Emicrania cosa fare e prevenzione

Emicrania, cosa fare e come prevenirla? Non c’è modo di prevenire l’emicrania, ma se ne soffrite cercate di capire quali sono i vostri personali elementi scatenati ed evitateli quanto più possibile per ridurre il numero dei mal di testa che vi capitano. I metodi di prevenzione dell’emicrania possono anche far sì che i mal di testa siano meno acuti e più brevi quando si manifestano e prevenire mal di testa di rimbalzo dovuti dall’aver preso troppi farmaci per le crisi acute.

Emicrania cosa fare e prevenzione

Emicrania cosa fare

Ecco cosa fare in caso di emicrania:

Cambiamenti dello stile di vita

Se vi è stata diagnosticata l’emicrania, trovate i propri elementi scatenanti ed evitarli è un buon modo per prevenire i mal di testa. Ci sono molti modi per fare questo:

Seguire una routine regolare del sonno

Andare a letto e svegliarsi ogni giorno a circa lo stesso orario, anche nei weekend.

Mangiare regolarmente

Saltare i pasti e un basso livello di zuccheri nel sangue sono cause scatenati l’emicrania.

Bere acqua abbondantemente

La disidratazione può causare mal di testa da emicrania

Evitare gli alimenti scatenanti

Questi variano da persona a persona, ma più comuni includono:

  • glutammato monosodico (MSG), che si trova in molti piatti asiatici
  • nitrati e nitriti, che si trovano in cibi trattati o salumi
  • solfiti, che si trovano in molta frutta secca
  • formaggi stagionati
  • alcool, soprattutto vino rosso
  • cioccolato
  • grandi quantità di caffeina

Esercizio regolare

Durante un mal di testa da emicrania, l’esercizio fisico peggiora il dolore, ma in caso contrario, il leggero o moderato esercizio può alleviare lo stress, un altro principale fattore scatenante dell’emicrania.
Evitare situazioni stressanti.

Se si sente lo stress aumentare, provare a distogliersi dalla situazione e calmarsi.

Limitare l’uso di farmaci contenenti estrogeni

Gli ormoni contenuti nelle pillole anticoncezionali, così come gli ormoni usati nei farmaci nella terapia sostitutiva in menopausa possono causare mal di testa. Se state prendendo uno di questi farmaci e sperimentare l'emicrania, il vostro medico può prendere in considerazione di ridurre la dose o eliminare il farmaco del tutto.

Riduzione dello stress

Ci sono varie tecniche disponibili per ridurre la tensione e lo stress. Studi hanno dimostrato che i seguenti sono efficaci nel prevenire il mal di testa.

Biofeedback

Questo sistema insegna alle persone come monitorare e controllare le loro risposte fisiche, tra cui la tensione muscolare e anche la pressione sanguigna. Il Biofeedback era considerato un trattamento alternativo, ma molti studi hanno dimostrato la sua efficacia e ora è un trattamento comune contro l’emicrania.

Terapia Rilassante

Ci sono varie tecniche usate per rilassare il corpo, tra cui la respirazione profonda, visualizzazione e rilassamento muscolare progressivo (una tecnica di tensione e rilassamento dei vari muscoli in un ordine specifico).

Terapia cognitivo-comportamentale (CBT)

CBT è una forma di trattamento psicologico che insegna ai pazienti a riconoscere e a far fronte con fonti di stress nella loro vita.

Massaggio

Questo può ridurre la tensione muscolare, favorire il rilassamento e migliorare il sonno.

Farmaci

Molti diversi farmaci utilizzati per altre malattie sono stati scoperti prevenire il mal di testa o ridurre la loro frequenza. Questi includono i farmaci per la pressione sanguigna, antidepressivi e anticonvulsivanti (farmaci usati per l'epilessia).

Ecco esposti alcuni semplici consigli da seguirsi per pervenire o in caso di emicrania.

Emicrania prevenzione e cosa fare.

Malattie

Lascia il tuo commento: