Diabete tipo 1 (cause sintomi cure)

Il diabete di tipo 1 fa parte della malattie autoimmuni ed è diffusissimo nei paesi "ricchi".

Diabete di tipo 1 quali sono le cause? Le complicazioni i sintomi e le cure? Il diabete tipo 1 e' causato dalla carenza di insulina dovuta ad un danno autoimmunitario della ghiandola del pancreas, il diabete tipo 1 veniva chiamato “Diabete con dipendenza da insulina”, questo perché questo tipo di diabete richiede sempre un trattamento di insulina. Dal momento che anche chi è affetto da diabete tipo 2 richiede una cura a base di insulina, e' ora preferibile utilizzare semplicemente il termine “diabete tipo 1”. Danni al pancreas possono verificarsi per diverse ragioni, ad esempio a causa di una infezione virale. Tuttavia la causa più comune del diabete tipo 1 è nel proprio sistema immunitario: Le celle del pancreas che producono insulina vengono distrutte dalle cellule stesse che avrebbero il compito di difenderci dalla invasione di organismi estranei.

Diabete tipo 1 (cause sintomi cure)

Diabete tipo 1

Questo viene chiamato processo “autoimmune”, in riferimento al fatto che il corpo sembra a scontrarsi contro se stesso.

Malattie autoimmuni

Esistono altre malattie autoimmuni, ad esempio quelle che interessano la tiroide e le ghiandole surrenali. Esse sono più frequenti nelle persone affette da diabete tipo 1. Questo potrebbe riflettere una certa tendenza ereditaria a sviluppare malattie autoimmuni che sono scatenate da altri fattori ambientali. Esattamente quali possano essere gli agenti scatenanti, resta ancora poco chiaro, ma ci sono alcune evidenze che suggeriscono che un' infezione virale o il latte di mucca potrebbe far scattare il processo.


Quali sono i sintomi del diabete tipo 1?

Il glucosio è la chiave responsabile usata dalle cellule per soddisfare il fabbisogno di energia del nostro organismo. Il cervello e il sistema nervoso usano solo glucosio, mentre la maggior parte delle altre cellule può anche utilizzare il grasso come risorsa di energia. Come risultato della carenza di insulina nei diabeti di tipo 1, si verifica un aumento di zuccheri nel sangue e appaiono tracce di glucosio nelle urine.

Perché l'uso di glucosio diventa inefficente, una persona non curata e affetta da diabete di tipo 1 riscontra i seguenti sintomi:

  • aumento della sete
  • stanchezza
  • urinazione frequente, giorno e notte.
  • perdita di peso (anche se talvolta l'appetito aumenta)
  • prurito, soprattutto a carico dei genitali
  • infezioni della pelle (infezioni da funghi e foruncolosi).

(Se si manifestano giornalmente i sopracitati sintomi, dovreste consultare il vostro medico di base e fare il test del diabete)

La presenza in famiglia di questa malattia fa si che ci sia un aumento di rischio che si possa manifestare. Comunque il diabete di tipo 1 è meno comune di quello di tipo 2.


Come può essere trattato il diabete tipo 1:

Il diabete tipo 1 viene trattato nei seguenti modi:

Insulina

Regolari iniezioni di insulina, da somministrare giornalmente o più volte nell'arco della giornata, in base al tipo di insulina usata. Lo scopo del trattamento con insulina è di controllarne la quantità nel sangue, in modo tale che i livelli di insulina risultino normali o vicino alla norma. Il trattamento del diabete è individuale. Inizia con la prima volta che ci si inietta dell'insulina e continua attraverso l'inizio di un programma di esercizi e nutrirsi del giusto tipo e quantità di cibo.

Attività fisica e dieta equilibrata

Stare fisicamente attivi o fare costante esercizio. Mantenere un peso stabile. Fare una dieta equilibrata mantenendo controllata l'assunzione dei carboidrati.


Altri consigli in caso di diabete del tipo 1:

  • I professionisti che seguono la tua salute, come il dietologo ed il dottore di base sono in grado di guidarti e darti consigli.
  • Tieni d'occhio qualsiasi segnale che possa indicare sia un alto che basso livello di glucosio.
  • Impara a misurare il livello di glucosio e fallo regolarmente. Il mezzo più importante per tale lettura e un dispositivo che permette di misurare anche a casa il livello di zuccheri nel sangue in modo da poter controllare la dose di insulina.
  • Cerca di seguire la dieta il più scrupolosamente possibile.
  • Impara ad essere autosufficiente con le iniezioni di insulina.
  • Avere sempre con sé del glucosio per il trattamento di ipoglicemia (basso tasso di glucosio nel sangue).
  • Occasionalmente una iniezione di glucagone (Glucagen) potrebbe essere necessaria in caso di forte ipoglicemia.
  • Vai dal tuo medico regolarmente per valutare il livello di glucosio nel sangue, continua a fare controlli agli occhi, reni, e piedi, e tieni d'occhio tutti i recenti sintomi del diabete.
  • Vedi il tuo dottore al più presto se ti ammali, in quanto potrebbe creare una instabilità del diabete.
  • Prenditi nota del livello di glucosio in un diario che possa essere supervisionato dal tuo medico.

Attività fisica

L'attività fisica aiuta a ridurre i rischi associati al diabete quali malattie al cuore e colesterolo, oltre a migliorare il benessere generale. Potrebbe essere necessario regolare la dose di insulina in base alla attività fisica quotidiana. Troppa insulina potrebbe far si che gli esercizi fisici riducano la quantità di zucchero nel sangue e di conseguenza portare ad una ipoglicemia.

Una dieta sana:

Fai una dieta sana e bilanciata che sia povera di grassi e ricca di fibre e carboidrati (es. pasta, riso, patate). Cerca di mangiare la stessa quantità di carboidrati ogni giorno. Dovresti inoltre cercare di assumere tre pasti principali e da due a tre spuntini al giorno. Puoi farti preparare una dieta specifica da un dietologo specializzato in base alla tua personale situazione clinica.


Cosa posso fare per evitare il diabete tipo 1?

Attualmente non si può prevenire questo tipo di diabete. Ci sono in corso diversi studi scientifici che stanno investigando la causa, il trattamento e la prevenzione della malattia.

  • Basso livello di zucchero nel sangue può portare ad una perdita di coscienza.
  • Inadeguato apporto di insulina porta ad un`aumento di zuccheri nel sangue causando chetoacidosis.
  • Arteriosclerosi (irrigidimento delle arterie) puo` portare ad una povera circolazione alle gambe, ictus, e problemi al cuore come angina e attacco di cuore.
  • Nefrologia diabetica (malattie diabetiche a carico dei reni).
  • Retinopatia diabetica (malattie diabetiche a carico degli occhi).
  • Neuropatia diabetica (degenerazione dei nervi), causando ulcere ai piedi e infezioni.
  • Predisposizione ad infezioni come ed esempio quelle del tratto urinario.


Terapia per il trattamento del diabete di tipo 1:

Non ci sono cure per questo tipo di diabete ma con il dovuto trattamento, c'è una significante riduzione del rischio delle complicazioni esistenti nello stadio avanzato della malattia. Questo significa cercare di mantenere il livello di zuccheri nel sangue il più normale possibile. Le persone con diabete che hanno la pressione arteriosa alta soffrono di diverse complicazioni se la pressione non è tenuta sotto controllo.

Il diabete aumenta il rischio di un indurimento delle arterie, e ciò aumenta con il fumo ed ovviamente per ridurre il rischio si consiglia di smettere di fumare.

Il diabete di tipo 1

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo diabete tipo 1 (cause sintomi cure)

Anche mia figlia ha avuto il diabete di tipo 1 dopo un shock lo scorso agosto. Ho anche sentito di tante altre persone con il diabete che raccontano di aver avuto un shock poco prima, una bambina ad esempio ha preso uno spavento di notte sentendo un forte fulmine, era spaventatissima , un'altra invece era molto contenta quando ha superato un esame ecc... ma perché i medici non dicono la verità su come i bambini possono prendere il diabete?

Diabete di tipo 1

Io ho saputo di aver il diabete di tipo 1 quando mi sono sentita male il giorno dei funerali di mia nonna, a cui ero legatissima. Prima da quel giorno sono stata sempre sotto controllo e non avevo riscontrato niente, invece da quel giorno, ho saputo di essermi ammalata.

Diabete di tipo 1 a 14 anni

anche mio figlio di 14 anni ha scoperto la malattia a causa di uno spavento preso a causa di un mio grosso taglio al dito e la conseguente fuoriuscita di sangue

Mia nipote di 10 anni ha il diabete

io ho saputo da poco che la mia nipotina di anni 10 a il diabete,sono molto triste,spero che presto ci sara una cura.

Ho il diabete 1

Ho 58 anni e da 8 anni ho il diabete 1. Penso anch'io di averlo " ricevuto " a causa di uno stress. Sono stato arrestato ingiustamente nel 2002 e già dopo una ora ho incominciato ad urinare ed avvertire una sete tremenda. In carcere mi hanno diagnosticato problemi alla prostata, ma dopo vari mesi su mio reclamo mi hanno esaminato approfonditamente ed hanno diagnosticato mellito 2. Curato per 1 anno con pastiglie, uscito, ho inviato le mie analisi al San Raffaele e li ho scoperto di essere diabetico dalla nascita.

Ho il diabete 1 da un anno

ho scoperto di avere il diabete tipo 1 un anno fa ma da poco faccio l'insulina ho sempre i piedi ghiacciati anche se faccio tutto quello che leggo per proteggerli per non parlare della vista che e calata ultimamente devo ancora imparare bene ad alimentarmi correttamente altrimenti la vedo male per me mi sono resa conto che il diabete e' veramente una malattia importante ora la mia vita e' cambiata per sempre devo abituarmi che non sono più' la persona di prima.

Diabete tipo 1 (cause sintomi cure)

Molto probabilmente anche io ho "preso" il diabete successivamente ad un fortissimo stress emotivo che purtroppo non volli trattare. La mia vita è cambiata e le problematiche sono raddoppiate, mi sembra di non ricordare affatto come era la mia vita prima di tale scoperta. vorrei ci fosse una cura ma purtroppo non è così. Sto partecipando ad un gruppo di ricerca in merito al policlinico di roma e spero che le ricerche che si stanno svolgendo portino un esito positivo sia riguardo una pseudocura/arginazione sia riguardo la prevenzione di tale patologia. Sono devastata, ma uomini e donne, e soprattutto MAMME, non vi arrendete alla prima diagnosi e cercate più a fondo nelle emozioni e shock dei vostri bambini, potreste evitargli una malattia disastrosa.

Diabete mellito 2

Ho fatto le analisi di routine (sangue e urine) e ho visto la glicemia a 336 t tracce di glucosio nelle urine il medico mi ha fatto ripetere gli esami e ha visto che la glicemia a digiuno è aumentata e sono stato al pronto soccorso e ora sono seguito da un centro diabetico mi hanno diagnosticato diabete mellito 2

Diabete di tipo 1 infantile

Mio figlio è diventato diabetico un anno fa, aveva solo 8 anni e sarà insulino-dipendente per tutta la sua vita! Il mio grande quesito è: perché lui? Certo noi gli abbiamo trasmesso la predisposizione genetica...ma forse i vaccini che gli abbiamo fatto somministrare hanno innescato il meccanismo! Ho veramente tanti dubbi: perché negli ultimi anni c'è stata questa vera e propria epidemia di diabete infantile? Non mi tornano i conti...chissà se qualche luminare della scienza è in grado di rispondermi...oltre ad intascare mazzette dalle case farmaceutiche!!!!!

Lascia il tuo commento: