Depressione bipolare (causa cura sintomi)

Soffrite di depressione bipolare o una persona a voi cara è affetta da questo disturbo? La depressione bipolare, conosciuta anche come psicosi maniaco-depressiva, è una terribile condizione di salute mentale che può colpire qualsiasi persona, condizionando seriamente la sua vita.

Cosa causa e come si cura la depressione bipolare? La depressione bipolare è un problema risolvibile per cui dovete iniziare subito senza timor alcuno a fare qualcosa, per porre rimedio a questa situazione, iniziando in prima battuta a porvi la seguente domanda «che cos'è la depressione bipolare» La depressione bipolare è un disturbo mentale che comporta gravi sbalzi di umore accompagnata da cambiamenti sostanziali emotivi, dei pensieri, dei comportamenti, della salute fisica e del funzionamento dell'attività cerebrale.

Depressione bipolare (causa cura sintomi)

Depressione bipolare


Cosa caratterizza la depressione bipolare:

Gli sbalzi derivati dalla depressione bipolare sono i più gravi ed estremi sintomi depressivi, fonte di un vero e proprio danno alla vostra persona e alle vostre relazioni con gli altri. La depressione bipolare è caratterizzata da due tipi di emozioni, che vanno dal senso di disperazione e tristezza più profonda e si trasformano in un'euforia ed una frenesia assurda: solitamente tra queste due fasi c'è un intervallo di tempo durante il quale il malato ha normali pensieri ed emozioni.

Diffusione della depressione bipolare a livello italiano:

I casi di depressione bipolare non sono rarissimi, pensate che in italia coinvolge però solo l'1 % della popolazione circa. Uomini e donne hanno uguali probabilità di essere colpiti da questa terribile condizione. Chi soffre di depressione bipolare ha solitamente numerose fasi di questa malattia, la prima delle quali si manifesta nella tarda adolescenza.


Le cause e le conseguenze della depressione bipolare:

Non c'è un motivo preciso per cui si sviluppa la depressione bipolare: ci sono prove che questo disturbo affligge i membri di una famiglia come fattore genetico. Ci sono però una vasta gamma di motivi per cui una persona può essere incline a soffrire dei disturbi bipolari, tra questi troviamo eventi di vita stressanti, il consumo di alcol in eccesso, la mancanza di sonno o un trauma passato. Anche se le cause della depressione bipolare non sono ancora state individuate dal tutto, sono ben noti i sintomi che derivano da questa malattia. Un episodio maniacale non trattato può avere conseguenze particolarmente negative per la persona con il disturbo bipolare, così come per la gente che si trova a che fare con essa. Disinibizione, spese eccessive o altri comportamenti inappropriati possono portare ad una serie di problemi sociali e psicologici. In alternativa, quando una persona sperimenta un episodio grave di depressione il risultato può essere molto più drastico, visto che l'individuo affetto da depressione bipolare molte volte finisce con il perdere ogni stimolo e voglia di vivere, finendo così per cercare il suicidio. Un altro caso comune è l'abuso di alcool come birra o vino ed anche di droghe per cercare di ridurre gli sbalzi mentali che la depressione bipolare porta, danneggiando ulteriormente il proprio corpo.


Sintomi della depressione bipolare (nel dettaglio)

Fase positiva:
  • Euforia ed allegria
  • Egocentrismo
  • Pienezza di sè
  • Super ottimismo
  • Iperattività (tal volta anche aggressiva)
  • Incapacità di concentrarsi e prestare attenzione
  • Aumento della libibo
  • Ridotta esigenza di dormire
Fase negativa-depressiva:

  • Affaticamento senza apparente motivo
  • Sensi di colpa per a
  • Tristezza
  • Disperazione
  • Pensare al suicidio
  • Problemi ad addormentarsi
  • Perdita di interesse verso qualsiasi cosa
  • Irritabilità a 1000
  • Dolori cronici diffusi senza causa alcuna


Trattamento per la cura depressione bipolare:

Gli obiettivi comuni a tutti i rimedi per la depressione bipolare sono quelli di ridurre o eliminare completamente i sintomi che causa questo maledetto problema. La maggior parte delle persone che soffrono di depressione, anche bipolare, si affidano ai trattamenti farmacologici per far fronte al disturbo, ma molti non sanno che ci sono altre strategie efficaci, come la terapia cognitiva comportamentale, che è in grado di dare un vero e proprio sollievo contro la depressione in generale. In casi estremi una persona affetta da depressione bipolare, a causa delle sue azioni e i suoi sbalzi comportamentali, viene ricoverata in ospedale, dove è possibile tenerlo sotto controllo al fine di assicurarsi che non diventi un pericolo per sè stesso e per gli altri. Alle persone con meno episodi depressivi gravi o ipomaniacali di solito viene offerto un trattamento aggiuntivo di terapia e supporto nella apposite comunità.


I farmaci per la depressione bipolare

Trattamento a lungo termine:

Solitamente, a chi soffre di depressione di questo tipo, viene prescritto l'uso di farmaci stabilizzanti dell'umore, così da ridurre gli sbalzi mentali tipici di questa malattia.

Questo trattamento, però, ha uno svantaggio molto grande: I farmaci stabilizzanti, infatti, possono venir assunti per anni e non mostrare alcun risultato e molto spesso hanno anche effetti collaterali.

Trattamento a breve termine:

Dei semplici tranquillanti risultano efficaci per cercare di ridurre l'agitazione fisica e mentale e per migliorare il sonno. Solitamente, una volta che gli effetti iniziano a farsi vedere, viene interrotta la terapia. Questi trattamenti, ad ogni modo, vengono utilizzati per i casi acuti di depressione bipolare, mentre per le forme più leggera vengono sconsigliati. Ora che avete capito che cos'è la depressione bipolare e come curarla, potete anche voi combattere questo problema che caratterizza la vostra vita rendendola un vero e proprio inferno. È arrivato il momento di dare una svolta e cambiare ciò che siete diventati, per tornare ad essere le persone spensierate e serene di un tempo, senza l'ombra della depressione bipolare.

Cause cure sintomi e trattamento per la cura della depressione bipolare

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo depressione bipolare (causa cura sintomi)

credo di soffrire di questa depresione, la prendo sempre in questo periodo nn riesco nemmeno a guardarmi nello specchio mi date un aiuto

Affetta da disturbo bipolare

sono affetta di questo disturbo...e sono a i livelli massimi---

Mia madre soffre di depressione bipolare

buonasera ho mia madre che ha questo disturbo in questo momento assume un dosaggio molto alto di farmaci carbolitim da 3oo x tre volte al di' e seroquel da 300 x volte io la vedo molto assente e poco concentrata ed non ha interessi di nessun tipo invece a marzo era nelle fase maniacale era fuori di se' e piena di rabbia parlava da sola e cammina avanti indietro allora le hanno prescritto questi farmaci risperdal rivotril piu' gli altri sopra elencati a vederla cosi' mi fa star molto male e non so piu' come fare se avete dei consigli da darmi grazie edy.

Depressione bipolare

Soffro di questa malattia e assumo farmaci tra cui il carboltium per difendermi da essa. Tuttavia ho una vita regolare, una famiglia meravigliosa e un lavoro pieno di responsabilità.
Affrontala perchè di vita ce ne abbiamo una sola.

Chiedo aiuto a Dio per il mio disturbo bipolare...

Dimenticando che la Vita é un Dono, anche io ne soffro. Chiedo aiuto più a Dio che a me stesso e ai farmaci, attraverso la mia interiorità spirituale. L'unica cosa che posso dire per darmi e dare forza a chi ha bisogno di Aiuto.

La depressione bipolare è infernale

è molti anni che soffro di questo disturbo infernale mi sono sempre curata pultroppo da tanti psichiatri non trovando mai una cura efficace che poteva farmi stare meglio..continuando nella mia vita ad avere alti e bassi.dopo tanti anni ho incontrato un medico bravo e carissimo mi a curato e mi sto curando con questi farmaci 4 litio da 300 2 depakin da 500 1 velafaxina da 150 1 anafranil 75 1 velbutrim da 150.....è possibile che poter vivere non bene ma benino mi sono ridotta cosi ciao patrizia adesso ho 50 anni ed è 20 anni che sono in cura costantemente

La depressione bipolare è la malattia del secolo

ed è la cosa più brutta che possa esistere a questo mondo,io ne soffro da parecchi anni e molte volte ho paura di non farcela ma poi mi affido alle mani del Signore e mi dà forza e mi aiuta a fare un altro passo.Aspetto sempre che arrivi un altro giorno e che mi dia più forza del giorno precedente . Non bisogna mai abbandonarsi a se stesso e vere sempre tanta volontà

La depressione bipolare è come un cancro

la depressione bipolare è la malattia più brutta che c'è e come se avessi un cancro in testa

Dopo alcuni traumi sono diventato bipolare

Ciao a tutti, 10 anni fa una serie di traumi uno dietro l'altro mi hanno portato a diventare bipolare, dopo 2 anni sono entrato in cura, per 8 anni ho patito l'inferno perchè mi curavano per una depressione unipolare, da 3 mesi ho trovato un bravo psichiatra che sembra aver capito il problema, mi cura con depakin chrono 500x3, sycrest 10x2, anafranil 75x1, mutabon forte x1, EN 1x3, dopo 10 anni mi sento devastato, in questi giorni l'umore si è stabilizzato depresso, poi è sorto un altro problema, che non riesco a smettere di pensare alla malattia, passo tutto il giorno a pensarci, da domani proverò a distrarmi, ma sarà dura credo, anche perchè ormai sono completamente disorientato, non so più quali strade sciegliere nella mia vita, ma forse 3 mesi di cura sono ancora pochi, magari fra 2 3 mesi avrò le idee più chiare.

Per aiutare chi soffre di disturbo bipolare serve parlare con la famiglia e con gli psichiatri

mio figlio è morto per depressione bipolare. consiglio di frequentare i migliori psichiatri e cercare di parlarne senza problemi ai vostri famigliari

Soffro di bipolarismo cronico e depressione

Volevo dire a Zaira che comprendo benissimo di che sta parlando! io soffro di cronica bipolare depressione da quasi 15 anni e oramai a mie spese o imparato a conviverci anche se non e ' facile sempre far finta di star bene o far finta che la tua vita e' uguale alle altre,non e' cosi'i!!!!!!chi ha questa malattia deve combattere ogni santo giorno affinché la propria vita sembri per lo meno normale!!!

Il bipolarismo è una malattia che toglie le forze

E' una malattia devastante......ti toglie la voglia di tutto e le forze..
Combatto con la bipolare da 25 anni e sono molto stanca. Mi sono laureata, sposata, il lavoro...momenti bellissimi....poi il matrimonio all'aria ecc. Sono in cura, spero di farcela anche questa volta!!!!! Ma sto male....

Ho perso la mamma per disturbo bipolare.

Lei ha avuto sempre sbalzi di umore, ma noi eravamo ciechi per l'affetto che ci legava..
Purtroppo, dopo 3 mesi di depressione, con delirio di negazione e rovina, lo scorso anno ha voluto farla finita.. conosco i farmaci che leggo nei vari interventi..ma non sono serviti a nulla..se non ad aumentare io disperato desiderio di morte..
Chiunque leggera' questo intervento mio, si ricordi che farla finita vuol dire pure uccidere i propri familiari, costringerli ad accettare le scelte di chi hai amato e ora non vuole piu' onorarti della sua presenza ( ciao mamma) <3

Lascia il tuo commento: