Dimagrire in un mese

Dimagrire in un mese? Consigli, segreti e suggerimenti per dimagrire in un mese sono sempre graditi a tutti, pero' iniziamo subito a dire che è inutile raccontarci tante barzellette, l'esercizio fisico è il modo più veloce per perdere peso e dimagrire in modo naturale. Quindi, dimagrire in un mese è fattibile? Fattibile si, faticoso pure, daltronde è noto, ma solo in questo modo otterremo i risultati desiderati, non c'è altro modo per perdere peso e poi riuscire a mantenerlo.

Dimagrire in un mese

Dimagrire in un mese

Alimentazione e allenamento fisico

Certo, potremmo provare la dieta della fame. Sicuramente perderemmo peso, ma non appena cominceremo a magiare normalmente, recupereremo tutto il peso perso con degli interessi aggiunti e sommando anche aspetti dannosi sull'organismo che non ha ricevuto i nutrienti necessari ad espletare le sue funzioni. D'altra parte, l'esercizio aumenta la massa muscolare ed i muscoli consumano più energia rispetto ai grassi. Quindi, se si aumenta la massa muscolare si bruciano più calorie giornaliere. Non c'è a di meglio come un buon allenamento per aiutarci a perdere peso. La prova di un allenamento efficace è il test del sudore. Se non si suda significa che non abbiamo fatto chissà che allenamento. Dobbiamo sudare e bere acqua durante l'allenamento. Questo ovviamente senza spingere il nostro corpo al limite, ma dobbiamo sentire che stiamo facendo un po' di sforzo durante l'allenamento.

Ogni tipo di allenamento aiuta ad aumentare il nostro tasso metabolico. Il nostro metabolismo è formato da processi fisici e chimici per poter utilizzare l'energia, come ad esempio la digestione del cibo, la respirazione, il fluire del sangue, mantenere una temperatura costante, far "funzionare" cervello e nervi, ...

Ogni azione effettuata dal nostro corpo consuma energia ed è collegata al nostro metabolismo. Più alto è il tasso metabolico più velocemente perderemo peso. La velocità con cui il nostro corpo brucia calorie è unico. Ognuno di noi ha un metabolismo diverso, ma le differenze sono minime.

La buona notizia è che il nostro tasso metabolico non è scolpito nella pietra, nel senso che è possibile intervenire ed aumentare il tasso metabolico che potrà aiutarci a perdere peso.

Quanto più siamo pigri, mangiando cibi non sani, tanto più abbassiamo il nostro tasso metabolico e ci contorniamo di grasso adiposo.

Grazie ad alcuni semplici cambiamenti dello stile di vita potremmo aiutare il nostro metabolismo a lavorare, facendo bruciare tutto quel grasso in eccesso ed il modo migliore per aumentare il tasso metabolico è quello di fare più esercizio fisico.

Alimenti utili

La chiave di una dieta per dimagrire in un mese consiste nel consumare alimenti come mandorle o altra frutta secca, fagioli, verdure, spinaci, caseifici, fiocchi d'avena, pane integrale, uova, carne di tacchino o di pollo, burro di arachidi, olio di oliva extra-vergine e bacche.

Questi alimenti sono ricchi di nutrimenti utili per i muscoli e per bruciare le sostanze grasse.

Anche la frequenza dei pasti è molto importante: si dovrebbe mangiare 6 volte al giorno ad intervalli fissi. È molto importante creare un programma dei pasti e tenervi fede. Dovranno essere pasti ridotti e frequenti in modo tale da stimolare il nostro metabolismo a bruciare più grassi.

Ecco qui di seguito alcune piccole regole per riuscire a dimagrire in un mese:

  • ridurre la quantità di cibi grassi o ricchi di colesterolo
  • usare l'olio di oliva extra-vergine di oliva per condire (senza abusarne)
  • smettere di mangiare cibi fritti
  • smettere di mangiare cibi fast food ed i cosiddetti "alimenti spazzatura"
  • ridurre la quantità di burro e margarina che si mangia.
  • aumentare la quantità di proteine ogni giorno
  • mangiare frutta fresca e tanta verdura
  • mangiare il cibo lentamente, masticando bene ad ogni boccone
  • mangiare cibi che contengono molte fibre (danno maggiore effetto di sazietà)
  • dopo le 18:00 ridurre la quantità di carboidrati da mangiare ed evitare di mangiare patate, riso, pasta, pane ...
  • evitare l'uso di salse grasse per condire gli alimenti
  • mangiare 6 volte al giorno con piccoli pasti intervallati uno con l'altro di 3 ore
  • non saltare mai la prima colazione

Ultimo consiglio utile per dimagrire

e... per non impazzire, permettiamoci di fare un giorno di “fuori-dieta” una volta alla settimana. Quel giorno si può cedere a qualche desiderio culinario, ma con moderazione.

Dimagrire in un mese seguendo piccoli e semplici accorgimenti.

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: