Allenamento e dimagrimento

Allenamento e dimagrimento vanno  pari passo qualora un soggetto sia interessato ad un dimagrimento sempre sano ma più rapido e veloce.

Allenamento e dimagrimento: Nella maggior parte dei casi, quando si decide di iniziare un allenamento intensivo per modellare la propria forma fisica, il punto verso il quale si versa la maggiore attenzione è la vita; qualunque sia il modo in cui desideriate modellarla, ci sono diversi esercizi facili da praticare e che non richiedono per di più un eccessivo sforzo. Sono esercizi che è possibile svolgere singolarmente nella propria routine di allenamento dimagrante o che possono essere incorporati ad un programma di esercizio fisico più completo.

Allenamento e dimagrimento

Allenamento dimagrimento

Allenamento per il dimagrimento

La composizione del vostro programma di allenamento, dovrebbe partire con il riscaldamento (warm up) in modo da favorire un allungamento dei muscoli addominale così da prepararli alla fase di allenamento vero e proprio. Successivamente a questa fase di avvio, si dovrebbe passare allo squat: prepararsi ponendosi in posizione eretta con piedi, fianchi e schiena dritti e dopo ciò procedete piegando le ginocchia ed abbassando il corpo in modo armonioso sin quando le cosce arrivino ad essere parallele al pavimento. Tornare in posizione eretta. Ripetere l’esercizio eseguendo almeno 10 ripetizioni. Per favorire l’equilibrio aiutatevi appoggiando le mani lungo i fianchi.

Altro esercizio da poter incorporare nel vostro programma è eseguito a partire da una posizione eretta e con l’ausilio di un peso di 2,5 Kg tenuto nella mano destra. Portate in avanti la gamba sinistra fin quando la caviglia giunga in parallelo con il ginocchio; con un unico movimento sollevate il peso portandolo sopra la testa mentre vi andate spostando di nuovo in posizione verticale e abbassate nel frattempo il peso di nuovo lungo il vostro fianco. Per abbassare il peso aiutatevi sforzando i muscoli addominali e le braccia. Alternate con serie da 10 a 20 ripetizioni.

Per eseguire un esercizio completo procedete posizionandovi in posizione eretta e abbassatevi portando la mani il più vicino possibile ai piedi. Risalite ed abbassatevi di nuovo facendo lo stesso movimento. Ripetete il movimento minimo per 10 volte.

Degli esercizi di stabilità possono essere eseguiti anche senza l’utilizzo di particolari apparecchiature aggiuntive. Procedete nel seguente modo e ripetendo ogni esercizio iniziando con delle seria da 15 sino a 20 ripetizioni.

Il primo degli esercizi è svolto partendo da una posizione in cui siete sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate ed i piedi poggiati al pavimento. Posizionate le braccia lungo i fianchi e usate gli addominali per sollevare il busto in avanti. Stringete gli addominali ed espirate lentamente tenendo questa posizione per uno o due secondi, dopodiché  potete procedere abbassando lentamente il busto indietro riportandolo quindi sul pavimento. Evitare di utilizzare la schiena ed i muscoli dell’anca per abbassare il busto. Non fate l’errore di ancorare i piedi sotto un sostegno o non fateli tenere fissi al pavimento da un’altra persona poiché l’esercizio non sarebbe più efficace.

Seguiamo adesso con il proporvi degli esercizi più intensivi mirati al dimagrimento: eseguire 8-10 ripetizioni per ciascuno.

Procedere con i piedi poggiati sul pavimento e posizionati in modo tale che mantengano una certa distanza tra loro. Ponete una barra dietro la nuca e torcete il busto da una parte e dall’altra. Stendete le braccia verso l’alto sempre mantenendo ferma tra le mani la barra. Ruotate tenendo il collo dritto e stringete nel frattempo gli addominali. Mantenete questa posizione per due secondi ed espirate lentamente sino a tornare alla posizione di partenza.

Altro esercizio simile a questo genere è svolto con le braccia tese verso l’esterno e con l’aiuto di una palla o di un peso tenuto fermo tra le mani; con le braccia così alzate disegnate un grande cerchio in aria portandolo in alto e poi il più in basso possibile piegando le ginocchia e mantenendo sempre dritta la schiena. Ricordatevi di stringere ii muscoli addominali ed espirare a fondo, mantenete la posizione per un secondo o due dopo i quali potrete tornare lentamente alla posizione iniziale.

Altro esercizio: ancora con il supporto di un pallone o di un peso tenuto tra le mani, procedete portando le braccia sopra la testa. Dopo essere giunti a questa quota proseguite lasciando andare le braccia dritte davanti a voi. Il vostro movimento verso il basso continuerà in armonia piegando le ginocchia e tenendo la schiena dritta fino a quando la palla o il peso non arrivi a toccare i piedi. Tornate lentamente alla posizione eretta di partenza. Potete eseguire questo esercizio facendo un movimento laterale o piegandovi in avanti.

Per finire vi proponiamo altri due esercizi per la modellazione della vita:

  • Crunch: l’esercizio richiede il movimento di mani e ginocchia. Distendetevi sul pavimento e piegate la gamba destra, fatto ciò alzate la mano dal pavimento in modo da far toccare gomito e ginocchio. Procedete alternando i lati, avvicinandovi dunque alla gamba destra e sinistra.
  • Altro esercizio di questo tipo è eseguito partendo da una posizione in cui siete seduti: a seconda del livello di intensità che desideriate sedetevi sul pavimento o poggiate le ginocchia sul pavimento. Sollevate quindi il braccio sinistro da terra e oscillate portandovi verso l’esterno fino a quando il busto è rivolto verso il soffitto. Durante questo movimento tenete stretti gli addominali e restate fermi per due secondi. Abbassate lentamente il braccio e riportate la schiena sul pavimento controllando il movimento sempre con i muscoli addominali. Ripetete l’esercizio sollevando la mano destra.

Gli esercizi proposti possono essere utilizzati per costruire un piano di allenamento mirato o combinato ad altro genere di esercizio fisico.

A parte la dieta, lo strumento più potente per la perdita di peso è rappresentato dall’attività fisica. Un esercizio fisico completo è sicuramente la scelta migliore da fare a tal proposito, ma in ogni caso degli esercizi mirati possono portare comunque a dei buoni risultati.

I principali "trucchi e segreti" al fine di svolgere gli esercizi nel modo più efficace possibile sono: costanza ed impegno. Se siete delle persone un po’ pigre, non capaci di seguire con costanza il vostro allenamento quotidiano, allora rivolgetevi ad una palestra in modo da essere più motivati a non lasciar perdere il vostro impegno. Per di più modificate le normali abitudini quotidiane promuovendo il più possibile il movimento: evitate l’uso dell’ascensore e camminate anziché utilizzare l’auto, oppure mentre svolgete le faccende domestiche eseguite il tutto con un ritmo più accelerato in modo da bruciare anche durante queste semplici attività quotidiane, più calorie.

Considerazione finale sul dimagrimento e il giusto allenamento

Al fine di vedere dei risultati consistenti nella vostra linea non dimenticate quindi l’importanza di un costante esercizio fisico. L’ideale è un allenamento eseguito per almeno 3 volte la settimana. In un primo momento è bene iniziare l’allenamento seguendo un programma ottenuto dalla combinazione di esercizi aerobici e con i pesi. Il principale motivo che porta a questa scelta è dovuto al fatto che questa categoria di esercizi aiuta a bruciare calorie extra e ad aumentare il rapporto tra muscoli e grasso e per finire rende il metabolismo più accelerato così da aumentare il numero di calorie bruciate. Solo nel momento in cui si è raggiunta una certa perdita di peso è possibile proseguire passando ad esercizi di diverso genere o ad un’attività sportiva che più vi è gradita.

Partire con un programma di allenamento mirato è fondamentale dal momento che quando le persone vedono aumentare il proprio peso, il grasso in eccesso si concentra per lo più intorno alla zona pancia, fianchi e cosce il che rende l’aspetto del corpo sproporzionato e poco attraente. Al fine di risolvere questo problema è possibile dunque optare per un programma costituito dagli esercizi appena proposti o dedicarsi alla regolare pratica di sport quali nuoto, danza aerobica, salto o semplicemente svolgendo lunghe passeggiate a ritmo sostenuto.

L’importanza dell’attività fisica non è legata solo al miglioramento esteriore della propria forma fisica, ma rappresenta un bene anche per la propria salute.

Suggerimenti e consigli per capire l'importanza dell'allenamento per il dimagrimento.

Dimagrire facilmente

Lascia il tuo commento: