Digitopressioni

La digitopressione, come anche l'agopuntura, parte dal presupposto che il corpo umano sia attraversato da canali invisibili, chiamati meridiani, lungo i quali corre un flusso di energia vitale; la malattia quindi si manifesta quando questo flusso viene interrotto oppure è disequilibrato.

Digitopressioni

Digitopressione

La digitopressione è un antico ed efficiente metodo naturale inizialmente adottato in Cina (ben 5000 anni fa), tecnica che poi si è diffusa e applicata in tutto il mondo.

Per ridistribuire armonicamente l'energia, disperdendola o tonificandola, e ottenere un'azione benefica su tutto il corpo, la digitopressione manipola gli stessi punti dell'agopuntura esercitando delle pressioni oppure massaggiando la pelle.

Nella digitopressione si stimolano in modo vigoroso le zone interessate per 5-20 secondi con la punta delle dita e la durata complessiva del massaggio è di circa 15-20 minuti.

La connessione tra i meridiani e gli organi del corpo non è ancora scientificamente provata, ma comunque questa antica tecnica orientale sta ottenendo molto successo anche in Occidente e questo grazie agli effettivi benefici riscontrati dai pazienti.

La digitopressione...

 

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: