Depressione ansiosa: sintomi e cura

Volete risolvere il vostro problema di depressione ansiosa? La depressione ansiosa è un problema molto grave che coinvolge molti individui al mondo ed è una condizione che può realmente recare dei danni sostanziali alla loro vita e alla loro stessa persona.

Cosa fare per la depressione ansiosa? Come si cura? La depressione ansiosa è un disagio a cui dovete prestare subito l'attenzione che merita, in maniera da liberarvi il prima possibile di questo terribile disturbo fisico e mentale.

Anche la depressione ansiosa è un disagio per il quale sono necessari trattamenti medici come l'uso di farmaci antidepressivi o delle sedute con specialisti nel campo, ma prima, uno dei metodi più semplici ed efficaci allo stesso tempo, comporta solamente alcune modifiche nel vostro stile di vita e nel modo in cui affrontate il quotidiano con maggiore serenità.

Depressione ansiosa: sintomi e cura

Depressione ansiosa

Questa strategia necessita di un grande impegno ed una grande dedizione da parte della persona a cui è destinata, servirà infatti una grande forza di volontà ed un impegno costante affinchè la depressione ansiosa possa uscire per sempre sua vita.


Vi basta sapere che i rimedi che vi proponiamo sono realmente efficaci e che non comportano il rischio di incorrere in effetti collaterali o altre conseguenze invece comuni con l'uso di farmaci o medicinali: ecco il punto a favore principale di un approccio naturale contro la depressione ansiosa


Uno dei primi passi di una persona può fare per curare l'ansia depressione naturalmente è quello di iniziare una dieta naturale. Molte delle persone che mangiano cibi nei tempi attuali sono pieni di sostanze chimiche e tossine che rendono un corpo stare male e funzionare in modo errato. Una persona si trova un enorme beneficio per una dieta più sana e naturale.

L'alimentazione giusta combatte la depressione ansiosa

Aumentare l'apporto quotidiano di frutta e verdura fornisce al corpo umano la giusta quantità di nutrimenti per dar via al processo di guarigione dalla depressione ansiosa, migliorando tutte le funzioni dell'organismo e garantendoli la giusta salute.

Un altro punto da tenere in considerazione sono le proteine sane, e cioè quelle fornite da carni magre o bianche, non dai prodotti animali grassi e trasformati come quelli dei fast food. Sono un vero toccasana contro la depressione ansiosa!

Anche le fibre sono fondamentali, quale modo migliore per garantirle al vostro corpo se non mangiando cereali integrali al posto che quelli trasformati presenti, ad esempio, nel pane bianco.

Una persona che desidera fare qualcosa contro la depressione ansiosa dovrebbe sempre preferire il pane integrale di grano duro e il riso dello stesso tipo, così da garantirsi tutto il nutrimento necessario a liberarsi dal problema in questione.

L'esercizio quotidiano è efficace contro la depressione ansiosa

Un altro passo importante per riuscire a godere della giusta salute mentale è quello di iniziare una routine quotidiana di esercizio fisico. È più che risaputo che l'attività fisica aumenta la produzione cerebrale delle endorfine, che sono sono rilasciate dall'organismo e causano un picco verso l'alto dell'umore della persona, contribuendo così a ridurre la depressione ansiosa in maniera naturale ed efficace.

Un trucco è quello di provare diversi tipi di sport o hobby, così da individuare quello più adatto a voi e goderne dei benefici per il tempo più lungo possibile.

Provate l'aeorbica, con la mountain bike, la corsa, il nuoto... Trovare ciò che più vi piace vi permetterà di fare dell'attività fisica una parte integrante della vostra vita, anche dopo essere guariti dalla depressione ansiosa.

Il sole oscura le ombre della depressione ansiosa

Se volete che la depressione ansiosa se ne vada per sempre dalla vostra vita aprofittate del potere della luce solare per curare il vostro problema! Il sole dà un effetto iper benefico alla pelle del corpo umano, incrementando l'espulsione di tossine e elementi inquinanti, aiutando così a migliorare l'umore e alleviare così la depressione ansiosa.

Sappiamo benissimo come soffrano di depressione le persone che vivono in quei posti al mondo dove la luce solare dura troppo poco, rispetto alle tenebre della notte. Voi avete la possibilità di passare le giornate all'aria aperta e baciati dal sole, in maniera da ridurre la depressione ansiosa, rilassandovi e godendo degli straordinari effetti che la nostra più grande fonte di vita vi regala.

Grazie a questi semplici, ma efficaci trucchi potrete migliorare il vostro umore, tornando ad avere la corretta salute mentale e fisica.

Possibili cause della depressione ansiosa:

Le possibili cause della depressione ansiosa, sono davvero solo "possibili", nel senso che non esistono precise cause scatenanti per questa patologia ma si suppone che le più incisive possano essere:

  • Predisposizione naturale
  • Sesso, molti studi rilevano che la depressione ansiosa è per lo più maschile forse perché legata ad un discorso ormonale
  • Condizioni di salute, in soggetti con gravi patologie la depressione è più comune
  • Età, solitamente a soffrire di depressione ansiosa sono le persone più anziane
  • Lutti
  • Assunzione di farmaci che come ettetti collaterali possono causare la depressione ansiosa
  • Insuccessi personali e lavorativi
  • Abuso di bevande contenenti alcool

Sintomi comuni della depressione ansiosa:

  • Pessimismo e senso di inutilità
  • Affaticamento anche per sforzi effimeri
  • Distrurbi dell'attenzione e concentrazione
  • Difficontà ad addormentarsi
  • Incubi notturni
  • Dolori fisici senza cause apparenti
  • Irritabilità
  • Il soggetto tende ad autocompatirsi e dare la colpa del proprio stato d'animo alle persone che lo circondano

Cura della depressione ansiosa:

Esistono vari trattamenti per la cura della depresione ansiosa, e tutti posono essere consigliati solamente da un professionista strettamente a contatto con il soggetto il quale potrà in primis "lavorare" sulla sua psiche e sul fattore autostima dell'interessato ed all'occorrenza (ed a sua completa discrezione) prescrivere farmaci classici come gli ansiolitici oppure gli antidepressivi al fine di rafforzare il trattamento di cura e migliorarare le condizioni del paziente.

Consigli e rimedi dedicati alla depressione ansiosa

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo depressione ansiosa: sintomi e cura

Soffro di depressione e vorrei dei consigli...

buongiorno sono daniela ho 34 anni e da un anno e mezzo sono sposata con un ragazzo di 29 anni soffro di depressione da luglio dell'anno scorso, avendo smesso di fumare (1 pacchetto al giorno) adesso ne fumo 1 o 2 dopo i pasti ho smesso di lavorare come parrucchiera sto mangiando cibi meno grassi anche se a me piace tanto la carne rossa il cioccolato soffro tanto di colon irritabile, infatti le feci sono piuttosto molli mi sto curando da una psichiatra prendendo la mattina dopo colazione una bustina di depakin 250mg e xanax da 1mg a rilascio prolungato e alla sera dopo i pasti una bustina di depakin 250mg e fluvoxamina eg 0,50mg lasciando passare mezzoretta tra una medicina e l'atra. vorrei pian piano diminuire i farmaci scalandoli io ho un carattere forte ma ogni tanto mi lascio condizionare dal marito da mia mamma mi manca un po’ di responsabilita' mi e' mancato mio papa' nel 2006 da un tumore al pancreas ma ho sofferto dopo perche' durante la malattia lo assistito un po' io medicandolo forse perche' ero volontaria del 118 e quindi per mio papa' ero disposta anche a donargli gli organi possibili, ma era troppo avanti il male ho sofferto dopo la perdita perche' eravamo uguali di carattere coraggiosi. dopo tutta questa mia storia vorrei un consiglio anche perche' vorrei avere un bambino/a e con i farmaci che sto prendendo non so se posso .....magari sto meglio la ringrazio tanto di cuore attendendo una risposta distinti saluti daniela.

Sintomi della depressione ansiosa

io ho proprio questi sintomi ed e' imbarazzante la difficolta' che si ha ad uscirne..

Depressione ansiosa e sintomi

anche io mi rispecchio nei sintomi ho la metà dei sintomi sopra indicati, leggere questo e vari articoli mi ha data forza e serenità e soprattutto ho capito che non solo il solo ad esserci passato e che non è una cosa poi cosi tanto grave e piano piano ci si esce :):)

La depressione è brutta

anche io ho questi sintomi e per un ragazzo di 20 anni è veramente brutto !!!! però ho capito di non essere da solo e questo mi da forza !!!! voglio guarire :)

Depressione e sintomi riscontrati

Anche io ho questi sintomi sono in questo stato e vorrei uscirne subito.il tutto è iniziato quando sono andata in ferie. devo dive che poteva andarmi meglio. spero di guarire presto. io ho già avuto un altro episodio che è durato del tempo.

Depressione e xanax

anche io soffro di questa patologia da circa 3 Mesi prendo anche io xanax gli attacchi forti sono diminuiti prima non riuscivo a stare in un posto per piu di 10 minuti adesso riesco un po di piu a controllarla pero mi prendono di colpo...e forti tante volte mi viene da piangere e il sospiro continuo voglia di sbadigliare...ho provato a smettere con il xanax ma e ancora peggio...dai speriamo che tutto passi e che possiamo venirne fuori tutti quanti a testa alta....forza e coraggio

Depressione ansiosa

Ho 44 anni ,ero fortissima e senza alcun timore,mi prendevo cura degli altri e soffrivo per loro e qualcuno di loro mi ha dato risposte che non mi aspettavo,poi seguivo la madre di mio marito malata di Alzeimer,forse con troppa apprensione,inoltre ho una figlia di 9 anni per la quale soffrivo troppo quando non studiava come volevo io e la sgridavo e mi arrabbiavo; ora il dottore mi ha diagnosticato una depressione ansiosa e mi ha detto di prendere le seguenti medicine:20/25 gocce di Diazepam ratiopharm ed 1 pastiglia di Fluoxetina Eurogenerici,ma specie al mattino non riesco ad alzarmi e quando lo faccio ho dei conati di vomito e tremolii e durante la giornata mi sento spesso di dormire e mi viene da piangere:ora vedendo che è una malattia guaribile e sapendo che altri ed anche piu' giovani di me sono affetti da depressione,mi sento piu'ottimista ed anch'io spero di guarire presto:tanti auguri a tutti come me.

Sto cercando di combattere la depressione

anche io soffro da 3 mesi di tutta questa situazione anche se credo in modo piu lieve,anche se in alcuni momenti mi sento come se non sia io nel mio corpo...prendo Ansiolin quando non riesco a mantenere o mi sento male...sto cercando di uscirne di questa situazione evitando caffe e bevande eccitanti in genere perche se le prendo lo stato d'ansia si accentua...cerco di evitare fatti e circostanze negative anche di guardare il telegiornale che mi fa venire l'ansia di tutti i fatti negativi...faccio attività fisica anche se a volte durante l allenamento lo sento questo stato ansioso...spero che vada via presto perche ne avevo già sofferto un po di anni fa ed e durato 6 mesi....un bocca a lupo a tutti noi

Credo di essere depressa ma i vostri commenti rincuorano

Credo di avere una forte depressione perché mi viene spesso da piangere. Ho letto ottimismo in tanti vostri commenti. Grazie mi avete rincuorata.

Le mie ricadute nella depressione ansiosa

Quando ti guardi intorno e tutti gli altri ti sembrano felici o per lo meno normali, con la giusta dose di energie, mentre tu ti senti un verme che fatica a strisciare in terra, figurarsi alzare gli occhi al cielo, è davvero terribile. Così come è terribile dover rispondere a tutti quelli che ti chiedono come stai che 'non c'è male' quando invece ti senti così male che non sai come farai ad arrivare a fine giornata. L'elenco delle cose terribili che accadono quando soffri di ansia-depressione sarebbe lungo e chi ne soffre come me sa di cosa sto parlando. Ho 48 anni ed ho avuto il primo episodio a 43. Questa è la mia terza volta. Ho usato vari farmaci in passato; paroxetina, laroxyl, tavor ed i primi mesi di cura sono stati sempre terribili, peggiori dei momenti acuti della malattia. Tremori, tachicardia, brividi, sudorazione, agitazione psico motoria da non saper dove sbattere la testa. Ho passato ore ed ore a cercare di smaltire questi sintomi, chiusa in una stanza per non farmi vedere dai miei figli che sono ancora piccoli. E' stato un inferno, poi è passato per due volte. Adesso è tornato. Tutte le volte sembra più dura della precedente. Sono tornata dallo psichiatra ma ho provato anche la psicoterapia, senza risultati. Ci sono degli psicologi che sono di un'ignoranza abissale. Uno mi diceva che mi dovevo sforzare ad uscire, andare al cinema come se non avesse mai sentito nemmeno parlare di depressione, dell'annullamento della volontà che comporta. Gli psichiatri per questo sono più competenti; si rendono maggiormente conto della sofferenza. La prima dottoressa che mi ha curato purtroppo si è trasferita a bologna e non fa la libera professione; il medico che mi ha in cura adesso è bravo, empatico ma io ho sempre una paura feroce quando devo riprendere i farmaci. Spero ed auguro a tutti, me compresa, di farcela anche questa volta.

Depressione ansiosa improvvisa

Anche a me e' capitato.. Di punto in bianco, in un momento della mia vita in cui tutto andava bene... Ho iniziato con l'insonnia, superati i rimedi naturali tipo Valeriana melatonina e altro, sono passata ad usare Halcion 125. Per qualche tempo e' andata meglio. Poi un giorno a caso ho iniziato ad avere sintomi fisici , tachicardia , meteorismo ,dolori al torace e orticaria notturna. È stato terribile , ero convinta di avere un brutto male, piangevo perché pensavo ai figli, specie la piccola di 5 anni. Il mio medico mi ha subito detto che si trattava di ansia e mi ha prescritto xanax 50 due volte al di' . Ne prendo metà per 3 volte al di e in un mese i sintomi sono di entità minore. Ho consultato un primo psicoterapeuta che mi ha devastata dicendomi che le cause del mio male non erano ansiogene, bensì derivanti da una 'genesi oscura'. Mentre lui diceva ciò , io ho avuto un attacco di panico! Vero e' che contestualmente ho avuto una tiroidite che mi ha portata ad avere livelli di tsh a 30, esiti visionati dall endocrinologa che esclude che questo problema sia causa d ansia( cosa a cui non credo sino in fondo) . Poi ho consultato un altro medico psicoterapeuta psichiatra; lui mi ha diagnosticato una forma di depressione ansiosa, dice che le basi sono la somma di più cose : la morte di mamma, un lavoro che porta a contatto con la sofferenza, uno stile di vita con ritmi serrati ( lavoro, 3 figli, situazione economica in discesa, ecc) . Per me era la normalità , anzi, mi sono sempre ritenuta tra i fortunati e continuo a pensarlo. Penso anche che la predisposizione ci sia, mamma ne soffriva. Ora lo accetto e mi curo con blandi antidepressivi , ansiolitici e sonniferi ... Non bevo più caffè ne alcolici ( non che ne abbia mai fatto abuso!) . L'ansia sta diminuendo, l'insonnia invece mi tortura ancora....passerà . L'importante, secondo me, e' ascoltarsi, so che è difficile, ma quando il corpo manda segnali non lo fa mai a caso. Buone feste, Mary

Disturbi derivante dalla depressione

Ho letto tutti i commenti con molta attenzione,mi avete rincuorato molto! Ho sofferto di questi disturbi per 6 anni!! Sono stato in cura da uno psichiatra che mi ha bombardato di medicinali,creandomi dei grossi disturbi.Da circa una settimana dopo 8 anni che mi sentivo abbastanza bene si é ripresentata la bestia come la chiamo io! Ho deciso di curarmi con rimedi naturali e niente di chimico! Speriamo di poter riuscire a sconfiggere di nuovo questa bestia! Vi ringrazio !

depressione ansiosa difficile da spiegare con le parole

ho 23 anni soffro di depressione ansiosa io non so come definire tutto questo ma è così brutto che le parole non bastano!!! Dopo un orticaria acuta senza essere allergica a nnt un forte attacco di panico che mi è sembrato un infarto x quanto è stato brutto!!! Sono sotto cura da un neorologo e assumo psicofarmaci purtroppo!!!! Ansiolitici Antidepressivi che si mi hanno aiutato a mangiare a dormire ma comunque io sono sempre giù di morale e l'ansia fa parte di me dal mattino fino alla sera!!! Mi ha rovinRo la vita prima lavoravo ora non più!!! I mali più brutti al mondo sono il cancro dove non ha scampo e la depressione dove non si sa come uscirne !!!!

Lascia il tuo commento: