Dieta velocissima

Una dieta velocissima per chi ha fretta esiste? Ecco una dieta che ha il vantaggio di durare 1-3 giorni ed adatta a chi non può seguire un programma alimentare più impegnativo, queste diete veloci solitamente non sono molto equilibrate nei nutrienti, motivo in più per cui si ricorda di avere un consulto medico. Se volete capire come funziona una dieta velocissima, allora sappiate che non dovrete rinunciare a mangiare fino a sentirvi sazi né saltare i pasti, dato che la nostra dieta velocissima vi propone di consumare almeno 3 pasti al giorno,  in maniera da mantenere vivo ed attivo il vostro metabolismo e permettendoli di consumare più grassi e calorie.

Dieta velocissima

Dieta velocissima

Esempio di un menù tipo della dieta velocissima depurativa e rinfrescante:

Colazione:

  • mezzo bicchiere di latte scremato
  • 1 fetta biscottata con un cucchiaino di miele

Pranzo:

  • 50 g di riso bollito condito
  • 50 g di ricotta magra
  • 40 g di spinaci lessati conditi con un cucchiaio di olio e succo di limone
  • 20 g di grissini

Cena:

  • 50 g di pastina cotta in brodo vegetale
  • 50 g di prosciutto crudo
  • 50 g di patate lessate condite con un cucchiaio di olio e succo di limone
  • 2 fette biscottate
  • 50 g di mele cotte  

Consigli per la prima colazione di una dieta velocissima

Prima colazione

Il primo pasto della giornata deve fornirvi tutto il nutrimento per cominciare al meglio, per farvi sentire pieni d’energia ed inclini ad affrontare le numerose ore di lavoro che vi attendono.

Approfittatene per mangiare uova, cereali, frutta, succhi di frutta e tè verde, senza esagerare con le porzioni o con aggiunte di fonti caloriche.

Merenda mattutina

Se non vi sentite in grado di arrivare fino a pranzo non fatevi alcun problema a gustarvi un frutto o una barretta ai cereali, così da ricevere le sufficienti energie ad arrivare fino all’ora di pranzo.

Pranzo

Il pranzo è importante perché si trova proprio nel mezzo delle ore che passate da svegli durante il giorno, durante il quale potrete mangiare carni magre (pollo o tacchino), pesce come tonno o salmone e abbinare ai vostri piatti contorni sfiziosi a  base di verdure fresche e genuine, in maniera da aumentare ulteriormente la quantità di valori nutrizionali ricevuti dal vostro pranzo.

Merenda pomeridiana

Il pomeriggio è il momento ideale per gustare una tazza di tè verde, che come già saprete offre moltissime proprietà disintossicanti e brucia grassi dell’organismo si può abbinare anche un frutto fresco di stagione.

Cena

Se volete che la vostra dieta velocissima vi porti i risultati sperati cercate di consumarla sempre almeno 3 ore prima di coricarvi per il sonno notturno, così da garantire la completa digestione di ciò che avete assunto.

La cena si può variare tra le varie zuppe ai legumi, cereali ed ortaggi sperimentando sempre nuove ricette, bistecche di pollo o filetti di pesce (utili per il contenuto di grassi essenziali) o prepararvi delle semplici insalatone nutrienti e gustose.

Un punto importante da seguire nella vostra dieta velocissima è quello di seguire una routine d’attività fisica, che darà la svolta decisiva alla vostra situazione facendovi ridurre i chili in eccesso e permettendovi di guadagnare con l’impegno e la dedizione un nuovo corpo attraente ed atletico.

Dieta velocissima per dimagrire

Dieta a dieta

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dieta velocissima

Dieta velocissima che proverò

Mi piace perche' posso mangiare tutti gli alimenti in porzioni ridotte, senza togliere frutta e verdura come fanno tante diete. Avevo iniziato la Dukan ma stavo malissimo fisicamente, ora ho capito tutto ma poco....grazie mille.

Lascia il tuo commento: