Crema protettiva fai da te alle mandorle

L'olio di mandorle risulta essere molto apprezzato nel mondo della cosmesi, tanto da essere presente in vari tipi di creme, come in quelle ad azione protettiva.

Una buona crema protettiva deve essere sempre pronta all'uso soprattutto per proteggere la pelle dalle aggressioni degli agenti esterni come possono essere smog, inquinamento vario, climatizzatore, aria troppo calda, pioggia, etc. Lo scopo di usare una crema protettiva è proprio come dice l'aggettivo “proteggere” la pelle mantenendola idratata in modo costante per donare un aspetto sano e luminoso.

Crema protettiva fai da te alle mandorle

Crema protettiva fai da te

Ricetta fai da te per crema protettiva

Una ricetta molto semplice per creare con il fai da te la propria crema protettiva, si può basare su questi semplici ingredienti:

  • Un cucchiaio di olio di mandorle
  • Mezzo cucchiaio di argilla
  • Un tuorlo d'uovo

Preparazione:

La preparazione di questa crema è semplicissima basta mescolare il tutto con grande pazienza fino a quando l'impasto non sarà omogeneo e propnto per essere massaggiato sulla parte interessata.

Un piccolo consiglio molto utile è di cambiare le creme ogni tot tempo perché usare sempre la stessa crema protettiva fa sì che abitui la pelle a solo quel (o quei principi) attivo di quella specifica crema.

Cambiare invece dà quella stimolazione alla pelle che ne trarrà semplicemente benefici a maggior regime. È un po' come parlare dell'assuefazione a determinato prodotto... il fisico si abitua e non è più stimolato a pieno regime ed inoltre si rischia di non beneficiare di nessun effetto positivo a lungo andare...

Crema protettiva fai da te all'olio di mandorle

  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci
  • 4 manciate abbondanti di petali di rosa
  • 3 cucchiai di vodka
  • acqua
  • 1 cucchiaio di cera d'api
  • 4 gocce olio di vitamina E

Preparare un barattolo pulito con i petali di rosa e poi aggiungere la vodka e riempire il vaso con semplice acqua. Mescolare bene e metterlo da parte per 1 o 2 settimane tenendo ben chiuso il vasetto.

Passato il tempo aprire il vasetto ed aggiungere l'olio di mandorle e la cera d'api a bagnomaria. Mescolare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciare raffreddare completamente il composto ed infine aggiungere l'olio di vitamina E.

Crema protettiva fai da te alle mandorle

Cosmetici fai da te

Lascia il tuo commento: