Cristalli nella cristalloterapia

I cristalli nella cristalloterapia sono usati, ognuno di essi, per una specifica proprietà terapeutica attribuita e vengono appoggiati sulla zona decisa per il trattamento, vista la complessità di questa tecnica per la scelta dei cristalli più adatti alle varie situazioni non a caso in tutta italia vengono fatti cosrsi di cristalloterapia per insegnarla al meglio.

Cristalli nella cristalloterapia

Cristalloterapia

Proprietà dei cristalli della cristalloterapia:

  • acquamarina: dolori cervicali.
  • agata: rafforza il sistema immunitario.
  • ametista: insonnia, ansia, stress.
  • corniola: dolori reumatici.
  • granato: stimola le funzioni della tiroide.
  • lapislazzolo: antinfiammatorio.
  • malachite: armonizza il fegato.
  • occhio di tigre: attenua l'infiammazione del trigemino.
  • onice nero: aiuta a controllare le emozioni
  • opale: migliora la digestione
  • perla: carenza di calcio.
  • quarzo rosa: autostima.
  • rubino: favorisce la circolazione sanguigna.
  • smeraldo: ottimo rigeneratore cerebrale
  • topazio: riequilibra reni e vescica
  • zaffiro: antisettico per affezioni alla gola raffreddori.

 

Cristalloterapia...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: