Dolore in fondo alla schiena

Il dolore in fondo alla schiena è un malessere, o disturbo, piuttosto diffuso tra la popolazione mondiale. Si stima che ben oltre il 50% delle persone ha sviluppato una serie di dolori inerenti alla schiena durante l’arco della sua vita. Generalmente, seppur con l’aiuto di diversi e specifici esami medici, le cause del dolore in fondo alla schiena non vengono mai identificate, tuttavia vengono spese notevoli quantità di denaro per la cura e la ricerca.

Dolore in fondo alla schiena

Dolore fondo schiena

Le cause del dolore in fondo schiena

Il dolore in fondo schiena è spesso causato da lesioni ai muscoli, da fratture alle ossa, dalla compromissione di alcuni nervi della colonna vertebrale, oppure ma più raramente, per via di alcune patologie.
Il dolore in fondo schiena potrebbe pertanto derivare da anomalie da organi interni all’addome, dal torace, oppure a causa di problematica nella parte posteriore della schiena.
L’appendicite, gli aneurismi, le infezioni renali, della vescica e quelle pelviche possono anch’essi dimostrarsi i fautori del dolore in fondo schiena che si presenta.

Dolori in fondo schiena durante la gravidanza

Per di più è risaputo che anche il periodo di una gravidanza per una donna può essere una condizione che arreca disagio alla vita quotidiana. Il dolore in fondo schiena in questo periodo è piuttosto diffuso, tuttavia è possibile sperimentare anche dolori per via di irritazioni dei nervi, dolori all’interno del bacino e dolori causati da sforzi eccessivi a discapito della schiena bassa.
Data la variegata possibilità di condizioni che causano il dolore in fondo schiena si auspica un consulto ospedialiero, soprattutto in quei casi ove il dolore si mostra persistente e in progressivo peggioramento.

I sintomi del dolore in fondo schiena

Il sintomo primario di un dolore in fondo schiena è quello di un dolore lombo – sacrale, ossia nella parte bassa della schiena. Accade che il dolore si possa irradiare infatti verso il basso, in fondo schiena, oppure verso la parte anteriore del corpo, ma anche fin verso le gambe, però generalmente è limitato sulla parte bassa della schiena.

Attività generali e dolore in fondo schiena

Il dolore in fondo schiena rischia di peggiorare progressivamente se trascurato, o se vengono perpetrate nel tempo diverse attività, anche quelle quotidiane. Alle volte, difatti, accade che il dolore in fondo schiena sia peggiore durante la normale fase di riposo, nelle ore notturne, oppure per via di una modalità di seduta scorretta, o ancora a causa di un viaggio lungo in auto. L’intorpidimento e la stanchezza, nonché il dolore in fondo schiena quindi potrebbero affacciarsi, con conseguente compromissione di un’area di una gamba determinata dal mal funzionamento di un nervo. Inoltre può succedere che per via di un disturbo ad un nervo insito in fondo schiena, l’incapacità di alzare l’alluce verso l’alto sarà reale, pertanto è conseguente una interazione negativa con il quinto nervo lombare.

Dolore in fondo schiena lato sinistro

Il dolore in fondo schiena sul lato sinistro può essere una condizione estremamente dolorosa e se non adeguatamente controllata e affrontata può evolvere in un disagio assai duraturo.
Tuttavia per difendersi e aumentare il processo di guarigione dal dolore in fondo schiena nel lato sinistro si consiglia di riposare regolarmente. Purtroppo ciò non è sempre possibile, per via della frenesia della vita, causata dal lavoro e dai molteplici impegni che ci occupano gran parte della giornata. Eppure, è l’approccio migliore che si può avere in difesa della schiena e dei suoi muscoli.
Un dolore in fondo schiena nel lato sinistro può essere inoltre causato da un problema ai dischi della colonna vertebrale. In caso di un malessere del genere i dischi svilupperanno una certa compressione sul midollo spinale, sulle vertebre lombari plausibilmente, presentandosi quindi come fonte del problema del dolore in fondo schiena sul lato sinistro. Ciò accade soprattutto quando il nervo sciatico viene coinvolto.

Dolore in fondo schiena lato destro

Uno dei sintomi più comuni del dolore in fondo schiena sul lato destro è una tensione muscolare, ossia uno strappo ai muscoli o ai tendini della parte bassa della schiena.
I reni in tal caso sono situati vicino alla colonna vertebrale, su entrambi i lati del corpo ad altezza leggermente differente l’uno dall’altro. Un’infezione renale pertanto interessa i reni, che trovandosi appunto vicino alla colonna vertebrale, in basso, potrebbe generare un forte dolore in fondo schiena nel lato destro, ma anche a quello sinistro ovviamente.
Tale disturbo per ovvie ragioni porta con se altri differenti sintomi, come nausea e febbre, tuttavia se il sospetto deriva proprio da un problema ai reni od a uno di essi è raccomandabile prendere un appuntamento da uno specialista per sottoporsi agli esami del caso.

Considerazioni finali sul dolore in fondo alla schiena

L’importanza dei muscoli della schiena e degli organi che la compongono determinano anche una loro certa fragilità. L’ignorare un apparente sintomo del dolore in fondo schiena non è certo un comportamento corretto, anche se nella maggior parte dei casi il dolore scompare autonomamente. Come però asserito sopra, in alcuni casi il dolore in fondo schiena può essere causato da problematiche ben più serie, ad esempio la compromissione come visto dei reni, oppure per via di tensioni, lesioni o fratture dei muscoli della colonna vertebrale ma anche delle vertebre stesse. Per questi motivi è necessario sottoporsi a specifica diagnosi che solamente un medico specialista saprà fornire, quindi, specialmente nei casi di dolore prolungato e in peggioramento, si rivela opportuno un consulto ospedaliero.

Contenuti informativi dedicati al dolore in fondo alla schiena.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo dolore in fondo alla schiena

Dolore al fondo schiena

sono circa tre anni che soffro di dolore al fondo schiena che si propaga da fianco a fianco in modo orizzontale , ultimamente non sò se c'entra qualcosa mi fà male l'interno delle cosce vicino all'inguine quando mi metto i pantaloni, e faccio grande fatica a mettermi i calzini da non riuscire a piegare le gambe, diciamo anche che ultimamente sono molto ingrassato sono alto 1,74 e peso 95kg sapete darmi qualche indicazione? grazie.

Suggerimenti per trattare i dolori in fondo alla schiena

La prima cosa da fare è senza dubbio perdere almeno 10 chili di peso per iniziare seguendo una dieta ricca di sali minerali e bere almeno due litri di acqua al giorno, i farinacei non più di 150 gr al giorno. Fare lunghe passeggiate a piedi, usare pochissimo la macchina. Auguri di cuore e in bocca al lupo.

Soffro i dolori al fondo schiena

Buona sera! Tre anni fa ho subito un'intervento ernia L4 L5...Ultimamente soffro di dolori al fondo schiena. Cammino molto (5/6 km) al giorno purtroppo il dolore o tensione non passa!!!

Lascia il tuo commento: