Disintossicare organismo

Disintossicare l'organismo dalle tossine con la cura di Schroth, nella prima metà del XIX secolo il naturopata Johann Schroth elaborò una cura disintossicante partendo dalla convinzione che l'eccessiva assunzione di proteine provocasse un deperimento cellulare.

Disintossicare organismo

Disintossicare

Difatti troppe proteine nella dieta quotidiana generano un ispessimento delle pareti cellulari, che impedisce all'ossigeno e alle sostanze nutritive di raggiungere in maniera ottimale il nucleo delle cellule stesse e ostacola l'eliminazione delle tossine.

La cura di Schroth prevede impacchi caldo-umidi per disintossicare le cellule, una dieta idrica a base di tisane o vino leggero, alternata a una priva di liquidi e a una ricca di carboidrati.

Esempio di dieta:

  • Il primo giorno devono essere assunti 100 g di carboidrati, 7 g di proteine e 1 g di grassi;
  • nel secondo giorno bisogna bere fino a 1 I di vino bianco, tisane e succhi di frutta.
  • Segue un giorno di digiuno "secco", durante il quale non vengono assunti liquidi.

Gli impacchi rilassano la muscolatura, hanno un effetto stabilizzante sul sistema vegetativo e stimolano l'eliminazione delle tossine attraverso la pelle.

Con l'alternanza di cibi secchi e di liquidi i tessuti espellono liquidi in eccesso e tossine.

Questo giova al cuore, al sistema circolatorio ed agli organi deputati alla digestione.

Regole generali dopo la cura di Schroth:

Quando siete a casa mangiare sempre seduti, al solito posto.

Ciò vi renderà più consapevoli rispetto al cibo.

Utilizzare piatti e posate piccoli.

Concedersi il giusto tempo per mangiare in quanto aiuta a provare un senso di sazietà in minor tempo.

Assumere alimenti bilanciati.

In una dieta l'ideale è il consumo quotidiano di una percentuale del 55% di carboidrati, 15% di proteine e 30% di grassi.

Preferire il miele come dolcificante.

Scegliere prodotti magri. Fare attenzione ai grassi in: insaccati, formaggi e latticini.

Evitare cibi contenenti alte dosi di colesterolo (uova, carni, formaggi).

Coprire il fabbisogno proteico giornaliero anche con proteine vegetali.

L'organismo richiederà in generale meno proteine. 

Un giorno alla settimana osservare una dieta interamente vegetariana. 

Iniziare ogni pasto con un piatto di verdure crude, che oltre a saziare, apportano vitamine, sali minerali e fibre.

Usare poco sale.

Bere sufficiente acqua, tisane o succhi di frutta e poco caffè. 

Dopo la cura di Schroth controllare il vostro peso corporeo quotidianamente.

Cura di Schroth per disintossicare l'organismo...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: