milioni di persone in tutto il mondo. L’artrite infettiva è causata da un virus o da un batterio. L’artrite reumatoide è una malattia immunologica: il sistema immunitario attacca le articolazioni del corpo, causando dolore e rigidità. Mani e polsi, di solito, sono i primi ad essere colpiti dall’artrite reumatoide. Insieme al dolore e alla rigidità, altri problemi alle mani possono essere gonfiori, rossori e piccoli rigonfiamenti duri sotto la pelle.

Insieme ai problemi quotidiani che possono portare ad avere i crampi alla mano, questo tipo di dolore può essere collegato a vari problemi di salute. Le persone affette dalla malattia di Huntington, dal morbo di Parkinson o dalla sclerosi multipla, o che hanno qualche tipo di danno al sistema nervoso, possono avere come sintomo comune i crampi. Una iperattività o, al contrario, una ipoattività della tiroide, possono essere la ragione alla base dei crampi alla mano. Per questo motivo, se i problemi con i crampi continuano, è necessario segnalarli al medico, e fare dei test che facciano capire se ci sono problemi di salute che provocano i crampi come sintomo. Una volta che si è capito cosa causa con esattezza i crampi alle mani, si possono iniziare i trattamenti adatti e il paziente può cominciare a godere di un miglioramento del dolore.


Sintomi dei crampi alle mani

  • Bruciore o formicolio (parestesia)
  • Difficoltà nel muovere il polso o le dita delle mani
  • Dolori articolari
  • Intorpidimento
  • Rigidità
  • Gonfiore (edema) delle mani o delle articolazioni
  • Fatica
  • spasmi muscolari

In alcuni casi, i crampi alla mano possono essere associati ad altri sintomi che potrebbero segnalare una condizione grave o pericolosa che deve essere immediatamente valutata in un contesto di emergenza. Richiedere soccorso immediato se vi sono sintomi come variazione del livello di coscienza, debolezza muscolare, spasmi o convulsioni.


Come alleviare i crampi alle mani?

Possono essere usati approcci diversi per alleviare i crampi alle mani, o ancora per prevenirne l’insorgenza. Se i crampi alle mani diventano molto frequenti o molto dolorosi, sarebbe meglio consultare un medico, poiché i crampi potrebbero essere il segnale di un problema di fondo che deve essere affrontato. I pazienti devono inoltre essere consapevoli che alcuni farmaci possono causare, tra i vari effetti collaterali, anche i crampi alle mani, come nel caso dei farmaci usati nelle chemioterapie. Se i crampi sono indotti da un’attività particolare o ripetuta, la cosa migliore da fare è fermarsi per permettere al muscolo di rilassarsi. A volte i crampi alle mani si verificano in modo casuale e senza un motivo apparente, anche se in genere in questi casi l’origine va comunque ricercata in qualche attività svolta in precedenza o nell’aver tenuto le mani per troppo tempo in una posizione scomoda. Se non si sente troppo dolore alle mani, si potrebbe fare un po’ di stretching per alleviare i crampi, così come si possono flettere e muovere le dita. Anche un leggero massaggio può risultare efficace.

Alcune persone sostengono che un impacco caldo possa alleviare i crampi alle mani: questo avviene perché il calore fa rilassare i muscoli, permettendo quindi di alleviare i crampi. Il calore può rendere anche più facile il massaggio, poiché rilassa la mano e la rende più “arrendevole” alle manovre. Anche prendere miorilassanti o analgesici come l’aspirina può aiutare ad affrontare i crampi alle mani.

In alcuni casi, i crampi possono essere alleviati con alcuni attrezzi adatti per esercitare le mani, o ancora con delle palline antistress. Questi strumenti vengono delicatamente premuti nella mano, incoraggiando così i muscoli a tendersi e a rilassarsi, e questo ha l’obiettivo di risolvere il problema dei crampi. Gli attrezzi per le mani possono essere usati anche costantemente per prevenire i crampi alle mani, soprattutto nei casi di persone che utilizzano le mani nelle proprie attività lavorative in modo continuato.

Alcuni metodi per prevenire i crampi alle mani consistono nell’indossare supporti durante gli esercizi fisici e altre attività, o ancora durante il sonno. I dattilografi, i musicisti e altre persone che usano moltissimo le mani dovrebbero ricordarsi di fare delle pause ogni ora circa per allungare le mani e ridurre le tensioni da stress ripetuti. È inoltre importante tenere le mani in posizioni corrette e non innaturali. Le persone che soffrono di crampi alle mani causati da artriti, farmaci e condizioni neurologiche dovrebbero consultare un medico per affrontare il tipo più adatto di trattamento.

Sintomi consigli e rimedi adatti in caso di crampi alle mani.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo crampi alle mani

Crampi alle mani

trovo che questo sito sia fatto molto bene: semplice,facile da consultare.

Consigli utili sul problema dei crampi alle mani

grazie mi è stato molto utile capire il mio problema dei crambi alle mani... grazie ancora seguirò i vostri consigli.

Sono grato del supporto fornito attraverso la completezza dell'informazione. Ottimo lavoro. Grazie

Il problema dei crampi alla mano

Sono contento di aver trovato un sito che si occupa di questo problema in modo così esaustivo. Grazie di cuore

Finalmente ho trovato un sito che stato un grandi aiuto.. grazie e dio ci benedica.

Lascia il tuo commento: