Dieta anticellulite esempio

Un esempio di dieta anticellulite deve comprendere alimenti come frutta, verdura e acqua da bere nell’arco della giornata in modo tale da aiutare l’organismo ad espellere le tossine che si accumulano a tra le cellule.

La dieta anticellulite deve essere leggermente ipocalorica ricca di proteine per fortificare la muscolatura, povera di grassi e di carboidrati semplici ed equilibrata per evitare carenze nutrizionali. Grazie agli alimenti anticellulite si aiuta l'organismo ad una migliore e più efficare "depurazione" interna utile a scartare le tossine che si accumulano tra una cellula ed un’altra che ostacolano il normale deflusso sanguigno con il rischio di portare anche al problema della ritenzione dei liquidi, causa in pole position per la formazione della cellulite.

Dieta anticellulite esempio

Dieta anticellulite esempio

Esempio di dieta anticellulite:

  • Colazione: 1 caffè, tè o infuso con latte scremato + 1 fetta di pane integrale + 1 fetta di prosciutto magro oppure: 1 bicchiere di latte scremato con 3/4 cucchiai di cereali con fibre.
  • Metà mattina: 1 frutto o 1 yogurt magro.
  • Pranzo: 1 piatto di legumi, riso o pasta + insalata + 1 frutto. oppure minestra di verdure + carne o pesce + verdure saltate + patate arrosto + 1 yogurt magro.
  • Spuntino: 1 frutto + 1 yogurt magro o un caffè oppure un infuso con latte scremato.
  • Cena: verdure cotte + 1 yogurt magro o 50 gr. di formaggio fresco + 1 frutto.

La cellulite quando colpisce il tessuto adiposo dando un aspetto alla pelle nell’esterno con effetto grumoso o con fossette, creando il famoso effetto della cellulite con la pelle a buccia di arancia.

Le zone maggiormente colpite sono natiche e cosce.

Molti metodi sono utilizzati per combattere la cellulite, compreso l'uso della crema per la riduzione della cellulite, impacchi con fanghi, massaggi e trattamenti laser, ma il modo più sicuro, efficiente e fondamentale per abbinare tutti le altre metodologie per ridurre la cellulite rimane la dieta.

Dieta anticellulite vuol dire:

  • evitare i grassi saturi: quando grassi in eccesso nella dieta, il corpo ne risente e accumula anche più grassi in generale.
  • preferire alla carne rossa ed ai latticini le carni bianche magre
  • includere acidi grassi essenziali come pesce azzurro, noci e avocado
  • evitare di carboidrati semplici o raffinati come la farina bianca, pane e riso che portano l’organismo ad aumentare rapidamente il livello di zucchero nel sangue e di conseguenza ad aumentare i grassi immagazzinati.
  • prediligere il consumo di cereali integrali come il riso integrale e pane integrale
  • mangiare frutta e verdura e bere molta acqua per depurare l’organismo
  • ridurre sale e zucchero e di conseguenza fare attenzione ai cibi troppo salati o troppo zuccherini. Il sale in particolar modo è il numero uno dei fattori di formazione della ritenzione idrica pertanto serve fare particolare attenzione ad usarne molto poco
  • bere moderatamente o meglio ancora evitare del tutto di bere alcolici, in quanto l’alcol aumenta i livelli di grassi nel sangue, limita la circolazione sanguigna e limitare il funzionamento regolare dei sistemi: digestivo, nervoso e renale.

Curare la dieta anticellulite ed il menù giornaliero significa contrastare alla grande la formazione della cellulite e della ritenzione idrica.

Menù anticellulite

Dieta anticellulite efficace

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dieta anticellulite esempio

Il caffè aumenta la ritenzione idrica e la cellulite ?

Bere del caffè può aumentare il livello di ritenzione idrica e cellulite?

Lascia il tuo commento: