Crema naturale contro l'acne

Perchè non preparare una crema naturale per l'acne fatta in casa visto che non tutte le persone possono utilizzare farmaci contro l’acne, poiché spesso sono sensibili a certi ingredienti in essi contenuti e lo stesso vale per i cosmetici medicati. In questo caso, i trattamenti naturali forse rappresentano una migliore alternativa ai trattamenti chimici aggressivi, in quanto presentano un approccio più olistico per combattere l'acne anche nella sua forma più lieve. Ma quali sono i rimedi naturali disponibili?

Crema naturale contro l'acne

Creme naturali per l'acne

Ecco di seguito alcuni suggerimenti su trattamenti naturali contro l’acne

Uso di ingredienti botanici

Molti estratti contenuti nelle piante possiedono proprietà molto utili ed efficaci per il trattamento dell’acne ed alcuni di essi sono ad esempio:

  1. Tea Tree Oil: L'olio dell'albero del tè è comunemente raccomandato per il trattamento topico di acne perché può uccidere i batteri che dimorano nella pelle e che contribuiscono a causare l'acne. Si può tamponare (usando un batuffolo di cotone) l'olio dell'albero del tè direttamente sulla zona cutanea interessata da acne e lasciare riposare una notte.
  2. Aloe Vera Gel: Oltre all’olio di Tea Tree, l’Aloe Vera Gel può essere applicata anche per eliminare l'acne in quanto agisce come un agente anti-infiammatorio e come rinforzante del sistema immunitario. E’ possibile miscelare insieme Tea Tree oil e Aloe Vera gel, ed applicare il tutto sulla pelle alla sera, prima di coricarsi.
  3. Olio essenziale di lavanda: L’Olio essenziale di lavanda ha un effetto calmante sulla pelle e questo lo rende molto utile nel trattamento di acne. Tuttavia, è spesso troppo forte per essere applicato direttamente sulla pelle e deve essere diluito con un altro olio come l’olio vegetale di uva o l'olio vegetale di mandorle dolci, prima dell'applicazione.

Uso di ingredienti per preparare dei rimedi contro l’acne fatti in casa

Nelle nostre case, o più precisamente nelle nostre cucine, spesso siamo in grado di trovare una serie di rimedi per l’acne, usando ingredienti semplici, economici, naturali ed efficaci per contrastare questo antipatico problema.

Ad esempio:

  1. Aceto: l’aceto è un acido debole che può essere usato come trattamento naturale dell'acne, in quanto contribuisce a ridurre l'arrossamento e l'infiammazione che di solito accompagnano l’acne. Se non è possibile tollerare l'odore di aceto bianco, basterà usare l’aceto di mele. Quello che si può fare è mescolare in parti uguali in acqua purificata per l'aceto e applicare il composto con un batuffolo di cotone, lasciando agire per non più di 5, massimo 10 minuti prima di sciacquare abbondantemente.
  2. Aglio: tra le svariate proprietà dell’aglio segnaliamo che è un ottimo detergente con proprietà antibatteriche e antisettiche, che ne fanno un ingrediente importante nella medicina naturale per l'acne. Basta schiacciare uno spicchio d'aglio, mescolarlo in una tazza con acqua tiepida e applicare la miscela sulla parte interessata con un pezzo di stoffa o con un batuffolo di cotone pulito. Lasciare agire per 5 - 10 minuti e poi sciacquare abbondantemente con acqua.
  3. Farina d'avena: se avete la pelle molto grassa, è possibile utilizzare una maschera a base di farina d'avena per ottenere buoni risultati. La farina d'avena, quando viene macinata e ridotta in polvere e mescolato con acqua purificata, assorbe efficacemente l'olio in eccesso causato dall’acne. Lasciare agire per 20 minuti e risciacquare con acqua fredda per contrarre i pori. In alternativa, far bollire la farina d'avena in acqua per pochi minuti e poi lasciate raffreddare a temperatura ambiente, prima di applicare sul viso. Lasciare agire per 10 - 15 minuti e lavare con acqua calda.
  4. Miele e mela: Altri trattamenti fai da te per il trattamento dell’acne coinvolgono l’uso di miele mescolato con mele grattugiate; il tutto deve essere trasformato in una pasta e lasciato sul viso per circa 15 - 20 minuti, finché si asciuga. Poi si risciacqua con acqua tiepida. Questo trattamento può essere utilizzato due o tre volte a settimana a seconda del tipo di pelle.    

L'uso di argille naturali

Le maschere di argilla naturale, se applicate 2 - 3 volte a settimana, sono molto utili per le persone con tipi di pelle grassa e acneica poiché aiutano la pelle a ripulirsi e a disintossicarsi.

I tipi più comuni di argilla naturale utilizzati nella cura della pelle acne sono: Caolino (argilla bianca), Bentonite, Argilla Marina e argilla Rhassoul.

Ed ecco un po’ di ricette fai da te!

Regole preliminari molto importanti:

  • Per prima cosa, mantenere la pelle pulita.
  • Lavarsi regolarmente rimuove sudore, sporco e batteri.
  • Riposare a sufficienza è molto importante.
  • Le macchie appaiono spesso a causa di notti insonni.
  • Esercizi regolari e pasti ben bilanciati devono essere inclusi nella vostra routine quotidiana.
  • I cosmetici deve essere usati con cautela, poiché possono ostruire i pori.
  • Alcuni ingredienti possono irritare la pelle, se si notano segni di irritazione, è meglio passare ad un diverso tipo di make-up. Parlando di cosmetici, forse non è una cattiva idea provare quelli fatti in casa. Sono a buon mercato e sicuramente più sani.

Elenco di ricette facili fai da te

  • Lavare il viso con un detergente delicato. Strofinare un batuffolo di cotone saturo di amamelide sul viso, poi stendere un sottile strato di un acido salicilico al 2%. Ripetere la pulizia e passare nuovamente l’amamelide, poi tamponare con del benzoil perossido al 2,5% su tutto il viso. Questi passaggi aiuteranno a pulire i pori della pelle, uccidere i batteri e lasciare la pelle non solo pulita ma anche fresca.
  • Applicare un po' di farina d'avena cotta sul viso, lasciare in posa per 15 minuti e lavare. La farina d'avena ha un’azione astringente che può contribuire ad eliminare le impurità dalla pelle. Ci vogliono di solito una o due settimane perché i risultati siano visibili.
  • Ottenere una soluzione mescolando 30 gocce di estratto di semi di pompelmo in 120 grammi di acqua. Applicare sulle zone infette con un batuffolo di cotone, per 3 volte al giorno: è un ottimo disinfettante.
  • Preparare una miscela con 1 / 4 di tazza di pomodoro, 1 cucchiaino di purea di cetriolo, 2 cucchiaini di yogurt bianco senza zucchero, 2 cucchiaini di gel di aloe, 2 foglie di menta e 3 cucchiai di farina d'avena in polvere. Applicare sul viso e lasciare agire per 15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.
  • 5.    Un rimedio rapido: applicare dell’aceto di sidro di mele o del succo di limone per avere una pelle pulita, usando un batuffolo di cotone. Questo aiuterà a ripulire i pori e normalizzare il pH della pelle.
  • 6.    Utilizzare la polpa della pianta di aloe vera come detergente cutaneo. Se si preferisce il succo di aloe, è possibile utilizzarlo per contrastare l'infezione e promuovere la guarigione. Applicare mattina e sera per tutto il tempo necessario per migliorare la carnagione della pelle.
  • 7.    Come già si sa, la pelle rovinata non può avere un aspetto liscio ed omogeneo. Ma si può provare un trattamento fai da te preparando una miscela con di 1 tazza di yogurt bianco senza zucchero e il succo di 1/2 limone. Applicare come una crema ogni sera prima di dormire. Gli effetti di questo rimedio naturale dovrebbero essere visibili dopo 3-4 settimane.

Altri consigli:

  • Per aiutare a seccare l'acne senza seccare la pelle del viso, strofinare la buccia di un  cetriolo (il lato bagnato verso l'alto) e lasciare tutta la notte che agisca sulla pelle.
  • Un'altra buona maschera: mescolare 1 bianco d'uovo e 1 cucchiaino di succo di limone. Lasciare in posa. Risciacquare dopo 30 minuti.
  • Mixare 2 cucchiaini di amido di mais con 1 cucchiaino di aceto, applicare sulla zona affetta da acne, lasciare in posa per 30 minuti, poi sciacquare con acqua calda e tamponare delicatamente con panno.
  • Evitare gli alimenti che contengono acidi grassi parzialmente idrogenati.
  • Eliminare le bibite zuccherate ed i dolcificanti artificiali.
  • Evitare i cibi fritti, poiché possono causare la comparsa di acne.
  • Ridurre il consumo di latte, in quanto può aggravare l'acne.
  • Evitare di assumere quantità eccessive di cioccolato, tè e caffè.
  • Ridurre o eliminare l'assunzione di grassi a non più del 20% delle calorie, per liberare la pelle dal problema dell’acne.

Importante: eseguire sempre un patch test!

Come per ogni trattamento della pelle, non tutti gli ingredienti sono adatti a tutti. Anche se sono naturali, alcune persone potrebbero presentare comunque delle allergie. Quindi, è sempre bene eseguire un patch test sulla parte interna del gomito prima di applicare il prodotto sul viso. Inoltre, questi rimedi naturali possono funzionare soprattutto per forme di acne più lievi: se si offre di acne cistica o di altre forme più  gravi di acne vulgaris, allora questi rimedi fai da te potrebbero non funzionare e la cosa migliore sarà sicuramente rivolgersi presso un dermatologo specializzato.

Consigli per rimediare naturalmente ed in casa ai problemi dovuti all'acne.

Cosmetici fai da te

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo crema naturale contro l'acne

Crema naturale contro l'acne

ho provato tanti rimedi, ma non guarisce, mi ritorna sul viso e sul corpo, ho anche consultato un dermatologo ma non regredisce.

Lascia il tuo commento: