Dieta vegan vegetariana

La dieta dimagrante vegetariana non è solo per i vegetariani convinti ma è una dieta dimagrante utilizzata anche da tutte le persone che, per motivi salutistici o di ideali ed etica, eliminano dalla loro dieta carne, pesce e pollame, mentre chi non elimina dalla dieta latticini e uova sono chiamati latto-ovo-vegetariani, mentre chi gli elimina sono i vegani (da qua nasce anche la dieta vegan).

La Dieta vegana è praticamente la dieta di un vegetariano vero e proprio, perché elimina dalla propria dieta tutti i prodotti di origine animale, non solo la carne e il pesce ma anche uova, latte e formaggi, miele.

Dieta vegan vegetariana

Dieta Vegan

Chi sceglie la dieta vegetaliana sceglie uno stile di vita, che si allarga in tutto ciò che ci circonda: dall’abbigliamento, al vivere quotidiano, al voler essere privi di crudeltà nei confronti degli uomini, dell’ambiente e degli animali.

Tutto questo può essere generato da cultura filosofica, religiosa, etica e salutistica

Consigli per dimagrire

Ecco dei consigli per dimagrire con la dieta Vegan secondo il celebre dottore americano John McDougall:

  • Eliminare tutti gli alimenti di origine animale (carni bianche e rosse, pesce, latticini, uova).
  • Eliminare i prodotti a base di farine raffinate, come il pane e la pasta. Solo pane e pasta integrali possono essere consumati in minima quantità.
  • Eliminare frutta secca e i succhi di frutta.
  • Incentrare i due pasti principali intorno ad un piatto ricco di cerali e/o legumi con verdura a volontà.
  • Non consumare più di 2/3 frutti al giorno.
  • Evitare i dolci e anche gli alimenti dolcificati con preparati artificiali.
  • Evitare l'alcool, il caffè e il the.
  • Fare esercizio fisico.

I cibi nella dieta Vegan

I cibi ideali nella dieta vegan sono cereali integrali, legumi, verdure e frutta.

I cibi vegetali da considerare grassi sono gelato di soia, latte di soia, tahini (salsa di sesamo), olio, margarina, avocado, noci, nocciole, olive, verdure fritte.

Cibi permessi nei pasti giornalieri:

Per la prima colazione : spremute e centrifughe di frutta, fiocchi di cereali con latte di soia o riso, caffelatte di soia o di riso, orzo, yogurt di soia, pane e marmellata, biscotti etc.

Per l'antipasto : pinzimonio, tartine con patè vegetali, creme di tofu, crostini con il cavolo nero, con pomodori e fagioli, sottoli, affettato vegetale, crostini di polenta con i funghi etc.

Per i primi piatti : orecchiette con le cime di rapa, tagliatelle con limone e arame, penne con le zucchine e crema di tofu, lasagne con la besciamella vegetale e il ragù di seitan, ravioli con tofu e spinaci, risotto con carciofi, radicchio, zafferano, o tartufi, zuppa di cereali e legumi, zuppa di farro, orzo al basilico, sformato di miglio con porri etc.

Per i secondi : sformati di verdure e tofu, insalate miste anche con germogli, semi o frutta secca (lino, girasole, noci, pinoli...), cotoletta di seitan, polpette di seitan, spezzatino di seitan, seitan in padella con rosmarino e olive, tofu fresco marinato, caprese di tofu, carciofi alla romana, asparagi etc.

Per i dolci: crostate di frutta, torta al cioccolato, torta di carrube, torta di carote e banane, tiramisù, budini, strudel, creme di soia e al cioccolato, gelati di soia e di frutta etc.

Esempio di dieta vegan:

Lunedì

Colazione: 1 tazza di latte di soia + thè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: bruschetta al pomodoro + fusilli al tofu e zucca + spinaci lessi + 2 fette di pane al farro + 4 biscotti al cioccolato
Cena: risotto alla zucca + insalata di farro + 1 frutto di stagione

Martedì

Colazione: 1 tazza di latte di soia + caffè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: melone al porto + spaghetti alle noci + insalata di radicchio + 1 fetta di pane ai cereali + 1 arancia alla cannella
Cena: risotto al radicchio + gratin di verdure + 1 frutto di stagione

Mercoledì

Colazione: 1 tazza di latte di soia + thè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: Cruditées in pinzimonio + Pasta con lenticchie + finocchio lesso + 1 fetta di pane al kamut + 1 fetta di crostata di fragole
Cena: spaghetti aglio, olio e peperoncino + crocchette di ceci + 1 frutto di stagione

Giovedì

Colazione: 1 tazza di latte di soia + caffè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: sushi vegano + gnocchi in salsa di mandorle + insalata + 1 fetta di pane integrale + 1 fetta di strudel di mele
Cena: risotto con le verdure di stagione + verdure alla griglia + 1 frutto di stagione

Venerdì

Colazione: 1 tazza di latte di soia + thè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: frittata di zucchine e cipolle + cannelloni di tofu e spinaci + spinaci lessi + 1 fetta di pane integrale + 1 fetta di torta al limone
Cena: zuppa di miglio + medaglioni di tofu e cereali + 1 frutto di stagione

Sabato

Colazione: 1 tazza di latte di soia + caffè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: crostini al tofu + risotto con piselli e asparagi + insalata con radicchio e carote + 1 fetta di pane al farro + 1 pera con cioccolato
Cena: risotto con le punte degli asparagi + crema di lenticchie e spinaci + 1 frutto di stagione

Domenica

Colazione: 1 tazza di latte di soia + thè + 4 fette biscottate con marmellata di frutta
Pranzo: cruditées in pinzimonio + risotto ai funghi + catalogne lesse + 1 fetta di pane integrale + 1 fetta di sachertorte
Cena: fusilli al pesto di olive + funghi e patate al forno + 1 frutto di stagione

Secondo esempio di dieta vegan

I rischi di chi segue la dieta vegetariana è di avere carenze di ferro, proteine, vitamina B12, calcio e vitamina D.

Ecco a seguire un menù tipico della dieta vegetariana da seguire per una settimana.

Lunedì

Colazione: 125g di yogurt alla soia + 3 fette biscottate integrali con marmellata di frutta senza zucchero
Spuntino: 1 caffè macchiato con latte intero
Pranzo: 100g di pasta condita con un filo di olio extravergine di oliva + 150g di carciofi in pinzimonio + 200g di ananas fresco
Spuntino: centrifugato di kiwi, mele e arance
Cena: zucchine trifolate + 200g fagiolini lessi + 2 fette di pane al farro + 2 mele cotte con miele

Martedì

Colazione: spremuta di arancia + 1 brioche vuota
Spuntino: 125g di yogurt alla soia con miele
Pranzo: 2 zucchine ripiene di riso + insalata mista con sedano, germogli di soia, mais dolce + macedonia fatta con ananas al naturale, arance, pompelmo e succo di limone
Spuntino: 3 fette biscottate con marmellata di frutta senza zucchero
Cena: 85g di tofu alla piastra + 250g di carciofi in pinzimonio + 3 fette di pane ai cereali + 2 arance

Mercoledì

Colazione: 1 caffè d'orzo + 4 frollini al latte e miele
Spuntino: 1 caffè d'orzo macchiato di latte p.s.
Pranzo: 100g di gnocchi di patate conditi con salsa di pomodori + insalata di lattuga e radicchio + 3 kiwi
Spuntino: 1 panino con pomodori
Cena: 1 pizza margherita + insalata con carote, zucchine e fagiolini + macedonia di frutta fresca

Giovedì

Colazione: 1 caffè macchiato con latte p.s. + 3 fette biscottate integrali
Spuntino: 2/3 fette di ananas al naturale
Pranzo: brodo vegetale con una manciata di pastina + insalata di pomodori e rucola + macedonia di frutta di stagione
Spuntino: centrifugato di mele, pere e prugne
Cena: pasticcio di verdure fresche + piselli lessi + 1 pacchettino di crackers integrali + 2 mele cotte al forno

Venerdì

Colazione: 1 caffè macchiato con latte p.s. + 3 fette biscottate con marmellata di frutta senza zucchero
Spuntino: 1 tazza di latte di soia o riso macchiato con un po' di caffè
Pranzo: 100g di spaghetti conditi con olive ed un filo di olio extravergine di oliva + insalata + 1 coppetta di fragole
Spuntino: 4 fette biscottate con miele
Cena: 180g di involtini con verdure + 70g di tofu + 2 fette di pane integrale + 4 fette di ananas al naturale

Sabato

Colazione: 1 tazza di latte intero + 1 brioche vuota
Sputnino: spremuta di pompelmo
Pranzo: risotto con asparagi + insalata con lattuga e pomodoro + 2 pere cotte al forno
Spuntino: 30g frollini ai cereali
Cena: insalata mista con individia belga, radicchio etc. + 2 fette di pane al farro + macedonia di frutta fresca

DOMENICA (Finita la dieta)

Colazione: spremuta d'arancia + 30g di frollini ai cereali
Spuntino: 125g di yogurt alla soia alla frutta
Pranzo: 100g di pennette condite con salsa di pomodori e basilico + insalata di lattuga + 2 kiwi
Spuntino: frullato a base di mele e latte di riso
Cena: 1 piatto di lenticchie + 3 fette di pane integrale tostato + 1 arancia.

Dieta vegana dimagrante per dimagrire

Dieta a dieta

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dieta vegan vegetariana

I cibi vegetali da considerare grassi sono gelato di soia, latte di soia, tahini (salsa di sesamo), olio, margarina, avocado, noci, nocciole, olive, verdure fritte.? Allora le olive combattono i radicali liberi, il colesterolo avendo un colesterolo loro che inganna quello del corpo e va a finire in quello buono! Latte di soia, tiene basso il colesterolo! noci, due al giorno puliscono le arterie e sono anti tumorali! Penso di aver detto tutto, bisogna non esagerare ma mangiare queste cose, la margarina fatta in casa si può usare per chi non usa il burro, sempre moderatamente! Non si può non mangiare una cosa perché è grassa, mangiala in quantità ridotta ma il cibo va mangiato in modo consapevole, ovvero che faccia bene per determinate cose, salute parlo di quello, la prevenzione!

Lascia il tuo commento: