Creatina micronizzata

La creatina micronizzata monoidrata è una semplice evoluzione della tradizionale creatina monoidrata, la differenza sostanziale tra le dueconsiste nel fatto che la prima, sembra essere maggiormente assimilata dall'organismo rispetto l'altro tipo di creatina più "semplice".

La creatina micronizzata migliore? Senza dubbio la creatina micronizzata monoidrata creapure, la creatina è un aminoacido presente nel corpo umano naturalmente, responsabile della costruzione delle proteine nel vostro fisico, che come ben sappiamo sono i principali nutrimenti per il muscoli e per i loro tessuti. Dove si trova la creatina? in quali alimenti? La creatina è biodisponibile in diversi prodotti di origine animale, in particolare, così come è possibile ottenerla da integratori, che renderanno ancora più efficace il lavoro sui muscoli.

Creatina micronizzata

Creatina micronizzata

La creatina ed il corpo umano:

Il corpo umano è sicuramente in grado di sintetizzare il cibo introdotto per trasformarlo in aminoacidi, utilizzati poi per formare le proteine: questi preziosi macronutrienti sono indispensabili, in quanto aiutano a costruire il tessuto muscolare che, a sua volta, è uno dei principali responsabili della combustione dei grassi nel corpo umano per questo se vi garantite le corrette proteine, manterrete il vostro corpo attivo e grintoso come mai prima!

La naturale produzione di creatina da parte dell'organismo:

La creatina naturale viene prodotta da organi del corpo umano come il puncreas, il fegato, allo scopo di promuovere energia e nutrimento ai tessuti muscolari.

Dove finisce la creatina prodotta naturalmente dall'organismo?

Della produzione della creatina da parte del corpo, un buon 90% viene poi detenuta dai muscoli scheletrici, mentre ne rimane viene memorizzata dal cuore e dal cervello.

A cosa serve assumere la creatina micronizzata?

Gli usi ed i benefici della creatina micronizzata:

Incremento della tonicità dei muscoli, salute e benessere dei tessuti, miglioramento delle prestazioni fisiche, aumento della massa muscolare, una migliore atleticità del corpo.

Integratori di creatina micronizzata

Ci sono alcune persone che possono aver più bisogno rispetto ad altre degli integratori di creatina micronizzata, come ad esempio le persone che hanno scelto la via del vegetarianismo e se pensate al fatto che le proteine derivano principalmente da carne e pesce, ecco che automaticamente capirete perché i vegani dovrebbero assumere gli integratori di creatina quotidianamente. Grazie alla creatina micronizzata anche le persone vegetariane potranno star certi di non privare il proprio corpo di un nutriente fondamentale.

La creatina micronizzata nello sport:

Gli integratori di creatina micronizzata possono anche essere utilizzati se svolgete regolarmente dell'allenamento fisico di tipo anaerobio o endurance.

La creatina, infatti, agisce sul corpo idratando e migliorando la salute dei muscoli, se combinata quindi all'attività fisica aumenterà il ritmo di crescita della loro massa, riducendo pure il rischio di strappi o infortuni vari.

La creatina aiuta a mantenere ben idratato il corpo

I prodotti a base di creatina micronizzata lavorano in maniera ancor più efficiente se mantenete il vostro corpo ben idratato, motivo per cui vi sarà consigliato di berne in abbondanza durante la giornata. Ciò non significa abusare dei liquidi, ma semplicemente trovare il giusto equilibrio ed assumere la corretta quantità in maniera da beneficiare l'organismo.

Fonti naturali di creatina:

La carne rossa, così come il pesce e molti altri animali, sono ottime fonti di creatina. Pensate che il salmone, il tonno e altre specie di pesci oleosi sono molto ricchi di acidi grassi omega 3, ulteriori responsabili della formazione delle molecole di creatina. Altre buone fonti di creatina sono i prodotti lattero-caseari ed alcuni frutti rossi, perciò questi non dovrebbero mai mancare nella vostra alimentazione.

Il dosaggio della creatina micronizzata:

Dal momento che la creatina micronizzata è prodotta naturalmente dal corpo e ne potete trarre una buona quantità da alimenti tenendo ad ogni modo presente che una quantità in eccesso non farà altro che risultare inutile.

Il corpo umano, infatti, può benissimo utilizzare la creatina di cui ha bisogno per la sua corretta funzione scartando invece la quantità in eccesso per espellerla totalmente dal corpo.

I body builders, ad esempio, sono abituati ad assumere grandissime quantità di creatina prima delle gare, in maniera da gonfiare il muscolo e caricarlo, pensate che prendono fino a 25 grammi al giorno di creatina micronizzata (detto periodo di carico) per poi diminuire gradualmente la dose giornaliera, seguendo delle tempistiche ben precise ed in italia il dosaggio di creatina suggerito dal ministero della sanità si attesta a tre grammi al giorno.

Possibili effetti collaterali della creatina micronizzata:

  • diarrea,
  • gonfiore,
  • aumento di peso,
  • disturbi gastrici
  • crampi muscolari.

Opinioni sulla creatina micronizzata:

La comodità della creatina micronizzata è che può benissimo venir sciolta in qualsiasi tipo di liquido, al contrario delle ben più comuni polveri di creatina.

Entrando in circolazione in maniera davvero veloce nell'organismo, la creatina micronizzata si rivela un ottimo integratore per migliorare le performance sportive di endurance ed il benessere di chi pratica attività fisica medio/pesante.

Proprietà ed effetti collaterali della creatina micronizzata.

Integratori alimentari

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo creatina micronizzata

creatina micronizzata

Io grazie a questa vostra spiegazione la prenderò =)

Lascia il tuo commento: