Cucurbita pepo, Zucca

Curcubita pepo in omeopatia? Quali proprietà possiede? Ai curcubita pepo vengono da sempre attribuite alte proprietà nutrizionali e terapeutiche, un azione antielmintica: il principio vermifugo è la cucurbitina, amminoacido pirrolozidinico presente nei semi (1% circa), che paralizza il verme e ne provoca il distacco dalla parete intestinale. È opportuno segnalare inoltre che agisce migliorando il quadro funzionale ma non riduce l'ipertrofia e spesso viene associata al saw palmetto.

Cucurbita pepo

Curcubita pepo in omeopatia


Il curcubita pepo:

Nome comune: Zucca
Francese: Citrouille
Inglese: Pumpkin

Famiglia: Cucurbitaceae

Parte utilizzata: semi

Costituenti principali curcubita pepo:

  • 1% steroidi
  • cucurbitina
  • tocoferoli
  • olio grasso (40%), pectine, proteine
  • selenio, manganese, zinco, rame

Attività principalidel curcubita pepo:

  • azione antielmintica

Impiego terapeutico del curcubita pepo:

  • tenia e ossiuri;
  • ipertrofia prostatica.

Curiosità sul curcubita pepo:

  • I semi di Zucca facevano parte delle semenze fredde maggiori utilizzate per reprimere gli ardori sessuali. Semenze fredde maggiori: semi di Zucca, Melone, Anguria, Cetriolo (semenze calde: Carota, Anice, Carvi, Cumino).

Proprietà ed impiego del curcubita pepo in omeopatia

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: