Depressione: depressione cosa fare e come uscirne

La depressione è una condizione che può affliggere una persona in maniera veramente marcata, portando la sua personalità verso il baratro della tristezza e dell'isolamento; la depressione è quindi un avversario che dovete combattere fin da subito perché, se non curata subito, la depressione diventa un fattore veramente scomodo della vostra vita fino a renderla veramente grigia e triste.

Come sconfiggere la depressione? Sconfiggere la depressione è basilare per vivere la propria vita al meglio, poichè essere affetti da depressione è molto diverso da quelle situazioni avvolte da tristezza o che comunque generano morale basso accusate da tutti (chi più chi meno).

Sono proprio questi sentimenti occasionali combinati con altri fattori tipo stress o stanchezza a dare origine alla depressione ed ai problemi derivati da essa.

Depressione: depressione cosa fare e come uscirne

Depressione

Il sentimento che comunemente affligge le persone che soffrono di depressione è la tristezza, anche se non è affatto raro che la depressione porti anche altri sintomi. La depressione infatti, porta ad azzerare tutti i desideri e la carica emotiva di un individuo, lo fa sprofondare nelle sabbie mobili dell'isolamento tipica della depressione.

Questa condizione, secondo gli psichiatri, è una malattia in cui una persona sperimenta un notevole cambiamento del proprio stato d'animo e nel modo di vedere se stessi e il mondo che la circonda.

La depressione, ad ogni modo, può scatenarsi in maniera diversa da individuo a individuo, in forma più lieve fino al suo aspetto più grave. È importante per voi sapere che la depressione è la malattia mentale più comune al mondo, ma non abbiate paura, è un disturbo assolutamente curabile!

I sintomi generali della depressione

Ecco i sintomi più comuni che caratterizzano la depressione: un umore basso persistente, ansia, sentimenti di disperazione, pessimismo, sensi di colpa, inutilità, impotenza, perdita di interesse o piacere per tutto e tutti (compreso il sesso), insonnia, perdita dell'appetito, calo fisico ed energetico.

Altri sintomi sono irrequietezza, irritabilità, difficoltà di concentrazione e di memoria e l'impossibilità di prendere decisioni; pensate che nei casi più estremi l'individuo affetto da depressione può arrivare anche a desiderare la morte e a tentare il suicidio!

I vari tipi di depressione:

Depressione maggiore

La depressione maggiore è un senso di tristezza che non finisce mai. Essa si manifesta con una combinazione di sintomi che interferiscono con la capacità di lavorare, dormire, mangiare, e godere di attività un tempo piacevoli. Questi episodi invalidanti di depressione può verificarsi più volte nella vita e, solitamente, è incline a interessare le persone di età compresa tra i 30 e i 50 anni.

La depressione distimica

Un tipo meno grave di depressione, la distimia coinvolge principalmente i giovani, ma non è una malattia vera e propria: per combatterla è consigliato l'esercizio aerobico o l'attività fisica in generale.

La depressione bipolare

Un altro tipo di disturbo depressivo è la malattia maniaco-depressiva, chiamata anche depressione bipolare. Non così diffusa come le altre forme di malattie depressive, ed è una sindrome maniaca depressiva che comporta cicli di depressione e altri di euforia. Mentre nella fase depressiva l'individuo sarà affetto dagli stessi sintomi della depressione maggiore, nel periodo maniacale avrà invece degli sbalzi di umore veramente assurdi, diventando molesto e incapace di relazionarsi dagli altri a causa della sua schizzofrenia.

Quali sono le cause della depressione?

La depressione può derivare da una serie di fattori anche combinati tra loro, ma le cause più comuni sono queste:

  • L'uso eccessivo di alcool o droghe;
  • Stanchezza fisica;
  • Un alto livello di stress;
  • Trauma post-parto o post-operazione;
  • Un grosso dispiacere, come la perdita di una persona cara.

Come sconfiggere la depressione e come uscirne a testa alta

Non vogliamo annoiarvi spiegandovi i trattamenti medici per combattere la depressione, ma darvi solo qualche utile suggerimento che vi sarà sicuramente utile contro il problema della depressione. Durante questo bruttissimo periodo, non avete fatto altro che pensar male di tutto e di tutti, vi siete sentiti esclusi dal mondo e malvoluto dagli altri, ora, è arrivato il momento di cambiare!

Pensate al passato felice che avete avuto, godetevi lo straordinario presente che avete l'opportunità di vivere, ed immaginatevi il futuro come un faro luminoso che, prima o poi, raggiungerete.

Se rimanete ottimisti e sereni, riuscirete a dire addio alla depressione e riscoprirete i dolci piaceri della vita, senza questo scomodo disturbo.

Ad ogni modo, se volete almeno conoscere meglio cosa fare e quali sono le terapie mediche utilizzate per sconfigere la depressione, siamo pronti ad elencarvele:

  • Terapia farmacologica: prevede, come dal nome, l'uso di determinati farmaci antidepressivi, utili per curare la depressione. Tra questi troviamo gli antidepressivi classici, che possono però avere effetti collaterali da tenere in considerazione, i farmaci antidepressivi a meccanismo atipico e quelli di nuova generazione.
  • Un altro trattamento è quello chaimato psicoterapia, di cui ne esistono diverse varianti: una di queste si è dimostrata veramente efficace contro la depressione, ed è chiamata terapia cognitiva comportamentale, utilissima per far fronte al vostro grave problema.

Eccovi svelato che cos'è la depressione, le sue cause e come dovete affrontarla, in maniera da riuscire ad escludere questo maledetto problema che ha proliferato fino ad oggi nel vostro corpo, nella vostra persona, nella vostra altrimenti bellissima vita.

Ecco come cercare di sconfiggere la depressione ed uscirne

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo depressione: depressione cosa fare e come uscirne

Depressione

Ciao mi chiamo Antonella...io credo di essere Depressa...le mie cause sn molteplici..che vanno dalla perdita del lavoro..all'inesistenza dei miei familiari, al loro assenteismo nel volermi aiutare se nn solo con le parole....io ho bisogno di altro....comprensione amore lavoro...al momento l unica cosa bella della mia vita è mio figlio. ed è lui la mia salvezza. Grazie per avermi dato la possibilità di esprimermi. Un saluto Antonella.

Grave depressione di mia mamma

Buongiorno, mia madre 68 anni è sprofondata in una grave depressione...ha da poco subito la protesi al ginocchio, e se sommiamo che il periodo post operatorio coincide con il periodo in cui è mancato due anni fa mio padre...ecco credo siano queste le cause di questo stato d'animo così devastante... E' sempre stata una donna attiva e ottimista, e sebbene una vita piena di dispiaceri e il lutto, prima dell'operazione era riuscita a crearsi una routine di vita credo abbastanza appagante anche con nuove amicizie..ora non fa che piangere, si sente inutile, vuota.. come se si fosse spento qualcosa in lei, sguardo assente, incapacità e indolenza a concentrarsi. Portata dal neurologo, le è stato prescritto un antidepressivo, sono trascorse due settimane ma non si colgono segni di miglioramento..Speriamo nel tempo...

Buona sera, durante la mia depressione durata 4-5 mesi sono stata aiutata da una psicologa e da un psicoterapeuta, ma vorrei sottolineare che la guarigine l'ha attuata Dio.Grazie per avermi dato modo di esprimermi.Buona vita a tutti!!!

Lascia il tuo commento: