Digiuno terapeutico

Il digiuno non è salutare per dimagrire, ma se seguito da un medico ci si può pensare, medici come Otto Buchinger e Franz Xaver Mayr dedicarono molti anni allo studio del digiuno terapeutico, che consideravano un rimedio contro le "malattie da civilizzazione", perché sembra che dopo alcuni giorni di digiuno la pressione sanguigna e i valori di grassi, zuccheri e acido urico si normalizzano.

Rinunciare al cibo per un periodo limitato è un metodo efficace per purificare e disintossicare il corpo, attivare le difese immunitarie e migliorare lo stato psichico.

L'organismo, infatti, dopo breve tempo inverte il metabolismo e produce energia solamente bruciando i grassi: la sensazione di fame diminuisce.

Digiuno terapeutico

Digiuno

Il digiuno terapeutico è efficace per eliminare tutte le scorie.

Inoltre si perde peso, perché il corpo durante la cura trae energia esclusivamente bruciando i grassi.

Il digiuno terapeutico da effettuare a casa si basa sul metodo Buchinger e dura complessivamente 9 giorni.

È importante assumere 2-3 litri al giorno di tisana o acqua minerale naturale, in aggiunta a succhi di frutta, verdura e brodo vegetale.

Bere lentamente ed a piccoli sorsi.

Giorno preparatorio

Il giorno precedente l'inizio del digiuno fare dei pasti leggeri: verdura cotta al vapore, frutta, latticini e muesli.

Primo giorno (pulizia dell'intestino)

Al mattino bere 1/2 l di soluzione salina (in farmacia) per liberare l'intestino.

Un clistere con acqua calda aiuterà a purificarlo ulteriormente.

Bere mattina e sera 1 bicchiere di succo di frutta o verdura o, in alternativa, assumere 1 piatto di brodo di verdura.

Dal secondo al settimo giorno:

Ogni mattina bere 1/2 l di tisana alle erbe.

Durante la giornata assumere brodo di verdura, tisane e succhi.

Ogni due giorni fare un clistere d'acqua calda per mantenere pulito l'intestino.

Dall'ottovo al nono giorno: rompere il digiuno.

La mattina aggiungere 1 mela cotta a vapore; a pranzo 1 piatto di minestra di verdura; la sera 1 bicchiere di yogurt con semi di lino e 1 panino integrale.

La settimana seguente aumentare con gradualità l'assunzione di cibo, ma evitare carne e insaccati.

Il digiuno...

Dieta a dieta

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo digiuno terapeutico

Io proverò il digiuno terapeutico

...io ci provo...domani iniziero' il mio digiuno!!! speriamo di riuscire ad arrivare al nono giorno

Lascia il tuo commento: