Dimagrire la pancia uomo

Dimagrire la pancia nell'uomo può essere facile o difficile, poiche geneticamente l'uomo è più predisposto ad accumulare grasso nella zona pancia. L'avvicinarsi dell'estate fa venire in mente una sola cosa, la prova costume sia per gli uomini che per le donne. Ed il primo rimedio che viene in mente, davanti ad un fisico non esattamente asciutto, è quello di mettersi a dieta e praticamente non mangiare.

Dimagrire la pancia uomo

Dimagrire la pancia dell'uomo

La soluzione corretta per dimagrire la pancia

Ma non mangiare è l'errore più grave che si possa fare a detta della maggior parte dei nutrizionisti, anche perché, facendo in questo modo, non vengono introdotte importanti sostanze come ad esempio i minerali e le vitamine fondamentali per il nostro organismo.

La soluzione migliore è quella di rivolgersi ad un professionista del settore, sia esso un nutrizionista oppure un dietologo, per scegliere insieme al paziente la dieta migliore, con gli alimenti a lui più congeniali.

  • Importanza dell'acqua: l'acqua assolve a diversi ruoli, il primo è che una sua assunzione nel corso della giornata fa venir meno il senso di fame ed evita la disidratazione. È importante sottolineare che fa in modo che le tossine vengano eliminate.
  • Non saltare la prima colazione: arrivare all'ora di pranzo con una fame non esagerata, aiuta a mantenere il controllo delle calorie da ingerire.
  • Aumentare il consumo di fibre nel corso della giornata: favoriscono la motilità intestinale e danno quella sensazione di pieno che fa sentire meno la fame, soprattutto se si ingeriscono la mattina.
  • Consumare cibi poco grassi: questo non significa che il cibo grasso dev'essere bandito dall'alimentazione. Dev'essere un grasso sano che si trova nei pesci come il tonno, il salmone, lo sgombro e nelle noci.
  • L'introduzione di proteine è importante per il benessere del nostro organismo perché da una parte favorisce la formazione di massa muscolare, unitamente all'esercizio fisico, per bruciare i grassi e limitano un'assunzione esagerata di carboidrati ed evitare quindi picchi di insulina.

Le problematiche relative al calo ponderale sono varie.

C'è chi vuole perdere peso per ragione prettamente estetiche, ma c'è chi lo deve perdere per problemi di salute.

Ci sono persone che sono fortunate che hanno un metabolismo veloce che gli consente di bruciare più facilmente le calorie e di conseguenza dimagrisce senza difficoltà, e ci sono persone che hanno un metabolismo lento, oppure alterazioni ormonali che rendono meno facile il dimagrimento.

Consigli specifici per dimagrire la pancia

È vero che l'alimentazione corretta fa la parte da leone in un discorso di calo ponderale, ma qui di seguito forniremo alcuni consigli che possono favorire la perdita dei chili in eccesso e dimagrire la zona pancia.

Dimagrire nella zona pancia:

  • Bere moltissima acqua ed evitare le bevande gassate ed i succhi di frutta.
  • Evitare di fare i super pasti: è consigliabile fare 5 o 6 piccoli pasti nel corso della giornata per mantenere costante il livello di zuccheri nel sangue evitando i picchi di insulina.
  • Fare attività fisica non significa massacrarsi in palestra, si può iniziare semplicemente a fare delle passeggiate.
  • Sembrerà strano ma mangiare dentro piatti da portata più piccoli, ci darà la sensazione di avere il piatto ricolmo di cibo e saremo già sazi solo guardandolo.
  • Incrementare il consumo di verdura durante i pasti, come le zucchine, i pomodori, i cetrioli e consumare tante minestre.
  • Il consumo di verdura oltre che cruda, può essere aumentato consumandola ad esempio anche insieme alla pasta, oppure per accompagnare le frittate e renderle più corpose.
  • Evitare l'assunzione di cibi a base di farina bianca e privilegiare la farina integrale, mentre allo zucchero bianco preferire quello di canna oppure i dolcificanti.
  • Assumere caffè senza zucchero ed evitare le bevande a base di caffè in quando troppo zuccherine.
  • Fare uso di latte scremato, oppure di quello in polvere in quanto privo di grassi.
  • Cercare di consumare i pasti principali a casa, in quanto fuori casa le tentazioni sarebbero troppe.
  • Mangiare lentamente e bere tra un boccone e l'altro, aiuta a riempire prima lo stomaco.
  • Le spezie e le salse piccanti favoriscono non solo la digestione ma aiutano nella combustione dei grassi.
  • Preferire la frutta fresca ai succhi di frutta.
  • Evitare di mangiare troppo la sera, privilegiando un bel minestrone.
  • La mattina in ufficio cercate di alzarvi almeno ogni due ore e camminare per circa 5 minuti: aiuta la circolazione.
  • Le pulizie di casa sono un ottimo modo per fare ginnastica.
  • Quando si è in gruppo, preferire le chiacchiere al cibo.
  • Stare il meno possibile davanti alla tv e cercare di uscire.
  • Evitare l'assunzione di alcool.
  • Consumare almeno 3 volte a settimana dello yogurt.

Pertanto, oltre alla classica passeggiata, sarebbe auspicabile anche frequentare una palestra per fare esercizio con i pesi per favorire l'aumento della massa magra che deve andare a sostituirsi a quella grassa.

L'addome è la zona più difficile da trattare, dev'essere sottoposto ad esercizi mirati come ad esempio gli addominali ed altri concordati con un personal trainer.

Dimagrire la pancia uomo

Perdere peso dimagrire velocemente

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dimagrire la pancia uomo

Come dimagrire la pancia maschile

veramente professionale come annuncio

Consigli per dimagrire la pancia

sembrano ottimi questi consigli proverò a fare ciò che dice qui

Indicazioni per dimagrire la pancia

buone indicazioni, speriamo che diano buoni risultati

Con i vostri consigli sono dimagrito di pancia

Funziona mia morosa è felicissima ;)

Dimagrire la pancia dell' uomo

interessanti consigli , proverò a seguirli,grazie.

Interessante consigli,ci proverò grazie

interessante

Interessante e stimolante

eccezionale veramente chi l' avrebbe mai detto , cose mai pensate , ottimo !

Lascia il tuo commento: