Dieta ricca di iodio

Dieta ricca di iodio? Una dieta ricca di iodio è l'ideale, se volete aumentare la produzione di ormoni tiroidi nel vostro corpo, in modo da aumentare e rendere efficiente il vostro metabolismo al massimo delle sue capacità.

E' scientificamente provato che una dieta ricca di iodio è in grado di ridurre il rischio di uno sviluppo ritardato del cervello nei bambini (cretinismo), migliora la prontezza mentale, regola il livello di colesterolo nel sangue, e fa fronte a disturbi quali letargia, stanchezza, depressione, aumento di peso e il gozzo, un gonfiore della ghiandola tiroide nel collo.

Questo non basta ancora per sciogliere i vostri dubbi riguardanti la dieta ricca di iodio?

Dieta ricca di iodio

Dieta ricca di iodio

Quali sono gli alimenti consigliati per la vostra dieta ricca di iodio?

Lo iodio è un nutriente presente in quasi tutti gli animali e le piante viventi. Questi non hanno un contenuto standard di iodio, in quanto la concentrazione del macronutrimento in questione varia in tutto il mondo.

Come regola generale, sono i pesci e i frutti di mare che contengono un maggior quantitativo di iodio, seguiti da cibi di origine animale, ed infine dagli alimenti vegetali.

Tra tutti questi possiamo affermare con certezza che sono le alghe, ad avere la maggiore concentrazione di questo nutrimento anche se, tuttavia, le uova ed i prodotti lattiero-caseari sono delle ottime soluzioni per la vostra dieta ricca di iodio.

Qual'è l'apporto di iodio esatto per la vostra dieta ricca di iodio?

Lo iodio è uno di quei nutrimenti la cui quantità assunta deve essere ridotta, visto che basterebbe un cucchiaino di sostanza per garantirvi salute a vita.

Purtroppo però, il corpo umano non è in grado di immagazzinare questo prezioso macroalimento, con la conseguenza che bisogna assumerlo in piccole quantità su base giornaliera.

L'apporto consigliato per la vostra dieta ricca di iodio sarebbe non più di 1,5 grammi, onde evitare problemi di salute.

Come includere lo iodio nella vostra dieta

Un modo pratico per garantire al vostro corpo il giusto apporto di iodio è quello di usare sale iodato. Nonostante molte persone si stanno allontanando dall'uso del sale a causa di problemi di salute, utilizzando il sale iodato per i vostri pasti sarete sicuri di percorrere la giusta direzione per la riuscita delal vostra dieta ricca di iodio.

Se soffrite di pressione alta o qualsiasi altra condizione o problemi di salute, consultate il vostro medico circa le possibili alternative di sale iodato, al fine di evitare disturbi fisici a causa della vostra dieta ricca di iodio.

Attenzione

Se esagerate con la dieta ricca di iodio potete rischiare di incorrere in diversi disturbi fisici. Dovete capire che un abuso di iodio può portare a problemi gravi quanto la carenza di questo nutrimento.

Per farvi un esempio, pensate che assumere più di 6 grammi di iodio al giorno provoca irritazioni come il bruciore della bocca e della gola, nausea, vomito, mal di stomaco e, in casi estremi può portare fino al coma.

Così come per un consumo spropositato, anche la carenza di iodio impedisce la produzione corretta degli ormoni tiroidei.

Se non uso sale e non mangio nè alghe nè pesci come posso assicurarmi il giusto apporto di iodio?

Le opzioni più consigliate per una dieta ricca di iodio prevedono l'utilizzo di integratori e supplementi alimentare, l'acquisto di alimenti arricchiti di iodio e di garantirsi, se siete vegetariani, che i cibi vegetali che consumate siano provenienti da quelle parti del mondo dove il terreno è ricco di iodio.

Potete trovare compresse naturali a base di iodio, se volete assicurarvi di assumere la quantità necessaria di questo prezioso alleato.

Oggi, lo ioduro di potassio è altamente consigliato per gli effetti delle radiazioni provenienti dal Giappone, anche se questo è tutt'ora soggetto di dibattito dai maggiori esperti nel campo.

In ogni caso, se seguite la dieta ricca di iodio in maniera corretta e senza esagerare, noterete quanto il vostro organismo ne risente positivamente: è una delle soluzioni migliori, basta sapere come fare!

Come fare una dieta ricca di iodio

Dieta a dieta

Lascia il tuo commento: