Diarrea rimedi naturali

Contro la diarrea si possono utilizzare diversi rimedi naturali e casalinghi a base di erbe e piante officinali, ma prima di scoprire questi utili rimedi per la diarrea andiamo ad analizzare assieme le possibili cause che possono portare ad avere attacchi tal volta improvvisi di diarrea. Avvelenamento da cibo, indigestione, antibiotici, lassativi, e altri farmaci, inoltre, virus, batteri, e parassiti. Megadosi di vitamina C ed anche attacchi di nervosismo .

Diarrea rimedi naturali

Diarrea rimedi naturali

Una qualsiasi di queste cose può farvi correre in cerca del bagno più vicino. La bella notizia è che buona parte delle tipologie di diarrea va via da sola. Indipendentemente dalla causa, tuttavia il miglior modo di curare la diarrea è bere molti liquidi. Se non lo fate, andate incontro alla disidratazione, il che vi farà sentire decisamente peggio.

Rimedi naturali a base di piante ed erbe officinali utili contro la diarrea:

  • Agrimonia: Contiene astringenti che hanno un’azione essiccante sull’intestino; il dosaggio tipico è di tre tazze di tisana al giorno, preparate immergendo 1 cucchiaino di foglie essiccate dell’erba per 10 minuti nell’acqua calda;
  • Mora e lampone: le radici e le foglie dalla pianta hanno anch’esse un effetto astringente che allevia i sintomi della diarrea; dosaggio: la tisana va assunta 3 volte al giorno, immergendo 2 cucchiaini di radici o foglie per 10 minuti nell’acqua calda;
  • Mirtillo: questo frutto è ricco di tannino e pectina e va assunto in quantità di due o tre capsule al giorno;
  • Carruba: questo sostituto del cioccolato contiene tannino ed è adatto al trattamento della diarrea a qualsiasi età. Basta aggiungere la polvere di carrube alla salsa di mele o a qualsiasi cibo facile da assorbire per l’intestino;
  • Carote: antico rimedio contro la diarrea, studi odierni hanno dimostrato come la zuppa di carote evita che batteri come l’Escherichia coli aderiscano alle pareti dell’intestino tenue. Sono anche ricche di carotene, utile per le funzioni immunitarie;
  • Tè: non importa dove vi trovate, troverete facilmente una bustina di tè; basta immergerla in acqua calda, aspettare cinque minuti, e bere;
  • Aglio: è in grado di eliminare una grande varietà di batteri,virus e parassiti; dosaggio: da uno a due spicchi d’aglio crudi al giorno, oppure tra i 500 e i 600 mg di capsule al giorno (cercate prodotti che forniscano dai 4000 ai 5000 microgrammi di allicina al giorno) ;
  • Menta piperita ed erba gatta: hanno proprietà antispasmodiche, utili per evitare crampi all’intestino, ma sono fortemente sconsigliati alle donne incinte (nel caso dell’erba gatta) o a persone con bruciori allo stomaco o reflusso esofageo. Dosaggio: 3 tazze di tisana al giorno, con 1 o 2 cucchiaini di foglie essiccate in acqua calda per 10 minuti;  
  • Estratto di semi di pompelmo: questo estratto è in grado di contrastare numerose infezioni batteriche, ed è stato dimostrato che è in grado di eliminare efficacemente i batteri della shigella (shigellosi e dissenteria), salmonella, colera e candida. Inoltre, inibisce la crescita della giardiasi. Questo estratto viene fornito sotto forma di estratto liquido o di pasticche;

Casi in cui è necessario l’intervento medico per porre rimedio alla diarrea

É necessario fissare un appuntamento dal vostro medico nel caso si presentino i seguenti sintomi.

Nel caso nessuno non presentiate nessuno dei sintomi elencati di seguito, probabilmente potete curare la vostra diarrea a casa.  

  • La diarrea dura da più di una settimana o diventa ricorrente;
  • Febbre, crampi addominali, oppure presenza di sangue, muco o pus nelle feci;
  • Disidratazione, individuabile dalla secchezza delle labbra e della bocca e l’impossibilità di urinare;
  • Hai viaggiato in un paese estero o sei venuto a contatto con qualcuno che ha viaggiato all’estero di recente;

Cosa fare durante gli attacchi di diarrea

  • Evitare cibi solidi per 12-24 ore. Se la diarrea non è particolarmente aggressiva, evitare di mangiare soltanto cereali, frutta cruda e vegetali;
  • Bere molti liquidi. Può essere assunta acqua, tisane, sport drinks (es. Recharge, Gatorade, ecc.) e  brodi vegetali;

Curare la flora intestinale:

I lattobacilli sono una tipologia di batteri che è possibile trovare nell’intestino. Studi hanno dimostrato come i lattobacilli possono prevenire e curare i casi di diarrea causati dai rotavirus. I lattobacilli contrastando il proliferare di altri batteri nell’intestino e rafforzando le difese immunitarie.

Questi batteri possono essere trovati nello yogurt o nel kefir (una bevanda a base di yogurt); il Lactobacillus acidophilus può essere trovato anche sotto forma di integratore.

Conclusioni sulla diarrea ed i rimedi naturali:

In sostanza quindi esistono numerose alternative naturali ai farmaci convenzionali, efficaci nel trattamento dei sintomi , ma contenenti sostanze in grado di lenire il disturbo fino alla guarigione. Tuttavia, l’articolo propone soluzioni erboristiche alle forme più leggere del disturbo, suggerendo comunque l’intervento medico in caso di sintomi prolungati.

Consigli sulla diarrea ed i rimedi naturali.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo diarrea rimedi naturali

Rimedi naturali per la diarrea

molto esaurienti, complimenti

La diarrea ed i rimedi

esauriente e dettagliato. grazie

Lascia il tuo commento: