Artrosi cure naturali

Cosa significa artrosi? La parola artrite significa “infiammazione delle articolazioni”. Proviene da due parole greche . “Athron” che significa “giunto” e “itis” che significa infiammazione.

Le cure naturali possono essere utili anche per l'artrosi, si tratta di una malattia cronica, nelle prime fasi viene interessato l’intero corpo, e due o tre articolazioni possono deformarsi completamente lasciando il malato in una situazione di menomazione e debolezza e la troviamo spesso negli anziani. L’infiammazione è la caratteristica principale della malattia, quale naturale reazione dei tessuti articolari ai danni e lesioni provocate alle articolazioni ed alle ossa.

Artrosi cure naturali

Artrosi cure naturali

Esistono più di 150 forme di artrite che possono aggredire le articolazioni e le ossa.

Osteoartrosi

E’ la più comune malattia degenerativa articolare e la ritroviamo nei soggetti con più di 40 anni. In questo caso le ossa aumentano nella dimensione e lo spazio che le separa diminuisce, creando una situazione di “sfregamento” una con l’altra , con conseguente dolore. Può essere causata anche dal cambiamento della struttura della cartilagine, soprattutto della colonna vertebrale e delle ginocchia.

Artrite reumatoide

E’ una malattia grave che può colpire in qualsiasi fase della vita. E’ più dannosa della precedente in quanto distrugge i legamenti dei tendini che uniscono le ossa ed i muscoli. Non riguarda solo le articolazioni delle dita, dei polsi, dei fianchi, delle ginocchia e dei piedi, ma anche i muscoli, i tendini ed altri tessuti del corpo.
Si tratta di una malattia autoimmune nella quale le membrane sinoviali che rivestono le articolazioni, si infiammano portando dolore e deformità delle articolazioni.

Gotta

E’ causata da un eccesso di acido urico che si accumula nel sistema di formazione dei cristalli che vengono catturati negli spazi fra le articolazioni e causano infiammazione e irritazione. Dolori lancinanti possono interessare i pollici, le ginocchia o i gomiti, e più comunemente l’alluce.

Artrite cause:

Vivere in climi freddi o umidi aumenta la possibilità di essere affetti da  tale malattia così dolorosa e debilitante. Anche una brutta caduta od un forte trauma a seguito di incidente  possono esserne la causa.

Altri fattori possono essere:

Instabilità fisica

Lesioni gravi o ricorrenti correlate ad attività fisiche pesanti, l’eccesso di sovrappeso, percorrere correndo lunghe distanze, giocare a basket possono essere fonti di tale malattia se eseguite per lunghi anni di seguito.

Fattori ormonali

Le donne sono colpite in percentuale maggiore degli uomini causa  i cambiamenti ormonali che avvengono dopo la menopausa.

Fattori ambientali

Molti sono del parere che vivere in ambienti fortemente umidi aumenta la possibilità di soffrire di artrite.

Fattori psicologici

E’ provato che lo stress disturba l’ equilibrio ormonale e rende il sistema immunitario debole.

Fonti alimentari

Come una dieta ricca di prodotti animali, patate, pomodori, peperoni  e grano.

Carenze nutrizionali

Come carenze di calcio, magnesio, manganese proteine e acidi grassi essenziali.

Alcune cure naturali che possono essere utili per alleviare i sintomi della artrosi:

  1. Un rimedio è quello di avvolgere con un panno di flanella il giunto infiammato e lasciarlo per tutta la notte. Il corpo dovrebbe essere tenuto caldo in ogni momento, ma evitare di stringere troppo per non rendere difficile la circolazione del sangue.
  2. Anche un delicato massaggio sulla parte interessata risulta molto utile per alleviare il dolore. Diluire aglio, ginepro, lavanda, salvia, rosmarino e timo nella proporzione di una parte a 10 parti d’olio di oliva ed usarlo per massaggiare le articolazioni doloranti per avere un immediato sollievo.
  3. al paziente può essere fatto anche un clistere tiepido per pulire le viscere; il primo passo per prevenire l’artrite è quello di alleviare la stitichezza.
  4. bagni di vapore e massaggi al corpo sono utili nel trattamento. In generale  dovrebbero essere evitate tutte le situazioni in cui viene usata acqua fredda.
  5. Assumere integratori ricchi di calcio, zinco e vitamina C
  6. la mattina per prima cosa bere succhi freschi fatti con patate e diluiti in acqua nella proporzione di 50 a 50 strofinare le articolazioni doloranti con aceto caldo prima di andare a letto.
  7. le foglie di tarassaco sono diuretiche ed aumentano la funzionalità dei reni , mentre la sua radice è un blando lassativo e tonico del fegato; migliorano il movimento intestinale .
  8. la circolazione intorno alle articolazioni può essere migliorata  attraverso le proprietà di passare i tessuti della pelle degli oli essenziali di ginepro, cipresso e limone, mentre gli oli di lavanda, rosmarino e camomilla hanno lievi effetti analgesici ed alte proprietà antinfiammatorie.
  9. prendere 10 grammi di canfora e 200 grammi di olio di senape. Mescolare in una bottiglia di vetro e chiudere con un tappo di sughero. Tenere la bottiglia al sole fino a che la canfora si dissolve. Massaggiare la parte interessata ogni giorno.
  10. 50/60 grammi di zenzero fresco o in polvere possono ridurre i sintomi dell’artrite reumatoide .
  11. sale di epsom ( o epsomite)Dovrebbe essere aggiunto ai bagni per ridurre l’infiammazione e la rigidità delle articolazioni.
  12. olio di ricino Strofinare la parte dolorante
  13. boswellia E’ l’erba indiana che tradizionalmente viene raccomandata per la cura dell’artrite. Riduce in modo significativo i sintomi dell’artrite.
  14. un altro efficace metodo di cura è quello di distendersi per 30 minuti ogni sera in una vasca da bagno con acqua calda e con l’aggiunta di sale marino.

Dieta alimentare consigliata per un malato di artrite

Zuppa di ortiche (ingredienti)

  • cipolla tritata fina   3 cucchiai
  • aglio tritato – 2 chiodi di garofano
  • olio di girasole 2 cucchiai
  • farina  1 cucchiaio
  • brodo di pollo o acqua  600 ml
  • cime di ortica fresca   450 gr
  • sale e pepe macinato fresco, prezzemolo tritato e erba di cipollina per guarnire

Preparazione:

Mettere le cipolle e l’aglio in padella con olio e fate cuocere dolcemente fino a che diventano trasparenti, ma non bruciati.Mescolare la farina seguita dall’acqua (o brodo) fino a formare una bella miscela amalgamata
Aggiungere le cime d’erba , coprite e cuocere a fuoco lento fino a quando sono diventate morbide.
Fate una specie di purea con il frullatore.

Riscaldare con aggiunta di latte, sale e guarnite.

Cure naturali utili per alleviare i sintomi della artrosi.

Malattie

Lascia il tuo commento: