Dieta a Zona di Barry Sears

Per dimagrire la dieta a zona è universalmente riconosciuta da molti esperti, la dieta più semplice ed efficace, la dieta a Zona nasce da una straordinaria intuizione del dottor Sears che consiste nell'ottimizzare il rapporto fra carboidrati, proteine e grassi con il famoso rapporto 40/30/30. Sears nella dieta a zona sostiene che ogni persona è in grado di migliorare la sua risposta insulinica e di conseguenza la propria salute e tutto questo attraverso una dieta ad hoc

Dieta a Zona di Barry Sears

Dieta a Zona dimagrire

Per migliorare la risposta insulinica del proprio organismo nella dieta in Zona si tende a ridurre l'introduzione di carboidrati (soprattutto di quelli ad alto indice glicemico come pane bianco, pasta, dolci...) e ad aumentare le proteine magre.

Questo perché in generale, i carboidrati sono ad alto indice glicemico e, provocando un'intensa risposta insulinica, ci porterebbero diciamo " fuori Zona ".

La dieta a zona ideata e sviluppata da Berry Sears è un piano alimentare che fa fronte alle numerose strategie per dimagrire che vi hanno costretto fin’ora a rinunciare a mangiare quanto e cosa volete, che hanno reso la vostra vita quotidiana proibizionista e restrittiva nei confronti della maggior parte degli alimenti a cui eravate abituati, portandovi ad interrompere la dieta e rinunciare al vostro desiderio di perdere peso.

La dieta a zona di Berry Sears, invece, vi offre una vasta scelta tra i vari alimenti, rispettando solamente un paio di accorgimenti riguardanti le calorie ed i vari macronutrimenti assunti ad ogni pasto.

Come funziona la dieta a zona

La dieta a zona è una soluzione per dimagrire che si basa principalmente sul rispetto di alcune semplici regole: la quantità dei macronutrimenti dovrà essere infatti controllata a misura, in quanto la chiave della dieta a zona di Berry Sears consiste proprio nella suddivisione del cibo consumato ogni giorno in percentuali riguardanti carboidrati, proteine e grassi, che dovranno essere 40-30-30.

La dieta a zona vi dà la possibilità di consumare comunque frutta, verdura e gli altri alimenti sani e nutrienti, ma un occhio di riguardo va verso questi tre gruppi perché considerati veramente efficaci per supportare il corpo nell’azione di ricerca e combustione del grasso corporeo.

Le calorie nella dieta a zona

Un fattore di massima importanza affinché la dieta a zona di Berry Sears funzioni è l’attento monitoraggio della quantità di calorie assunta ad ogni pasto, in maniera da permettere al corpo di utilizzare quelle già conservate al suo interno come fonte d’energia per tutto l’organismo.

Se volete ridurre le calorie allora sarà bene prestare attenzione ai cibi che assumete, così da stare certi di non portare calorie inutili che non faranno altro che andare ad aggiungersi a quelle già presenti.

Importante sarà certo scegliere accuratamente le fonti dei propri macronutrimenti, preferendo i diversi tipi magri a quelli ricchi di grassi aggiuntivi.

Dieta a Zona di Barry Sears per dimagrire

Dieta a zona Sears

Lascia il tuo commento: