Dimagrire a 60 anni

E' possibile dimagrire a 60 anni? Come molti altri come voi vi ritrovate sovrappeso e volete riuscire nell'impresa di dimagrire a 60 anni? Volete tornare ad avere un fisico come quando eravate più giovani e belli? Dimagrire a 60 anni è possibile solo prestando attenzione alla propria vita, e prendere rimedio contro quegli aspetti negativi della vostra alimentazione e della vostra quotidianità.

Dimagrire a 60 anni

Dimagrire a 60 anni

Magari nel vostro caso, nonostante seguiate una dieta o un piano regolare di esercizio fisico, vi accorgete che al posto che riuscire nel vostro scopo, cioè dimagrire a 60, i chilogrammi aumentano ogni settimana.

Le cause possono essere molteplici, che variano dalle vostre abitudini di ogni giorno, alla vostra salute fino all'età che avete:

RIPOSATE IL VOSTRO CORPO!

Una delle cause principali che non vi permettono di dimagrire a 60 anni è la mancanza di riposo.

Se il vostro corpo non riposa almeno 8 ore al giorno attiva un processo biochimico che lo induce a conservare grassi; inizia una vera e propria modalità di soppravvivenza.

Lo stress che deriva da questo fenomeno potrebbe indurvi a mangiare di notte snack ed altre porcherie, facendovi ingrassare.

È consigliato piuttosto andare a letto presto la sera e dormire un numero sufficiente di ore a trascorrere la giornata in maniera più piacevole; ricordatevi che il sonno perso non lo si recupera più!

ATTENZIONE AI MEDICINALI

Al giorno d'oggi molte persone prendono medicinali regolarmente: per curare malattie come diabete, emicrania, depressione ecc. altri come contraccettivi o per disturbi dell'umore.

Queste medicine potrebbero essere la causa principale del vostro problema; pensate che alcune persone sono ingrassate di ben 10 kg per l'uso eccessivo di questi medicinali!

IPOTIROIDISMO

L'ipotiroidismo è una malattia che, per colpa di una carenza di ormone tiroideo, rallenta il vostro metabolismo impedendovi di dimagrire a 60 anni.

EH SÌ... LA MENOPAUSA

A volte, quando le donne vanno in menopausa, hanno un calo di estrogeni che favoriscono l'accumulo del grasso nella parte bassa del loro ventre, nella pancia.

Per questo vi farà ingrassare, dandovi l'aspetto di un treno di pneumatici.

LO STRESS

Non sapevate che lo stress può influenzare il vostro peso?

Bene, ora vi spiegheremo come: lo stress può farvi ingrassare in due modi.

Il primo è attraverso ciò che chiamano cortisolo, un ormone prodotto dalla ghiandola surrenale che, se stimolato, fa aumentare i livelli di glucosio nel sangue.

I fattori che vi inducono allo stress possono essere problemi di relazione, la mancanza di sonno, una cattiva alimentazione, problemi finanziari, problemi di carriera, un trauma medico, le diete non salutari e persino una formazione fisica intensa.

Quando il vostro corpo e la mente percepisce una situazione di stress, il cortisolo induce il fisico a combattere, pompando glucosio nel vostro sangue e nei tessuti, così da aumentare la vostra energia per gestire la minaccia.

Un eccesso di produzione del cortisolo farà sì che il vostro corpo immagazzini grasso sulla pancia. Il tipo di grasso corporeo che si sviluppa principalmente nella vostra regione addominale è grasso viscerale. In altre parole, questo tipo di grasso corporeo è in gran parte conservato in giro per i vostri organi interni e nel vostro busto.

Tenete a mente che la maggior parte del grasso corporeo, conosciuto come grasso sottocutaneo, è memorizzato appena sotto la pelle. Questo grasso viscerale risulta essere un grosso problema: essendo così in profondità all'interno del corpo aumenta in modo significativo il rischio di salute per le malattie cardiache e diabete.

Vi è un secondo modo che lo stress può influenzare il vostro peso.

Avrete senza dubbio sentito l'espressione "alimentazione nervosa".

Per molte persone, il cibo è una fuga dalle loro problemi, un rifugio dove scaricare il nervosismo di una giornata di lavoro. In genere i cibi in cui le persone cercano conforto sono ricchi di calorie come dolci, cioccolato, gelato, hot dog, hamburger e patatine. Chiunque abbia mai seriamente seguito una dieta sa che solo a mangiare un hamburger può rovinare giorni o anche un paio di settimane di duro lavoro.

Imparate a gestire lo stress e cercate di vivere una vita sana e regolare; solo così potrete dimagrire a 60 anni e riuscire così a sentirvi bene e più giovani.

Vedrete quanto vi divertirete con i vostri nipotini!

Come dimagrire a 60 anni

Perdere peso dimagrire velocemente

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dimagrire a 60 anni

Dimagrire a 60 anni

tutto vero....purtroppo!!!!!

Lascia il tuo commento: