Cure naturali contro il cancro

Il cancro è una patologia che non permette il fai da te, ma è giusto conoscere delle possibili cure alternative e naturali che possono apportare benessere all'organismo ed essere d'aiuto comunque in termini di prevenzione, già nel 1979 più di 2000 studi scientifici provenienti da tutto il mondo, confermati da medici, nutrizionisti e biologi, portarono alla conclusione che una dieta squilibrata è particolarmente dannosa. I rapporti evidenziavano come la maggior parte delle persone avrebbe dovuto ridurre il consumo di grassi, specialmente quelli saturi, come quelli provenienti da uova, burro o carni rosse.

Cure naturali contro il cancro

Cure naturali per il cancro

Oggi il discorso potrebbe forse essere esteso alla maggior parte dei Paesi dell’Occidente.

Ad esempio, i ricercatori dell’Università di Victoria, in British Columbia, hanno scoperto che su un campione di 200 persone che manifestarono una spontanea riduzione del cancro, l’87% ha cambiato la propria dieta, passando ad una vegetariana. Il dottor Williard J. Visek, ricercatore presso la Cornell University, ritiene che il problema sia l’ammonia, il sottoprodotto cancerogeno della digestione della carne.

Per prevenire il cancro vanno dunque evitati tutti quei cibi ed altri prodotti che possono avvelenare l’organismo, come ad esempio:

  • carne;
  • prodotti caseari;
  • zucchero bianco;
  • farina bianca;
  • riso bianco;
  • liquori, tabacco, caffè, soda.

Stili di vita per prevenire il cancro

Il sistema immunitario è rafforzato dal consumo di cibi sani: il cancro non si sviluppa dove il sangue è depurato e il sistema immunitario ben efficiente. Gli studi più recenti, come si è visto, hanno costretto il National Cancer Institute a modificare la propria opinione in merito all’ininfluenza della dieta sull’insorgere del cancro. Al contrario, oggi affermano che. “la frutta, come arance e banane, e le verdure verdi e gialle, comprese carote e broccoli, contengono tutte vitamine e fibre che prevengono il cancro, e dovrebbero far parte della dieta giornaliera di tutti”.

Sarebbe saggio, quindi, osservare le semplici regole seguenti:

  • prendere molta aria fresca;
  • usare acqua pura;
  • mangiare solo cibi naturali;
  • riposare a sufficienza;
  • fare un blando esercizio fisico quotidiano;
  • esporsi ogni giorno alla luce solare;
  • usare moderazione con qualunque cibo;

Tutti possediamo cellule cancerose nel nostro organismo. Esse sono più deboli di quelle normali e non vanno fuori controllo se il nostro sistema immunitario è solido.

Come combattere il cancro?

Non esistono rimedi in grado di eliminare il cancro.

Tuttavia ci sono diversi modi utili per rinforzare il sistema immunitario:

  • eliminare lo zucchero e i cibi spazzatura. Lo zucchero in eccesso paralizza i globuli bianchi e ne rallenta l’azione. Lo zucchero e i cibi spazzatura interferiscono con il normale funzionamento del sistema immunitario;
  • eliminare le diete ricche di grassi: queste diete incrementano le possibilità di cancro al seno, pertanto vanno eliminati i grassi saturi e animali. Una dieta povera di questo tipo di grassi non solo previene il cancro al seno ma aumenta la percentuale di donne che sopravvivono a questa malattia, se già sviluppata;
  • mangiare esclusivamente cibi crudi: è forse la cosa più difficile, ma è molto importante. Finché il cancro non mostra segni di regressione bisogna nutrirsi esclusivamente di frutta e verdure crude, nocciole e germogli di cereali. a deve essere cotto. I cibi crudi sono vitali e possiedono i più alti valori nutritivi. Sono ricchi di vitamine, minerali, enzimi, ecc. Invece il cibo cotto è cibo morto.

Nel concreto, è possibile preparare alcuni piatti specifici adatti a questo tipo di dieta, come ad esempio la zuppa di verdure crude, il latte di mandorle, la macedonia e altri.

Alcune possibili ricette sono le seguenti:

  • Zuppa di verdure crude: mescolare in due tazze d’acqua 2-3 pomodori, sale, 1 cipolla, 6 cucchiaini di prezzemolo, da 2 a 4 cucchiaini di sedano.
  • Latte di mandorle: mettere a bagno per un’intera notte delle mandorle crude non tostate; farne una miscela al mattino, subito prima di usarle. La percentuale di mandorle rispetto all’acqua dipende da quanto concentrata si gradisca la bevanda.
  • Condimento per insalata: un quarto di avocado, mezza tazza d’acqua, sale, un cucchiaino di cipolla tritata sottile, mezzo pomodoro tritato sottile, a 4 a 6 cucchiaini di prezzemolo tritato. Mescolare insieme avocado, acqua, sale e prezzemolo, quindi aggiungere il pomodoro e la cipolla tritati.
  • Frullato di frutta: inserire nel frullatore delle fragole fredde o ghiacciate, oppure altra frutta fresca a scelta. Quindi aggiungere un quarto di cucchiaino di vaniglia, latte di mandorla, 3 cucchiaini di miele (opzionale) e mescolare il tutto.
  • Succo di grano: il succo di grano è l’alimento migliroe da assumere se si soffre di cancro. Prendere un po’ di terra, metterla in una padella dal fondo piatto e piantarci dei semi di grano, quindi innaffiare d’acqua finché non spunteranno le spighe. Quindi prendere il grano e metterlo nel frullatore, frullarlo con un po’ d’acqua e infine scolarlo e berlo. Il sapore di questa bevanda è dolce. In seguito si può far crescere di nuovo il grano e tagliarlo una seconda volta, per ricavarne nuovamente una bevanda. Fatto ciò il procedimento va ripetuto interamente da capo. Tutto il necessario è un frullatore: altri miscelatori rendono il succo troppo concentrato e difficile da bere.

L’importante è non mangiare tra i pasti: prendere snack in eccesso durante la giornata aumenta il rischio di cancro al colon. Importante anche bere da uno a tre bicchieri di succo di carote al giorno, 15-30 minuti prima di un pasto a base di vegetali: la carota è una ricca fonte di vitamina A, uno degli ausili più efficaci contro l’insorgere del cancro.

Bere molta acqua pura serve a mantenere idratato l’organismo ed efficiente il sistema immunitario. Non bisogna bere acqua dura, perché i minerali presenti in essa sono inorganici e danneggiano la salute: solo i minerali presenti nei cibi sono benefici perché hanno origine organica.

Grandi benefici si ottengono anche dall’esposizione regolare e totale al sole, fatta ovviamente in modo progressivo; non usare creme solari, spesso cancerogene, né occhiali da sole. L’interferone, prodotto in quantità dai globuli bianchi dopo aver preso il sole, è efficace contro vari tipi di cancro, compresi il carcinoma, il sarcoma e la leucemia.

Camminare scalzi almeno dieci minuti al giorno sulla nuda terra serve a ristabilire il giusto equilibrio elettrico naturale delle cellule, impedendo a quelle cancerose di svilupparsi. Anche l’aria dell’oceano è molto utile per combattere il cancro, infatti non solo migliora la circolazione sanguigna, ma grazie alla grande quantità di ossigeno uccide le cellule cancerose.

Importante fare esercizio fuori casa: passeggiate (non jogging), corse in bicicletta e nuotate sono esercizi estremamente benefici e si possono utilizzare anche diverse erbe salutari che la natura ci offre.

In conclusione, se una persona affetta da cancro segue le semplici regole illustrate sopra, sperimenterà dei miglioramenti in meno di due settimane.

Consigli per la prevenzione naturale del cancro.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cure naturali contro il cancro

Cure per il cancro interessanti

Grazie x le informazioni

Cure naturali per il cancro

grazie tante vi metto tra i preferiti ! siete di un grande aiuto

Grazie per i consigli sulle cure naturali per il tumore

mio zio ha un tumore grazie per l'aiuto!

Il cancro

Io so cosa sia il cancro ho perso mio marito 4 anni fa dopo 7 anni di malattia ed a questo proposito, spero di morire nel sonno, perchè chi non ha conosciuto il cancro, non sa di cosa si parla. Mio marito ha combattuto con tenacia questa malattia e nel reparto di Sanremo lo chiamavano roccia per la sua determinazione... a questo proposito a parte le cure essenziali ci sono pure le associazioni come la LILT, che sono una risorsa importante per queste malattie per l'assistenza gratis che fanno e per i volontari che danno un aiuto essenziale come amici e come medici ed infermieri, fortuna che in Italia esiste anche il volontariato grazie di cuore!

Tumore e consigli per alimentazione corretta

grazie per i consigli lo so benissimo cosa è il TUMORE perchè sono stata operata 1 anno e mezzo fa e sapere che c'è qualcuno che ci dà dei consigli per una alimentazione corretta e molto importante grazie.

ringrazio per i tanti consigli preziosi

Lascia il tuo commento: