Dimagrire in una settimana

Dimagrire in una settimana: come dimagrire in una settimana, perdere del peso in una settimana non è solamente uno slogan accattivante. I consigli su come perdere peso in una settimana sono elencati nel paragrafo che segue, dategli pure un’occhiata. Non importa il tipo di corporatura del vostro corpo, né tanto meno quanto siete alti. Qualsiasi persona può perdere peso in questo breve periodo di tempo sopraccitato.

Dimagrire in una settimana

Dimagrire in una settimana

Ci sono solamente due modi per perdere peso velocemente:

  • svolgere un’attività regolare
  • e seguire una dieta equilibrata.

Le diete “del momento”, o quelle veloci per perdere dei chili, possono essere dannosissime per la vostra salute. Esse si concentrano su alcuni gruppi di alimenti, escludendone tanti altri, ma così facendo voi subirete nel giro di poco tempo, un abbassamento nei livelli di indispensabili sostanze nutritive. Non è possibile che voi riusciate per sempre ad eliminare certi determinati cibi.

Alla fine, non solo metterete da parte questa insulsa dieta, ma riprenderete comunque a mangiare quei cibi che avete tentato di evitare.

Immancabilmente, quindi, riprenderete i chili che avete perso.

L’importanza di pensare positivamente

Se volete dimagrire, dovete essere muniti di una forte determinazione. Dovete veramente voler perdere del peso. Dovete essere convinti di non voler più eccedere con il consumo del cibo, altrimenti non riuscirete mai a modellare il vostro corpo.

Gli alimenti e le bevande da evitare o da limitare nella vostra dieta.

Volete dimagrire in modo veloce e naturalmente?

Evitate o quanto meno limitate il più possibile il consumo di cibi che sono ben noti per aggiungere strati di grasso al vostro corpo.

Quindi, da ora in avanti eliminate (o tentate di limitare), gli alimenti che contengono un’alta percentuale di zucchero come le torte, i dolci, le caramelle, le paste; i cibi elaborati, i fritti, i cibi veloci come gli hamburger o la pizza.

Dovete evitare di bere bevande alcoliche e quelle gassate, in quanto esse aggiungono ulteriori inutili calorie all’interno del vostro corpo. Se siete stanchi di bere la solita acqua potete bere del tè verde (un importante ossidante), o delle tisane (depurano l‘organismo dalle tossine). Se non riuscite a stare lontani dai succhi di frutta comprate quelli la cui confezione riporta che non hanno zuccheri aggiunti (come quelli riguardanti l’arancia).

Avete voglia di mangiare una buona confettura? Sappiate che in commercio ci sono le marmellate light.

Volete farvi una torta? Sostituite la farina bianca con quella integrale.

Usate lo yogurt magro.

Non sapete dire di no ad una cena con gli amici? Perfetto, concedetevi ogni tanto una semplice pizza margherita, anche per premiarvi per la costanza con la quale seguite la vostra dieta.

Tentate di consumare quanta più carne bianca che potete ed imparate ad insaporirla con rametti di erbe aromatiche o delle spezie. Potete cucinare dei petti di pollo con buonissime carote e rametti di origano. Oppure cuocete dei petti di tacchino con dei pomodori freschi.

Potete anche prepararvi delle torte di verdure (in commercio esistono delle basi che presentano poche percentuali di grassi e sono adatte per il controllo del colesterolo) che vi faranno da piatti unici.

Non mancate di cucinarvi del buon pesce almeno una volta alla settimana. I filetti di pangasio o di merluzzo si possono cucinare sia al forno (con pomodori freschi, dell’aglio, del prezzemolo ed una fetta di limone), sia bolliti (con un po’ di prezzemolo e qualche foglia di menta). Se proprio adorate i calamari non friggeteli e fateli in umido con dei teneri piselli ed un goccio di vino.

Le zuppe e le minestre non dovranno mai mancare dalla vostra dieta. Meglio ancora se le preparate voi stessi usando delle verdure fresche e di stagione.

Se proprio non riuscite a limitarvi nel consumo della pasta, preferite condimenti leggeri come il sugo. Evitate di condirla col burro o con la panna. Oppure sappiate che sono in vendita anche i tipi di pasta e di riso dietetici come quelli integrali e perfino al farro.

Non eliminate comunque del tutto i vostri cibi preferiti altrimenti vi sentirete frustrati. Piuttosto imparate a mangiare una quantità ridotta di essi.

Per ulteriori informazioni potete leggere di più su “Come perdere peso in modo veloce e naturale”.

Gli alimenti che non devono mancare nella vostra dieta

Mangiate della frutta e della verdura, anche crude: esse contengono poche calorie ed sono piene di importanti sostanze nutritive come le fibre, necessarie al vostro corpo per stare bene. Queste ultime vi daranno un senso di sazietà e voi sarete meno tentati di mangiare fuori dagli orari dei pasti.

Dovete cercare preparare un buon piano di dieta in modo che esso contenga giornalmente, la giusta quantità di carboidrati, di grassi, di vitamine, di proteine e di fibre, al fine di perdere peso velocemente e naturalmente.

Praticate dello sport

In ogni rivista sulla salute voi potete trovare asserito che il miglior modo per dimagrire è praticare giornalmente un’ attività fisica. In queste riviste si consiglia di svolgere quotidianamente per almeno trenta minuti uno di questi esercizi cardiovascolari come: l’aerobica, il nuoto, la corsa, la danza.

Un ottimo consiglio è quello di seguire delle lezioni di pilates per riuscire ad ottenere un aspetto longilineo.

Naturalmente dovete integrare questi esercizi con dei pesi, degli esercizi a terra, di resistenza, mirati a far lavorare particolari parti del vostro corpo. Andate in palestra ed affidatevi ad un professionista qualificato, il personal trainer, che vi farà una scheda personalizzata basandosi sia sulla vostra corporatura, sia sui vostri trascorsi clinici.

Altri preziosi consigli

Dovete aumentare il numero dei vostri pasti giornalieri.

Consumate 5 piccoli pasti con porzioni accuratamente ridotte, invece dei soliti 3 grandi.

Non dovete saltare assolutamente la colazione. È il pasto più importante della nostra giornata e ci fornisce le energie necessarie per le attività quotidiane. Iniziate vostra la giornata consumando perfino un uovo frullato con un po’ di zucchero. Le uova contengono la vitamina B12, utile per farvi perdere del peso.

Dovete consumare il vostro ultimo pasto due ore prima di andare a dormire per favorire il processo di digestione.

Dormite almeno dalle 7 alle 8 ore ogni giorno. Se dormirete di meno vi sarà un alta probabilità che diventerete (o lo siete già) soggetti stressati; a tal proposito, alcuni studi hanno dimostrato come la gente stressata tende a mangiare eccessivamente. Se non darete al vostro corpo un giusto riposo esso sarà portato ad ingrassare di più.

Vi suggerisco di aggiungere lo yoga e la meditazione ai vostri esercizi quotidiani, in quanto così avrete la mente più concentrata nel perseguimento dei vostri sforzi di dimagrimento.

Un altro consiglio per perdere peso è quello di bere dai due ai tre litri di acqua tutti i giorni. Essa accelererà il vostro metabolismo, aiuterà il vostro processo di digestione, servirà a tenere a freno la vostra fame e darà uno splendido colorito alla vostra pelle!

Spero tanto che questi suggerimenti vi saranno utili per raggiungere i vostri obiettivi.

Tanti auguri.

Come dimagrire in una settimana

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: