Dimagrire pancia e fianchi: dimagrire la pancia velocemente

Come dimagrire pancia e fianchi velocemente? Uomo o donna che sia, quante volte abbiamo pensato, guardando un amico che è riuscito a perdere peso, chissà come ci è riuscito e soprattutto cosa ha fatto per riuscire nell'impresa? Non si tratta solo di mettersi a dieta oppure fare del movimento, ma è necessario soprattutto sapere come e cosa fare per avere dei risultati.

Dimagrire pancia e fianchi: dimagrire la pancia velocemente

Dimagrire pancia e fianchi

Dimadrire la pancia è facile:

In questo articolo forniremo 101 semplici consigli, che possono sembrare scontati ma possono offrire lo spunto anche per modificare alcune abitudini alimentari sbagliate.

Per cui buttatevi a capofitto in questa lettura ed un grosso in bocca al lupo.

101 modi per dimagrire la pancia e fianchi velocemente:


  1. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno, primo perché è senza calorie e poi serve per idratare il nostro organismo, in quanto il corpo è formato per circa il 66% di acqua, e per eliminare le tossine.
  2. Un bicchiere di acqua appena alzati è un vero e proprio toccasana, soprattutto se è bevuto anche dopo la colazione.
  3. Prima di ogni pasto bere almeno un bicchiere di acqua per avere, ancora prima di iniziare a mangiare, la sensazione di essere quasi sazi.
  4. Un altro trucco è che bere un sorso di acqua tra un boccone e l'altro fa aumentare la sensazione di sazietà e la voglia di mangiare diminuisce sempre di più.
  5. Le bevande gassate e tutte quelle contenenti zucchero vanno abolite anche perché fanno venire meno gli sforzi che si fanno con la dieta.
  6. Fare uso di alimenti che contengono molta acqua come ad esempio pomodori ed anguria che ti fanno sentire sazio e viene meno il desiderio di mangiare altro.
  7. Fondamentale in un regime dietetico è l'apporto di vitamine che possono essere assunte consumando frutta fresca ma non succhi a base di frutta in quanto eccessivamente dolci.
  8. Se si desidera un succo di frutta, meglio prepararselo a casa piuttosto che consumare quelli già pronti e che si trovano al supermercato.
  9. Preferire la frutta fresca a quella secca ed a quella in scatola in quanto sono prive della fibra che viene eliminata a seguito della lavorazione che subisce.
  10. Aumentare il consumo quotidiano di fibre fondamentali per il nostro corpo.
  11. Consumare grandi quantità di verdure, soprattutto quelle a foglia verde.
  12. Mangiare non perché sia ha voglia o desiderio ma solo quando e perché il nostro corpo lo richiede.
  13. Mangiare con intelligenza. Spesso il contorno può contenere più calorie dell'alimento principale, per cui sono da evitare tutti i condimenti molto grassi.
  14. È normale che quando si segue una dieta viene la voglia irrefrenabile di mangiare cose dolci, ma gli alimenti altamente zuccherini significano calorie in più e di conseguenza anche kg in più. State lontani dalle pasticcerie e dal reparto dolci del supermercato.
  15. Stabilire un calendario giornaliero per i vostri pasti, senza però far passare molto tempo tra un pasto e l'altro.
  16. Mangiare solo quando dovete e non accettate di assaggiare qualcosa che vi viene offerta solo perché il rifiuto può essere scambiato per scortesia. Basta pensare che il mangiare qualcosa che nella dieta è vietato, compromette i risultati di una settimana di sacrifici!
  17. Eliminare quegli spuntini spezza fame ipercalorici come le barrette di cioccolato oppure le patatine.
  18. È normale che tra un pasto e l'altro si possano avvertire i crampi della fame. Un ottimo trucco è quello di mangiare tra un pasto principale e l'altro delle verdure, come ad esempio delle carote, che riempiono ma che hanno poche calorie.
  19. Frutta e verdura sono ottimi per spezzare la fame nel fuori pasto, ma attenzione a non esagerare.
  20. L'assunzione di the verde è consigliata perché è un ottimo antiossidante a patto che lo si beve senza zuccherarlo.
  21. Evitare di bere molto caffè perché potrebbe avere degli effetti negativi sul metabolismo.
  22. Prestare molta attenzione alle calorie di ogni singola pietanza, leggendo attentamente le etichette.
  23. Fare un calcolo delle calorie che si devono assumere nel corso della settimana e se si è abusato, fare in modo di far quadrare i conti.
  24. Dimenticarsi degli alimenti pieni di olio.
  25. Saltare i pasti è assolutamente controproducente.
  26. Consumare le verdure fresche senza cucinarle. La cottura brucia gran parte dei minerali e vitamine in esse contenute.
  27. Il consumo di uova intere è limitato a 3 nell'arco della settimana.
  28. Evitare il consumo di cioccolata: è piena di zucchero.
  29. Fare una dieta variegata senza fossilizzarsi su pochi alimenti. Diversificare l'alimentazione è importante anche per introdurre minerali e vitamine di diverso tipo.
  30. Evitare per quanto possibile le bevande alcoliche ed allo stesso modo la birra che non aiutano il calo ponderale.
  31. La colazione è il pasto più importante della giornata e non dev'essere saltata.
  32. I carboidrati forniscono immediatamente energia al nostro corpo e devono essere consumati nel corso della prima colazione. Dire che i carboidrati non devono essere mangiati nel corso di una dieta è una banalità perché è sempre questione di quantità.
  33. Parimenti dobbiamo introdurre le proteine che hanno il compito di mettere in moto i principali processi del nostro organismo.
  34. I grassi vanno introdotti nella dieta ma con moderazione, limitandosi al cucchiaino di olio per condire l'insalata.
  35. Seguire nel corso di un mese di una settimana a base di verdure non è una brutta cosa. Serve per depurare anche se non tutte le persone sarebbero in grado di seguire questa alimentazione per tutta la vita.
  36. Preferire la carne bianca a quella rossa.
  37. Consumare molti cereali, preferire il pane integrale al pane bianco.
  38. Evitare il consumo di carne di suino e di tutti i suoi derivati.
  39. Se non si può fare a meno dello zucchero, utilizzare quello di canna oppure ricorrere ai dolcificanti.
  40. Fare dei piccoli pasti circa 5 o 6 nell'arco della giornata.
  41. Cercare di stare il più lontano possibile dalle tentazioni.
  42. A parte il condimento per l'insalata, contenere il consumo di grassi.
  43. Ridurre il più possibile il consumo di sale, che oltre a provocare ritenzione idrica è una delle cause dell'ipertensione.
  44. Il burro dev'essere assolutamente bandito dalla dieta.
  45. Il metodo di cottura da preferire è alla griglia oppure cotto a vapore.
  46. Utilizzare una padella antiaderente il cui utilizzo non prevede il ricorso all'olio per cucinare.
  47. Evitare di consumare verdure bollite perché durante la cottura vengono private dei sali minerali e privilegiare il consumo di alimenti freschi oppure cotti a vapore.
  48. Il prezzemolo è un ottimo spezza fame e poi aiuta a mantenere l'alito fresco.
  49. Nel momento in cui ci si appresta a comprare gli alimenti al supermercato, bisogna leggere le etichette e prediligere il prodotto che ha meno grassi.
  50. Evitare quelle diete che fanno dimagrire subito: sono assolutamente controproducenti perché perdi solo acqua e non massa grassa.
  51. La prima digestione avviene in bocca, per cui è preferibile masticare parecchio il cibo prima di mandarlo giù e questo serve anche per dare la sensazione di mangiare molto di più, perché teniamo per più tempo il cibo in bocca.
  52. Se proprio non riuscite a fare a meno di un goccio di vino, sono da preferire i vini secchi invece di quelli dolci.
  53. Per dimagrire ci vuole tempo e la bacchetta magica purtroppo non serve.
  54. Prima di riuscire a vedere qualche risultato magari possono passare un paio di settimane ma non bisogna scoraggiarsi ed andare avanti.
  55. Riuscire a perdere il primo kg non significa che ti devi dare come premio ad esempio un cioccolatino. Invece di mangiare esci a fare shopping oppure a fare una bella passeggiata.
  56. Nel corso della dieta è previsto il giorno dello sgarro: questo non significa che devi mangiare tutto quello che non hai mangiato nel corso della settimana!
  57. Uscire a fare delle lunghe camminate è importante per rigenerare corpo e mente.
  58. Chi non ha tempo di fare ginnastica in palestra può farla tranquillamente a casa mentre fa le pulizie.
  59. Avere un compagno di dieta e di ginnastica è fondamentale. Serve come supporto nei momenti in cui la pigrizia prende il sopravvento ed il desiderio di mangiare qualcosa di vietato diventa forte: è un modo come un altro per aiutarsi a vicenda.
  60. Se durante un esercizio fisico ci si rende conto di non essere in grado di continuare a farlo, fermarsi e prendere fiato.
  61. Il momento ideale per fare movimento fisico è la mattina per circa una mezz'ora e poi ognuno è libero di modificare in base anche alla propria resistenza la durata dell'allenamento.
  62. Scegliere il tipo di attività fisica confacente alle proprie esigenze e capacità.
  63. Evitare di stare seduti per molto tempo e soprattutto non stare in piedi in posizione fissa per evitare stasi venose.
  64. Evitare di sdraiarsi ma cercare una posizione per stare seduti sulla sedia correttamente.
  65. Se ci si sdraia si evitano problemi agli anelli della colonna vertebrale.
  66. Il divano è il luogo ideale del peccato: sgranocchiare patatine e croccantini comodamente seduti sul divano mentre si guarda un film oppure una partita è da scartare!
  67. Se si fa un lavoro sedentario alzarsi e fare 2 passi ogni mezz'ora.
  68. Se si parla al telefono è preferibile camminare piuttosto che stare seduti.
  69. Per quanto è possibile evitare di prendere l'ascensore per tornare a casa oppure per andare in ufficio.
  70. Fumare non aiuta affatto a perdere peso.
  71. 10 minuti di sedute di cardio giornaliere sono importanti per favorire il dimagrimento.
  72. Fare delle camminate veloci per almeno 15 minuti al giorno.
  73. Parcheggiare la macchina lontano dal posto di lavoro: è un'ottima scusa per camminare.
  74. Bere il caffè prima di un allenamento intenso aiuta a bruciare i grassi.
  75. Evitare l'abuso del caffè che provoca l'effetto contrario sul metabolismo dei grassi.
  76. Il telecomando dovrebbe essere accantonato e sarebbe consigliabile alzarsi ogni volta per cambiare canale: tutto questo per evitare la staticità casalinga.
  77. Cercare di muoversi il più possibile anche a casa e chi ha un cane è fortunato perché può andare in giro con lui.
  78. Le scale mobili e l'ascensore sono il più possibile da evitare.
  79. Quando si è davanti al televisore sarebbe preferibile alzarsi e fare due passi durante la pubblicità.
  80. Far scrocchiare per quanto possibile le articolazioni delle dita di mani e piedi.
  81. Ascoltare la musica preferita e scatenarsi a ballare: è un sistema come un altro per bruciare calorie.
  82. Giocare col frisbee è un ottimo modo per correre.
  83. Prendendo i mezzi pubblici si evita l'utilizzo della macchina e se poi si scende qualche fermata prima della destinazione ci si muove ancora di più.
  84. Nei momenti di pausa in ufficio oppure a casa, è importante far fare delle piccole rotazioni al bacino.
  85. Evitare che la cintura dei pantaloni sia posizionata sotto la pancia ma metterla sopra. Mantenere la pancia in dentro e portare in petto in fuori è un esercizio per gli addominali.
  86. Espirare e inspirare correttamente durante l'esecuzione di esercizi è importante per esercitare la pressione sui muscoli che si devono allenare.
  87. Fare dello yoga è importante perché si riesce ad ottenere il controllo su ogni muscolo.
  88. Massaggiarsi reciprocamente col proprio partner è un ottimo modo per rilassarsi e per perdere peso. Fare pressione per eseguire il massaggio fa bruciare molte calorie.
  89. Se poi non si riesce a distrarsi in altro modo non c'è modo migliore per sfogarsi che prendere a pugni il cuscino a meno che uno in casa non abbia un sacco usato per la boxe, facendo attenzione a non rompere il cuscino. Ciò che conta non è tanto la forza usata per colpire, bensì quante volte si colpisce il cuscino oppure il sacco. Se poi volete trovare un'ispirazione per colpire ritmicamente il sacco è consigliato mettere la foto del capo o di qualche collega antipatico: colpire il sacco ti darà molta soddisfazione.
  90. Per aumentare la fatica e bruciare le calorie salire due scalini alla volta mentre si fanno le scale.
  91. Avere un cane è un ottimo allenamento perché si è costretti ad uscire e camminare a passo svelto.
  92. Iscriversi ad un corso di ballo per bruciare calorie, soprattutto se sono balli svelti.
  93. Si possono fare delle flessioni al muro appoggiando il palmo delle mani al muro per almeno 3 o 4 volte, facendo una pausa e ripetere l'esercizio per almeno 5 volte.
  94. Il nuoto è il modo migliore per bruciare le calorie, avere una piscina vicino a casa è un'ottima scusa per fare sport.
  95. Fare degli sport di squadra come il tennis, il basket sono un buon modo per dimagrire.
  96. Prima di iniziare qualsiasi tipo di attività sportiva è buona regola fare almeno 10 minuti di riscaldamento.
  97. Evitare di mettersi in tasca il cellulare perché è preferibile qualche passo in più per recuperarlo.
  98. Non prendere l'ascensore perché fare le scale rassoda i glutei.
  99. Controllarsi periodicamente il corpo davanti allo specchio per verificare i progressi o meno e pesarsi regolarmente.
  100. Se si ha disposizione una bicicletta cercare di usarla per attivare le articolazioni e la circolazione.
  101. Fare esercizi di respirazione per contrarre i muscoli dell'addome e rafforzarli.

Questi sono soltanto dei consigli che possono dare una mano a chi vuole perdere peso e magari potete suggerirli anche agli amici.

Come dimagrire pancia e fianchi velocemente

Perdere peso dimagrire velocemente

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dimagrire pancia e fianchi: dimagrire la pancia velocemente

Mi congratulo con voi per questi consigli pratici e ottimi qualcosa già sapevo e altro in vece no, i vostri consigli mi sono stati di grande aiuto e grazie a voi da oggi in poi incomincerò a praticarli. Vi ringrazio di cuore continuate così e consiglierò anche le mie amiche e parenti cordiali saluti!

Molto chiaro ed esauriente. Grazie

bravi bravi..

non vedo l'ora di dimagrire le pancia

da oggi in poi gli eseguirò perke voglio proprio dimagrireee!!!!!! Grazie mille alla persona ke gli ha scritti. cordiali saluti Nadiaaaaaaaaa

Consigli per dimagrire pancia e fianchi

consigli pratici e chiari. grazie

Non è facile dimagrire la pancia velocemente

si sono belle tutte queste informazioni ma se la testa dice di mangiare non ci sono ragioni......e poi si rimpiange di aver sgarrato che noia

Spero di dimagrire la pancia e i fianchi velocemente

Grazie per i consigli, siete stati utilissimi, spero di farcela questa volta buona dieta!!!!!!!!

Ottimi suggerimenti per dimagrire la pancia e i fianchi

grazieeeeeeee, x i vostri cari consigli spero di farcela...anzi mi impegnerò molto poerchè voglio assolutamente dimagrire questa volta.

Grazie dei suggerimenti per dimagrire pancia e fianchi

ottimi suggerimenti,alcuni già noti altri meno.
sicuramente dipende dallo stile di vita che si conduce,siamo ciò che mangiamo, sappiamo che alcuni prodotti non fanno bene (nute, patatine fritte ecc.. ecc ) ma si continua lo stesso a consumarli... !

Suggerimenti per dimagrire pancia e fianchi

Grazie per questi suggerimenti, spero di metterli presto in pratica. In ogni caso sono sicura che potranno aiutare molte persone che seguiranno i tuoi consigli, compresa me.grazie

Consigli per dimagrire la pancia velocemente

grazie seguirò questi consigli ... spero di farcela!

Ottimi micro consigli per dimagrire

i micro consigli sono comodi perche' vanno a modificare stili di vita e una cultura alimentare spesso sottovalutata. Nelle scuole a partire dall'infanzia si presta poca attenzione all'educazione dei futuri adulti, cosi' ci si ritrova in poltrona con pantofole patatine e partita di calciosenza accorgersene. per mia esperienza ho perso 15 kg e tonificato il mio corpo correndo e facendo esercizi con i pesi. Ovviamente ho prestato attenzione all'alimentazione, ma senza esagerare, non mi sono fatto mancare nulla....

Suggerimenti perfetti per dimagrire

Questi suggerimenti sono perfetti per dimagrire.Grazie a questi consigli la mia amica dopo un mese ha visto dei risultati,ha perso 20 kg e per questo lo farò anche io ciao e grazie.

Dimagrire pancia e fianchi

Grazie mille x aver scritto queste cose adesso i miei amici non mi prenderanno più in giro

101 consigli per dimagrire che userò

Questi 101 consigli sono utilissimi...da domani in poi più verdura e zero patatine e cioccolata... Tantissime grazie ancora x i consigli

Grazie per tutti questi consigli per dimagrire e tornare in forma

spero di riuscirci voglio tornare in forma come prima grazie di questi 101 consigli.

Ottime idee per dimagrire pancia e fianchi senza illusioni

finalmente qualcosa di concreto e corretto senza creare illusioni...bravi....mi avete dato ottime idee....grazie

Consigli utili e semplici per dimagrire pancia e fianchi

Trovo che i consigli sono molto utili e semplici basterá solo metterli in atto e avere un pó di costanza...grazie,spero che funzioni anche per me.Sergio

Ecco i consigli che mi servivano per dimagrire pancia e fianchi

grazie questi consigli mi servivano molto ciao grazie grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:)

Sono dei consigli da tenere sempre sott'occhio.

Alcune di queste cose, le faccio periodicamente... Una buona alimentazione è fonte di benessere personale. E' uno stile di vita.

Serve determinazione per dimagrire

Condivido questi buoni consigli, peccato che da questa sorta di vademecum della salute non ci sia un'applicazione da installare nel cervello di ogni uno di noi, non volevo fare il fenomeno, prendo spunto da come sono io , la prima cosa da abbattere sono i pensieri grassi che sono in ogni uno di noi. La parola chiave: DETERMINAZIONE. considero questi consigli validi e aggiungo io sarebbe molto utile tenere una sorta di diario di quello che si mangia, senza barare ovviamente. Ciao a tutti.

Lascia il tuo commento: