Dimagrire in fretta: come dimagrire in fretta

In questo articolo troveremo alcuni utili consigli per dimagrire in fretta in modo del tutto naturale e con meno sforzi possibili.

Come fare a dimagrire in fretta? Come dimagrire in fretta è la prima domanda che si pone ogni persona in sovrappeso e che prima di tutto il nostro programma per dimagrire in fretta sia realizzabile e preciso. Impostiamoci un ipotetico calendario in cui segneremo quanti Kg vogliamo perdere, in quanto tempo utilizzando un "linguaggio positivo" quando indicheremo il nostro obiettivo. Esempio: "voglio perdere X Kg il giorno Y: avrò un aspetto favoloso quando peserò X Kg".

Dimagrire in fretta: come dimagrire in fretta

Dimagrire in fretta

Nel calendario segniamo anche quello che intendiamo fare per arrivare a raggiungere il nostro obiettivo, senza renderlo né troppo rigido né troppo flessibile. Dev'essere un programma giusto, equilibrato. In questo modo non ci sentiremo né frustati né messi sotto pressione.

Quindi abbiamo appena dichiarato guerra a quei chili in più.

A seconda della dieta che abbiamo scelto, vi saranno alcuni cibi che dobbiamo assolutamente evitare mentre altri sono assolutamente indispensabili. In ogni caso scegliere una dieta bilanciata.

Una buona dieta darà al nostro corpo tutta l'energia ed i nutrimenti necessari per ottenere risultati restando comunque in buona salute. Solitamente tutte le diete hanno un ridotto apporto grassi, inferiore al 30% di tutte le calorie assunte quotidianamente.

La distribuzione delle calorie è molto importante. Tenete presente che una dieta dedita a perdere peso modificherà all' 80% le abitudini alimentari. Quindi portiamo con noi un blocco note ed una penna per una settimana intera. Scriviamoci tutti gli alimenti che mangiamo durante quella settimana. Alla fine della settimana leggeremo, così, tutti i cibi che abbiamo ingerito.

In un'altra pagina prepariamo una colonna in cui trascriveremo tutti gli alimenti sani che abbiamo consumato e su un'altra colonna tutti i cibi spazzatura mangiati. Dopodiché analizziamo i due elenchi e se l'elenco di alimenti sani è breve e la lista del cibo spazzatura è al contrario lunga, dovremmo realmente apportare alcune modifiche drastiche alle nostre abitudini alimentari.

Idealmente dovremmo mangiare tanta frutta e verdura ogni giorno e bere sempre molta acqua naturale.

Per quale motivo, chiederete?

La frutta e la verdura contengono pochissime calorie ed essendo ricche di fibre, ci daranno un senso di sazietà immediato. Ciò sta a significare che potremmo mangiare poco riducendo, al tempo stesso, l'apporto calorico quotidiano.

Meno calorie assunte ogni giorno significa che inizieremo a perdere peso in maniera piuttosto veloce.

Ecco alcune semplici sane abitudini che si possono adottare per dimagrire in fretta:

Creare una pianificazione del menù e mangiare piccoli pasti più spesso: se si mangia caoticamente, finiremo per mangiare troppo dando al nostro corpo più calorie del necessario. Il corpo, inoltre, non saprà quando verrà immagazzinato il prossimo pasto e finirà per tenerselo da parte trasformando tutto ciò che è possibile in grasso da consumare per ottenere l'energia di cui ha bisogno per muoversi.

Prendiamo l'abitudine di mangiare 5-6 piccoli pasti al giorno ad orari prestabiliti. Accertiamoci che vi sia un intervallo di 3-4 ore tra i pasti e gli spuntini. Mangiare in maniera ridotta ma più spesso infatti è uno dei piccoli segreti per perdere peso velocemente.

Bere tè verde:

il tè verde contiene metà della caffeina presente nel caffè, oltretutto contiene anche alcune sostanze che stimolano il metabolismo, spronandolo a bruciare più grassi. Più è attivo il metabolismo, più facilmente bruceremo calorie.

Ma non esageriamo. Dobbiamo essere sempre costanti e moderati, quindi beviamo al massimo 3 tazze di tè verde al giorno.

Mangiare 3 fette di pompelmo:

possiamo mangiare tre fette di pompelmo oppure un pompelmo e mezzo al giorno. I pompelmi sono un ottimo aiuto per perdere peso. Secondo uno studio i pompelmi aiutano a ridurre il livello di insulina, determinando la perdita di peso attraverso la riduzione del nostro appetito.

Mangiare cibo caldo il più spesso possibile:

molti non lo hanno mai pensato forse ma i cibi caldi diffondono l'odore in maniera veloce e l'odore del cibo stimola alcune parti del cervello che controllano la sensazione di pienezza. Quindi ci sentiremo sazi più velocemente se si mangiano cibi caldi. 

Se il cibo è caldo, ci aiuterà anche a mangiare più lentamente e darà il tempo al nostro cervello di inviare al corpo il messaggio "Stop! Sei pieno. Fai qualcos'altro! "

Cominciare la giornata con una buona colazione:

Cominciamo la nostra giornata con una colazione sana ed energizzante. Dimentichiamoci la pancetta e le uova e mangiamo cereali integrali con latte o yogurt. Oppure mangiamo un frutto od un frullato di frutta.

Tutti questi cibi sono leggeri e pieni di energia. In questo modo saremo pronti ad affrontare al meglio la giornata che ci spetta.

Impariamo a non saltare MAI la prima colazione.

Mangiando una buona colazione avvieremo il nostro metabolismo ad affrontare la prima parte della giornata. Un metabolismo che inizia a bruciare le calorie di mattina presto è un alleato favoloso per la lotta contro il grasso.

Dimagrire in fretta con semplicità

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: