Dimagrire l'addome

L'addome è la zona più difficile da snellire e dimagrire, dimagrire solamente sulla zona dell'addome e dei fianchi è a metà tra il mito e la leggenda, anche se c’è chi sostiene che, con degli esercizi appropriati, si può ridurre esclusivamente l'area addominale e quella dei fianchi, di vari centimetri concentrando l'allenamento solo su queste zone eseguendo allenamenti mirati corroborati da fascie in neoprene, pantaloncini sauna ed altri accessori che favoriscono il drenaggio dei liquidi aiutando a sudare maggiormente nelle parti sottostanti al tessuto. È stato provato però da vari studi che è materialmente impossibile ridurre un solo settore specifico. Infatti il corpo umano riduce il livello di grasso corporeo in tutto il corpo, solamente un po’ alla volta, ed è così che i muscoli cominciano a farsi notare ed il tono del corpo migliora.

Dimagrire l'addome

Consigli per dimagrire l'addome

L'esercizio fisico è il miglior strumento per dimagrire la zona addome

Quindi per favorire il dimagrimento, meglio ancora se all’esercizio fisico viene abbinata una alimentazione sana ed equilibrata. Perchè è comprovato che soltanto con una buona alimentazione si ha il 60% di successo in qualsiasi programma di perdita di peso.

Un altro mito da sfatare è quello che consiste nell'allenare addome e fianchi quotidianamente con la speranza di ottenere in fretta un ottimo risultato, ma non è cosi. La zona dei fianchi e dell'addome sono zone in cui si deve lavorare con costanza ogni giorno e come tutti i muscoli devono essere allenati come tali applicando dei giorni di riposo evitando cosi il sovrallenamento e consentire un recupero ed un sviluppo muscolare migliore.

Come simadire più velocemente nella zona addome.

Dimagrire facilmente

Lascia il tuo commento: